12 AGO 2003
intervista

Sofri: Bruno (FI) e Bonito (DS) per la grazia

INTERVISTA | - 00:00 Durata: 14 min 38 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Io ho firmato l'appello per Sofri, ma è poca cosa...Sono convinto che se è vero che il carcere serve a far rientrare le persone nel vivere civile Sofri ha tutte le caratteristiche per poter tornare, da subito".

Lo ha detto il Presidente della Commissione affari costituzionali della Camera Donato Bruno, intervistato da Radio Radicale sulla questione della grazia ad Adriano Sofri, sulla quale Marco Pannella ha iniziato uno sciopero della fame.Anche il deputato diessino Francesco Bonito - ancora ai microfoni di Radio Radicale - si dice favorevole: "credo che Sofri sia una persona perbene che
non può stare in carcere", spiega Bonito.

"Penso che in questo momento lo Stato stia consumando un atto di autentica violenza.

E' assai importante l'atteggiamento composto della famiglia Calabresi, e credo ci siano tutti gli elementi di diritto perche' a Sofri sia restituita la libertà"A cura di Giovanna Reanda.

leggi tutto

riduci