07 APR 2005
intervista

Il governo ha deciso di fissare al 12 e 13 giugno prossimo la data per il voto sui referendum abrogativi della legge n. 40/2004 in materia di procreazione medicalmente assistita e ricerca scientifica. Marco Pannella è giunto al quinto giorno di sciopero della sete per ottenere dal Parlamento l'approvazione di un provvedimento di amnistia per i detenuti

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 17:55 Durata: 26 min
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Il governo ha deciso di fissare al 12 e 13 giugno prossimo la data per il voto sui referendum abrogativi della legge n. 40/2004 in materia di procreazione medicalmente assistita e ricerca scientifica. Marco Pannella è giunto al quinto giorno di sciopero della sete per ottenere dal Parlamento l'approvazione di un provvedimento di amnistia per i detenuti" realizzata da Andrea Billau con Daniele Capezzone (RADICALI ITALIANI), Rita Bernardini (RADICALI ITALIANI), Marco Cappato (ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI).

L'intervista è stata registrata giovedì 7 aprile 2005 alle ore 17:55.

Nel corso
dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amnistia, Astensionismo, Berlusconi, Carcere, Casa Delle Liberta', Cei, Centro, Chiesa, Costituzione, Destra, Digiuno, Donna, Fecondazione Assistita, Gad, Giustizia, Governo, Interni, Iscrizioni, L'ulivo, Ministeri, Nonviolenza, Pannella, Parlamento, Pisanu, Procreazione, Prodi, Propaganda, Radicali Italiani, Referendum, Ricerca, Ruini, Scienza, Sete, Sinistra, Turci, Voto.

La registrazione ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci