11 NOV 1999

Cossutta: "Il comunismo è il massimo della libertà"

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 36 min 25 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 11 novembre 1999Documento sonoro della conferenza stampa di Armando Cossutta con la quale è stato fatto il punto sulla situazione politica italiana e contrastate le conclusioni veltroniane secondo cui il comunismo non si concilia con la libertà: ''Dal punto di vista dei principi, il comunismo è il massimo della libertà.

I primi obiettivi della concezione comunista sono l'uguaglianza e la libertà dal bisogno.

E Marx, che ha portato su basi scientifiche la teoria dei comunisti, aveva formulato quel principio secondo il quale la libertà di ognuno è la garanzia per la libertà di
tutti''.

leggi tutto

riduci