25 GEN 2005
intervista

La vittoria del centrosinistra alle elezioni suppletive in 9 collegi senatoriali. La crisi della Casa delle Libertà. Il confronto tra centrodestra e radicali in vista di un possibile accordo alle prossime elezioni regionali. La denuncia da parte radicale di possibili brogli nella presentazione delle liste elettorali. Le polemiche su una recente sentenza di assoluzione di un magistrato di Milano su un gruppo di islamici accusati di terrorismo internazionale. La discussione parlamentare sulla nomina di due nuovi membri della Corte Costituzionale e le candidature di Donato Bruno e Luciano Violante.

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 21 min 44 sec
A cura di Andrea Maori
Player
"La vittoria del centrosinistra alle elezioni suppletive in 9 collegi senatoriali. La crisi della Casa delle Libertà. Il confronto tra centrodestra e radicali in vista di un possibile accordo alle prossime elezioni regionali. La denuncia da parte radicale di possibili brogli nella presentazione delle liste elettorali. Le polemiche su una recente sentenza di assoluzione di un magistrato di Milano su un gruppo di islamici accusati di terrorismo internazionale. La discussione parlamentare sulla nomina di due nuovi membri della Corte Costituzionale e le candidature di Donato Bruno e Luciano Violante." realizzata da Alessio Falconio con Filippo Mancuso (GRUPPO MISTO).

L'intervista è stata registrata martedì 25 gennaio 2005 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Brogli, Bruno, Casa Delle Liberta', Centro, Corte Costituzionale, Crisi, Destra, Diritto, Elezioni, Emergenza, Forza Italia, Giustizia, Governo, Islam, Magistratura, Milano, Radicali Italiani, Regioni, Senato, Sinistra, Terrorismo Internazionale, Uninominale, Violante, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci