14 MAR 2003

Processo Andreotti: Intervista a Giulio Andreotti a margine del processo di Palermo

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 9 min 12 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 14 Marzo 2003 - Intervista a Giulio Andreotti, al termine della fase dibattimentale del processo d'appello che si è svolta stasera nell'aula bunker del carcere Pagliarelli di Palermo.

Andreotti si è difeso dalle accuse che lo vogliono indagato per mafia leggendo una lettera inviatagli dall'ex questore di Trapani Mario Gonzales 'all'epoca in cui mi recai a Mazzara del Vallo' e nella quale si testimonia che Andreotti non avrebbe incontrato nessun boss mafioso.

'Non avrei mai permesso, data la statura della sua carica istituzionale', è scritto nella lettera - 'di lasciarla sola in una
stanza con chicchesia'.Alle domande dei giornalisti, poi, che gli chiedevano se ritenesse vere le dichiarazioni di Lipari sul presunto complotto ordito da Luciano Violante e dai comunisti contro di lui il senatore Andreotti ha risposto: 'puo darsi che sia la tesi giusta ma non devo fare io l'agente investigativo'.

leggi tutto

riduci

  • Andreotti sulle dichiarazioni dei pentiti

    Indice degli argomenti
    0:00 Durata: 1 min 53 sec
  • La lettera dell'ex questore di Trapani a difesa di Andreotti

    0:01 Durata: 1 min 27 sec
  • La difesa contro le accuse di aiuti alla mafia

    0:03 Durata: 57 sec
  • Andreotti risponde alle domande sulle dichiarazioni di Lipari e sul presunto 'complotto'

    0:04 Durata: 4 min 55 sec