08 MAR 2001

e-Italia: Presentazione a Milano del Rapporto del Forum per la Società dell'Informazione

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 26 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Milano, 8 marzo 2001 - Documento audiovisivo sulla presentazione, a cura del Forum per la società dell'informazione, del rapporto "E-Italia: un progetto per l'Italia e l'Europa, un contributo per la comunità internazionale".

Nel corso del dibattito, Mario Caligiuri, Yurij Castelfranchi, Luca De Blasé, Carlo Formenti, Bruno Lamborghini, Giovanna Sissa, tutti autori di libri sulla società dell'informazione, sull'economia digitale e sulla scienza, presentano il proprio lavoro e discutono il rapporto del Forum.

Modera: Giuseppe Rao, coordinatore del Forum.

Registrazione video di "e-Italia:
Presentazione a Milano del Rapporto del Forum per la Società dell'Informazione", registrato giovedì 8 marzo 2001 alle 00:00.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Economia.

La registrazione video ha una durata di 2 ore e 26 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Introduzione di Giuseppe Rao, coordinatore del Forum per la Società dell'informazione

    <strong>Indice degli interventi</strong><br>
    0:00 Durata: 11 min 41 sec
  • Federico Riccio, assistente Università di Torino, sulla 'dot force'

    0:11 Durata: 11 min 4 sec
  • Giovanna Sissa, responsabile sistema informativo della Direzione regionale per l'istruzione della Liguria, sull'uso di internet nella P.A.

    0:22 Durata: 8 min 36 sec
  • Mario Caligiuri, docente di comunicazione pubblica, illustra il progetto di e-government per un comune del Meridione

    0:31 Durata: 12 min 11 sec
  • Yurij Castelfranchi, giornalista scientifico, sull'intelligenza artificiale

    0:43 Durata: 12 min 25 sec
  • Luca De Blasé, giornalista e autore de "Il mago d'Ebiz, libertà, velocità e comodità", sulla rivoluzionarietà di internet

    0:55 Durata: 8 min 20 sec
  • Carlo Formenti, saggista giornalista, sui rischi e le opportunità della rete

    1:04 Durata: 13 min 14 sec
  • Marisa Cengarle, psicologa sociale, sul net learning

    1:17 Durata: 6 min 28 sec
  • Giuseppe Rao, modera

    1:23 Durata: 3 min 52 sec
  • Bruno Lamborghini, docente di tecnologie informatiche Università Cattolica di Milano, sulla politica per lo sviluppo

    1:27 Durata: 11 min
  • Interventi dal pubblico

    <strong>Apertura del dibattito</strong><br>
    1:38 Durata: 12 min 39 sec
  • Federico Riccio: «Il processo verso l'acquisizione delle nuove tecnologie è decentrato e spontaneo, per questo occorre deregolamentare»

    1:51 Durata: 2 min 29 sec
  • Giovanna Sissa: «Le figure professionali prodotte dall'università e dalla scuola sono insufficienti»

    1:53 Durata: 2 min 34 sec
  • Mario Caligiuri: «Il nostro progetto mette al centro i contenuti e le persone»

    1:56 Durata: 3 min 35 sec
  • Marisa Cengarle: «Le aspettative di persone che fino a quel momento non hanno esperienza delle nuove tecnologie, possono essere estremamente utili»

    2:00 Durata: 4 min 49 sec
  • Iuri Castelfranchi: «C'è un grosso rischio, quello di tramutare alcune parole-chiave come accessibilità e interattività in narrazioni mitologiche»

    2:04 Durata: 3 min 3 sec
  • Luca De Blasé: «Lo skill-pass designa un programma lanciato da Sviluppo Italia che dovrebbe finanziare la formazione e la selezione di 3.000 persone»

    2:07 Durata: 4 min 1 sec
  • Carlo Formenti: «Occorre lavorare perchè i giovani imparino a fare software oltre che a consumarli»

    2:12 Durata: 4 min 35 sec
  • Bruno Lamborghini: «La società della conoscenza nasce dal basso, guai a fare politiche dall'alto, occorrono politiche di accompagnamento»

    2:16 Durata: 2 min 21 sec
  • Giuseppe Rao, conclude

    2:18 Durata: 7 min 33 sec