05 FEB 2001

«Il lavoro temporaneo e la firma digitale: flessibilità e semplificazione» (con Bassanini e Treu)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 5 ore 24 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 5 febbraio 2001 - Documento audiovisivo del convegno dal titolo: "Il lavoro temporaneo e la firma digitale: flessibilità e semplificazione", promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Intervengono, tra gli altri, Tiziano Treu, ex Ministro del Lavoro ed Ermanno Granelli, Vice Segretario Generale Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Ministro della Funzione Pubblica, Franco Bassanini, presenta il progetto "Flessibilità e lavoro pubblico" che ha la finalità di promuovere il ricorso a forme di lavoro flessibile nell'assunzione e nella
gestione del personale della pubblica amministrazione.

In particolare, il progetto si rivolge ai responsabili della gestione delle risorse umane e intende proporre un'azione articolata di informazione, confronto, analisi, scambi di esperienze.

Il Ministro della Funzione Pubblica spiega come telelavoro, job sharing, interinale, stanno decollando ora anche nel pubblico impiego e commenta i risultati di un questionario compilato da 24 amministrazioni pubbliche.

In particolare, secondo i dati raccolti, le forme di lavoro flessibile più diffuse sarebbero il part.time, il lavoro a termine, il comando, distacco o collocamento fuori ruolo; ad esse avrebbero fatto ricorso, rispettivamente: il 75 , il72 e il 64% degli enti.

In materia di semplificazione, Bassanini ricorda che l'Italia è stato il primo paese nel mondo ad aver introdotto l'uso della firma digitale e la gestione elettronica di tutte le dichiarazioni fiscali, e il secondo, dopo la Finlandia, ad aver approntato la carta d'identità elettronica.

Nel corso del convegno viene illustrata anche una sperimentazione sull'uso della firma digitale da parte delle imprese di lavoro temporaneo, già avviata a Modena sulla base di un protocollo d'intesa tra la Funzione Pubblica, il Ministero del Lavoro, la Provicia di Modena e le associazioni delle imprese Assointerim e Ailt.

Conclude il convegno, un dibattito incentrato sul ruolo della formazione nel lavoro atipico.

leggi tutto

riduci

  • Fabrizio Autieri, Segretario Generale della Camera di Commercio di Roma

    <strong>Indice degli interventi</strong><br><strong><em>Modera: Ubaldo Poti, Capo Dipartimento Funzione Pubblica</em></strong><br>
    0:00 Durata: 5 min 39 sec
  • Ubaldo Poti, modera

    0:05 Durata: 11 min 22 sec
  • Tiziano Treu, ex Ministro del Lavoro

    0:17 Durata: 30 min 38 sec
  • Ubaldo Poti, modera

    0:47 Durata: 2 min 25 sec
  • Raffaele Morese, Sottosegretario per il Lavoro e la Previdenza Sociale

    0:50 Durata: 29 min 30 sec
  • Ubaldo Poti, modera

    1:19 Durata: 1 min 21 sec
  • Ermanno Granelli, Vicesegretario Generale alla Presidenza del Consiglio

    1:20 Durata: 17 min 42 sec
  • Ubaldo Poti, modera

    1:38 Durata: 2 min 8 sec
  • Ubaldo Poti, modera

    Breve pausa<br>
    1:40 Durata: 1 min 27 sec
  • Roberto Da Monti, Direttore Finanziario Adecco

    1:42 Durata: 4 min 28 sec
  • Roberto Di Bartolomeo, rappresentante Adecco

    1:46 Durata: 14 min 58 sec
  • Eufranio Massi, Direttore Direzione Provinciale di Modena

    2:01 Durata: 6 min 4 sec
  • Graziano Pattuzzi, Presidente della Provincia di Modena

    2:07 Durata: 7 min 7 sec
  • Franco Bassanini, Ministro della Funzione Pubblica

    2:14 Durata: 1 ora 15 min
  • Ubaldo Poti, modera

    Breve pausa<br>
    3:29 Durata: 55 sec
  • Roberto Romei, Università di Firenze

    3:30 Durata: 15 min 16 sec
  • Luca Vitale, Il Sole 24 ore, coordina

    <strong>Tavola rotonda sul lavoro interinale nella Pubblica Amministrazione</strong><br>
    3:46 Durata: 5 min 1 sec
  • Enzo Mattina, Presidente Confinterim

    3:51 Durata: 18 min 54 sec
  • Franco Liso, Università La Sapienza, professore ordinario Diritto del Lavoro

    4:10 Durata: 11 min 47 sec
  • Luciano Ceroni, Dirigente servizio Affari Giuridici alla Direzione Risorse Umane della Regione Veneto

    4:21 Durata: 12 min 24 sec
  • Liborio Iudicello, Segretario Generale del Comune di Siena

    4:34 Durata: 15 min 29 sec
  • Claudio Sopetto, Direttore Personale del Comune di Torino

    4:49 Durata: 11 min 30 sec
  • Luca Vitale, modera

    <strong>Apertura del dibattito. Modera: Luca Vitale, Il Sole 24 Ore</strong><br>
    5:01 Durata: 1 min
  • Domande dal pubblico

    5:02 Durata: 3 min 29 sec
  • Luca Vitale, modera

    5:05 Durata: 1 min 3 sec
  • Stefano Longo, Direttore Operativo Area Tirrenica Adecco: «Guardando all'esperienza europea ci sono tante persone che scelgono di fare il lavoratore interinale a vita»

    5:06 Durata: 2 min 19 sec
  • Franco Liso: «Un'innovazione molto importante della legge è l'aver affidato la responsabilità del fondo per la formazione proprio alle agenzie»

    5:09 Durata: 1 min 30 sec
  • Intervento dal pubblico

    5:10 Durata: 48 sec
  • Liborio Iudicello: «Assumere dalle agenzie interinali gli operatori sociali è un conto, diverso è assumere altri tipi di professionalità»

    5:11 Durata: 1 min 47 sec
  • Claudio Sopetto: «Spero che ci sia una sicurezza già fornita dall'agenzia, qualora siano necessarie cautele specifiche provvederò ad una formazione ad hoc»

    5:13 Durata: 2 min 17 sec
  • Interventi dal pubblico

    5:15 Durata: 5 min 4 sec
  • Claudio Sopetto: «L'ente locale non discute il profilo delle persone fornite, se non dal punto di vista della prestazione resa»

    5:20 Durata: 2 min 7 sec
  • Intervento dal pubblico

    5:22 Durata: 2 min 19 sec