24 LUG 2003

Sofri: Intervista a Filippo Mancuso sulla richiesta di clemenza

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 16 min 1 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 24 Luglio 2003 - Filippo Mancuso, deputato del Gruppo Misto, spiega a RR come la richiesta di grazia non sia ad appannaggio del ministro della Giustizia ma che quest'ultimo ha solo una funzione istruttoria.

Se anche non è d'accordo con la richiesta di grazia, per Mancuso il Guardasigilli deve rimettere comunque gli atti al presidente della Repubblica.

Se poi la grazia viene concessa lui può non controfirmarla, ma questo non ha efficacia sul provvedimento.

Nel caso specifico di Adriano Sofri, l'ex Guardasigilli chiede che il governo faccia sapere qual è la sua posizione collegiale e, al
proposito, ha presentato insieme all'onorevole Marco Boato dei Verdi un interpellanza parlamentare.

leggi tutto

riduci

  • L'interpellanza al governo

    Indice degli argomenti
    0:00 Durata: 2 min 38 sec
  • C'è l'idea che il governo sia spaccato sulla questione

    0:02 Durata: 2 min 10 sec
  • Il premier dica al parlamento quale sia la tendenza sulla grazia a Sofri e non solo

    0:04 Durata: 1 min 26 sec
  • La grazia appartiene ai poteri del presidente della repubblica

    0:06 Durata: 3 min 38 sec
  • Se manca la controfirma della grazia del guardasigilli, il cdm può dire quale sia la posizione collegiale del governo sull'argomento

    0:09 Durata: 3 min 16 sec
  • L'interpellanza vuole mettere il governo davanti alla questione

    0:13 Durata: 2 min 53 sec