25 LUG 2005
intervista

L'impiccagione in Iran di due ragazzi omosessuali, un diciottenne e un suo amico ancora minorenne, avvenuta il 19 luglio scorso in piazza Edalat a Mashad, città del nordest dell'Iran. Marco Pannella ha presentato al Parlamento europeo una interrogazione parlamentare alla Commissione europea per chiedere di sospendere i rapporti tra Unione europea e Iran. La situazione dell'opposizione democratica in Iran

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"L'impiccagione in Iran di due ragazzi omosessuali, un diciottenne e un suo amico ancora minorenne, avvenuta il 19 luglio scorso in piazza Edalat a Mashad, città del nordest dell'Iran. Marco Pannella ha presentato al Parlamento europeo una interrogazione parlamentare alla Commissione europea per chiedere di sospendere i rapporti tra Unione europea e Iran. La situazione dell'opposizione democratica in Iran" realizzata da Andrea Billau con Esmail Mohades (INGEGNERE).

L'intervista è stata registrata lunedì 25 luglio 2005 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi:
Abolizionismo, Associazioni, Carcere, Commissione Ue, Democrazia, Diritti Umani, Europa, Giovani, Integralismo, Iran, Islam, Minori, Omosessualita', Pannella, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Pena Di Morte, Religione, Studenti, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci