12 LUG 2003

Radicali: Nizza Monferrato, Consegna del premio "Matto dell'anno" a Marco Pannella

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 22 min 36 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Nizza Monferrato (Asti), 12 luglio 2003 - "Noi diciamo che il regime si chiude.

L'insensibilità della stampa al nostro caso ne è la dimostrazione.

Quando si può dire che un regime è tale? Che un regime è fascista? Quando esso non ha più bisogno della violenza perché i suoi valori siano accolti da tutti.

Oggi la violenza dello Stato coincide con la violenza del dovere del consumo, come tu dici,...

Ma consumo significa in definitiva consumare se stessi: si vive consumando, e non creando.

Si consuma cioè la propria vita...

I "compagni" si comportano come la maggioranza silenziosa sotto il
fascismo nei riguardi dei miseri duemila antifascisti che c'erano in Italia, fatti passare per 'pazzi'.

Oggi i pazzi siamo noi".

Le parole del leader radicale citate dal presidente della giuria Oliviero Beha introducono la premiazione e il passaggio di consegne da Luciana Littizzetto a Marco Pannella.

leggi tutto

riduci