05 AGO 2005
intervista

L'attività della Fondazione Magna Carta e i rapporti con i Radicali

INTERVISTA | di Massimo Bordin - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Guido Mesiti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Due analisi storiche diverse delle relazioni tra Chiesa cattolica e politica italiana e della natura del relativismo.

Liberali e radicali, l'utopia del partito liberale di massa.

"L'attività della Fondazione Magna Carta e i rapporti con i Radicali" realizzata da Massimo Bordin con Gaetano Quagliariello (POLITOLOGO).

L'intervista è stata registrata venerdì 5 agosto 2005 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Benedetto Xvi, Bioetica, Cattolicesimo, Chiesa, Clericalismo, Concilio Vaticano Ii, Concordato, Cultura, Dc, Elezioni, Etica, Fecondazione Assistita,
Fondazione Magna Carta, Giovanni Paolo Ii, Islam, La Pira, Laicita', Liberalismo, Partiti, Pera, Politica, Radicali Italiani, Ratzinger, Referendum, Religione, Storia, Terrorismo Internazionale, Vaticano.

La registrazione audio ha una durata di 40 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Gaetano Quagliariello

    POLITOLOGO

    Presidente della Fondazione Magna Carta, Professore Ordinario di Teoria e storia dei partiti politici e di Storia comparata dei sistemi politici europei presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss
    0:00 Durata: 40 min