24 FEB 2003

Censis: Settimo rapporto Rur: 'Le città digitali in Italia'

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 58 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 24 Febbraio 2003 - Per il settimo anno la Rur, in collaborazione con il Censis, il Dipartimento della Funzione Pubblica e il Formez, ha indagato in modo approfondito la realtà della telematica locale, attraverso l'analisi di 500 siti web istituzionali di regioni, province e comuni italiani.Oggi è stato presentato il nuovo rapporto 2003 sulle città digitali in Italia.

Gli aspetti analizzati sono quelli che qualificano una buona presenza della Pubblica Amministrazione in rete: i contenuti istituzionali e la trasparenza amministrativa, la qualità e l'interattività dei servizi,
l'usabilità e l'accessibilità, la cooperazione, la relazionalità e le communities, il marketing territoriale e lo sviluppo economico, la professionalizzazione tecnologica.Da quanto si apprende dal rapporto tutte le regioni, le province e i comuni capoluogo di provincia hanno un sito Internet; la crescita della presenza on line dei siti istituzionali è evidente anche sul totale dei comuni con più di 5.000 abitanti che sono passati dal 46,3% del 2000 al 68,5% del 2002.Tali risultati nonostante accedere ai siti Internet delle istituzioni locali non si rivela ancora un’esperienza priva di 'barriere': ancora più della metà dei siti infatti trascura di implementare strumenti di orientamento all’interno del sito (nei siti dei comuni capoluogo, ad esempio, i motori di ricerca sono presenti nel 49% dei casi, negli altri comuni, invece, nel 14,4%).

leggi tutto

riduci