15 OTT 2004
intervista

La Camera dei Deputati ha approvato in prima lettura la riforma del titolo V della Costituzione sulla devolution. La bocciatura al Parlamento Europeo di Rocco Buttiglione alla nomina di Commissario europeo. Le proposte di modifica della legge n. 40/2004 in materia di Procreazione medicalmente assistita e ricerca scientifica e i referendum abrogativi. La situazione delle missioni internazionali in Afghanistan. La riforma del Consiglio di sicurezza dell'ONU e la questione del seggio permanente per la Germania. L'avvocato generale della Corte di giustizia Ue, il giudice tedesco Juliane Kokott ha sollevato una serie di obiezioni alla legge italiana del 2002 sul falso in bilancio

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"La Camera dei Deputati ha approvato in prima lettura la riforma del titolo V della Costituzione sulla devolution. La bocciatura al Parlamento Europeo di Rocco Buttiglione alla nomina di Commissario europeo. Le proposte di modifica della legge n. 40/2004 in materia di Procreazione medicalmente assistita e ricerca scientifica e i referendum abrogativi. La situazione delle missioni internazionali in Afghanistan. La riforma del Consiglio di sicurezza dell'ONU e la questione del seggio permanente per la Germania. L'avvocato generale della Corte di giustizia Ue, il giudice tedesco Juliane Kokott ha sollevato una serie di obiezioni alla legge italiana del 2002 sul falso in bilancio" realizzata da Alessio Falconio con Silvio Berlusconi (FORZA ITALIA), Roberto Calderoli (LEGA NORD), Giorgio La Malfa (PRI), Stefania Prestigiacomo (FORZA ITALIA), Enrico Jacchia (professore), Giuseppe Valentino (AN).

L'intervista è stata registrata venerdì 15 ottobre 2004 alle ore 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 28 minuti.

leggi tutto

riduci