04 MAG 2003

Radicali: Conversazione settimanale con Marco Pannella, La crisi ("speriamo in crescita") del PR

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 39 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 04 maggio 2003 - La situazione dell'area radicale, con particolare riferimento a quella del Partito Radicale Transnazionale, al centro della consueta conversazione settimanale tra Marco Pannella e Massimo Bordin.

"Con Olivier Dupuis siamo d'accordo su una cosa, almeno su quella, che non ci facciamo fiducia politica reciprocamente" ha affermato il leader radicale, soffermando su quella che ha esplicitamente parlato di crisi del PR, auspicando che possa trattarsi di "crisi di crescita".

La conversazione si è poi soffermata a lungo anche sui temi di attualità internazionale,
dall'evoluzione della crisi irachena agli scontri tra i poli sui temi della giustizia e dell'economia.

Rinnovando la critica a Berlusconi "uomo della provvidenza", Pannella si è però poi soffermato sulla necessità per i radicali di "rompere l'accerchiamento di illegalità" e sulla conseguente volontà di trovare intese politiche in vista delle prossime scadenze politiche ed elettorali.

leggi tutto

riduci

  • Introduzione di Massimo Bordin

    <br>Indice per argomenti
    0:00 Durata: 2 min 55 sec
  • La crisi ("si spera di crescita") del Partito Radicale

    0:02 Durata: 16 min 35 sec
  • Le rivelazioni di Cossiga su Arafat, esempio della "legalità" italiana

    0:19 Durata: 6 min 46 sec
  • L'evoluzione della crisi irachena e l'attualità del progetto radicale

    0:26 Durata: 8 min 39 sec
  • Lo sfaldamento del blocco sociale che per 80 anni ha dominato l'Italia, Berlusconi e i radicali

    0:34 Durata: 5 min 8 sec
  • Cecenia, Putin il genocida, la politica estera di Berlusconi e il rapporto con i radicali

    0:43 Durata: 5 min 12 sec
  • Il sindacato: Pezzotta avrà più futuro di Cofferati

    0:48 Durata: 6 min 26 sec
  • Giustizia, Berlusconi al processo Sme e l'attacco ai magistrati golpisti

    0:55 Durata: 5 min 21 sec
  • La spartizione del potere tra centrosinistra e Berlusconi

    1:00 Durata: 6 min 40 sec
  • L'iniziativa della Fondazione Bucchi contro la prefettizzazione dell'associazionismo

    1:07 Durata: 3 min 7 sec
  • Necessario il ripristino della moralità nella vita pubblica

    1:10 Durata: 3 min 10 sec
  • La riforma civile in Italia sarà necessariamente anche una riforma religiosa

    1:13 Durata: 2 min 50 sec
  • L'obiettivo: rompere l'accerchiamento dell'illegalità alla ricerca di intese politiche

    1:16 Durata: 6 min 2 sec
  • Sulle cose che contano Berlusconi è l'uomo della provvidenza del centrosinistra e di Bertinotti

    1:32 Durata: 2 min 8 sec
  • Intorno a Tremonti c'è l'unico vero gruppo di potere del centrodestra

    1:34 Durata: 3 min 46 sec
  • L'articolo 18, le menzogne-boomerang di Cofferati e la tesi radicale

    1:38 Durata: 7 min 16 sec
  • La forza detonatrice delle proposte radicali, in Iraq come in Italia

    1:45 Durata: 4 min 28 sec
  • I radicali e i montagnard

    1:50 Durata: 3 min 13 sec