15 AGO 2003

Lega Nord: Manifestazione a Ponte di Legno

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 3 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Ponte di Legno, 15 agosto 2003 - «E' difficile trascinare la coalizione sul sentiero delle riforme, ma dobbiamo farcela».

La Lega, sostiene Bossi, costituisce la resistenza contro le forze inerziali intrinseche al sistema italiano e il "menù" dell'«inciucio e gattopardo», che nutre le «fantasie oscure», i "pensieri" sul dopo-Berlusconi che occupano la maggioranza.

«Un dopo-Berlusconi che io penso e mi auguro molto lontano, più lontano della luna», dice il leader del Carroccio.

Il comizio prende le mosse dalla lettura della crisi attuale come fallimento della globalizzazione e dei suoi
fautori "illuministi" per approdare al rilancio del protezionismo e al reale della «storia, della terra e degli uomini in carne e ossa», che realizzerebbe il momento di ritorno alla tradizione all'interno dello storico ciclico avvincendarsi di iconoclastia e tradizione.

leggi tutto

riduci