29 DIC 2005

I Redenti. Intervista ad Angiolo Bandinelli

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 39 min 10 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione audio di "I Redenti. Intervista ad Angiolo Bandinelli", registrato giovedì 29 dicembre 2005 alle 00:00.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cultura.

La registrazione audio ha una durata di 39 minuti.
  • Ascolta l'intervista

    <em>Dalla programmazione notturna</em> Roma, 20 dicembre 2005 - Gli intellettuali italiani furono esenti alla cesura creata dalla fine del fascismo. Quasi tutti i giornalisti, i poeti, i filosofi e i cineasti che avevano collaborato con il regime passarono dolcemente dal Fascismo all'antifascismo anche grazie all'abilità di Palmiro Togliatti che riusci a convogliare numerosi intellettuali nel Pci. Questi uomini furono trasformisti, opportunisti, conformisti? Questa storia è raccontata da Mirella Serri, autrice de I Redenti. Gli intellettuali che vissero due volte, 1938-1948. (Corbaccio 2005).<strong> Massimo Bordin</strong> ha sentito l'opinione di Angiolo Bandinelli
    0:00 Durata: 39 min 10 sec