17 MAR 2003

Udc: Filo diretto con Rocco Buttiglione a RR

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 54 min 6 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 17 Marzo 2003 - Filo diretto a Radio Radicale con Rocco Buttiglione, ministro per le politiche comunitarie del governo Berlusconi.

Tema al centro della conversazione con Alessio Falconio la paventata guerra all'Iraq all'indomani del vertice delle Azzorre.

Buttiglione ha spiegato che il vertice 'non è stato un vertice di guerrafondai', che la pace è ancora possibile e che l'Italia in questo senso sta facendo di tutto per una soluzione che scongiuri la guerra.Sulla proposta di esilio, il ministro ha detto pur essendo un'ipotesi plausibile non si può far sembrare che un governo possa
imporre ad un altro il suo volere.

Saddam, ha spiegato, deve essere convinto da un invito morale (per esempio le pressioni del papa, ndr) ad andarsene e non da un'imposizione forzata perché, ha spiegato, gli iracheni sono gente 'fiera'.

leggi tutto

riduci

  • Introduzione di Alessio Falconio

    0:00 Durata: 1 min 8 sec
  • Sulla proposta di Esilio per Saddam Hussein

    0:01 Durata: 1 min 11 sec
  • Perché il governo italiano è stato prudente sull'esilio

    0:02 Durata: 1 min 43 sec
  • La presenza militare Usa come presenza deterrente per Saddam e il ruolo dell'Onu

    0:04 Durata: 2 min 39 sec
  • La proposta Pannella è importante, ma bisogna vedere cosa serve per ottenere un risultato

    0:06 Durata: 3 min 57 sec
  • La posizione dell'Italia deve essere di equilibrio fra l'appoggio agli Usa e la ricerca di pace

    0:10 Durata: 2 min 58 sec
  • E' un problema politico-giuridico il concedere le basi agli Usa

    0:13 Durata: 1 min 43 sec
  • L'Iter istituzionale per la concessione delle basi, e la data del voto parlamentare

    0:15 Durata: 1 min 50 sec
  • L'interpretazione del vertice delle Azzorre

    0:17 Durata: 1 min 47 sec
  • L'ipotesi di sciopero generale in caso di attacco

    0:19 Durata: 1 min 26 sec
  • L'Ue vittima della situazione internazionale?

    0:20 Durata: 1 min 46 sec
  • Filo diretto con gli ascoltatori

    0:22 Durata: 31 min 58 sec