17 MAG 2001

PE: Apertura della seduta

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 24 min 40 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Strasburgo, 17 maggio 2001 - Documento audiovisivo completo della parte di sessione plenaria recante all'ordine del giorno i seguenti punti: " Apertura della seduta - Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Ordine del giorno".

Registrazione video di "PE: Apertura della seduta", registrato giovedì 17 maggio 2001 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 24 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Markus FERBER (PPE, Germania)

    <strong>Indice degli interventi</strong><br>Presidenza della Presidente <strong>Nicole FONTAINE</strong><br><br><strong>Apertura della seduta - Approvazione del processo verbale della seduta precedente</strong><br>Sull'incidente provocato ieri da tre dimostranti introdottisi nell'Aula intervengono i seguenti onorevoli:.<br>Ferber, il quale smentisce, nella sua veste di relatore per il bilancio del Parlamento per l'esercizio 2001, l'affermazione secondo la quale la commissione bilanci bloccherebbe il rafforzamento del servizio di sicurezza, in quanto, afferma l'oratore, i posti in questione sono stati iscritti nella riserva, posti di cui finora, tuttavia, l'Ufficio di presidenza non ha chiesto l'utilizzo (la Presidente, precisato che i tre dimostranti in questione sono entrati al Parlamento su invito di un deputato, comunica che i questori si sono immediatamente occupati dell'incidente e che attualmente l'Ufficio di presidenza ha allo studio misure molto rigorose in materia di sicurezza nei locali del Parlamento, per le quali chiede la collaborazione della commissione bilanci).
    0:00 Durata: 3 min 2 sec
  • Gerhard SCHMID (PSE, Germania)

    <br>Gerhard Schmid, il quale, riferendosi all'intervento precedente afferma che l'incidente non è direttamente collegato al potenziamento dei servizi di sicurezza, bensì a una mancanza di sorveglianza dei servizi di sicurezza esistenti (la Presidente si associa a quanto detto dall'oratore).
    0:03 Durata: 1 min 2 sec
  • James L. C. PROVAN (PPE, Regno Unito)

    <br>Provan, il quale, ricordato che l'incidente in questione chiama in causa la responsabilità dei deputati che invitano membri del pubblico al Parlamento, chiede una convocazione urgente dell'Ufficio di Presidenza per discutere del problema (la Presidente fa rilevare che l'intera problematica sarà esaminata nella riunione dell'Ufficio di Presidenza del 30 maggio).
    0:04 Durata: 1 min 55 sec
  • Francis WURTZ (GUE, Francia)

    <br>Wurtz, presidente del gruppo GUE/NGL, il quale comunica che i tre dimostranti in questione sono stati invitati al Parlamento da un membro del suo gruppo politico; nello scusarsi per quanto accaduto, fa tuttavia presente che queste tre persone sono riuscite a farsi invitare con un sotterfugio; comunica inoltre che il deputato in questione gli ha fatto pervenire stamane una lettera nella quale spiega l'accaduto, lettera che l'oratore trasmetterà alla Presidente.
    0:05 Durata: 1 min 55 sec
  • Markus FERBER (PPE, Germania)

    <br>Ferber, il quale, riferendosi al suo intervento precedente, fa rilevare una divergenza tra le versioni tedesca e spagnola del summenzionato punto 25.
    0:07 Durata: 35 sec
  • Doris PACK (PPE, Germania)

    <br>Pack, la quale - fatto rilevare che una delle persone penetrate in Aula ieri è la stessa che aveva attaccato, in una precedente occasione, il ministro degli affari esteri turco nel corso di una riunione della commissione affari esteri - chiede come sia possibile che questa persona non sia stata preventivamente individuata e fermata e chiede che la questione sia esaminata in modo approfondito (la Presidente risponde che si veglierà, insieme ai questori, a che episodi di questo genere non abbiano più a verificarsi).
    0:08 Durata: 1 min 16 sec
  • Olivier DUPUIS (TDI, Lista Bonino - Italia)

    <br>Sull'applicazione della norma del regolamento concernente la questione pregiudiziale alla relazione Schleicher, a nome della commissione AFCO, sullo statuto e il finanziamento dei partiti politici europei intervengono gli onorevoli: <br><br>Dupuis, il quale afferma che il problema della contestazione della base giuridica della relazione, su cui si fondava la mozione di irricevibilità, non potrà essere risolto fino a quando non sarà stato ratificato il trattato di Nizza; pertanto, la relazione in parola non potrà essere reiscritta all'ordine del giorno del Parlamento prima della ratifica di tale trattato.
    0:09 Durata: 1 min 50 sec
  • Frau Marialiese FLEMMING (PPE, Austria), sul processo verbale di ieri

    0:11 Durata: 30 sec
  • Georges BERTHU (UEN, Francia)

    <br>Berthu, il quale, riferendosi al suo intervento in merito a tale punto, chiede che vi sia precisato che egli ha fatto presente che il punto in questione non potrà essere reiscritto all'ordine del giorno senza un'apposita nuova riunione della commissione AFCO (la Presidente conferma che la correzione richiesta sarà apportata).
    0:12 Durata: 1 min 33 sec
  • Hans-Gert POETTERING (PPE, Germania)

    <br>Poettering, presidente del gruppo PPE/DE, il quale precisa che la base regolamentare per la soppressione di detto punto dall'ordine del giorno è stata l'articolo 143 del regolamento ("Questione pregiudiziale") e non l'articolo 144 ("Rinvio in commissione"), come pare avessero compreso alcuni
    0:13 Durata: 58 sec
  • Nelly MAES (Verts/ALE, Belgio)

    <br>Maes, la quale chiede, per non attribuire ai servizi di sorveglianza dell'Aula responsabilità che non hanno, che la parte del verbale che descrive l'incidente sia corretta in modo da precisare che i dimostranti hanno estratto gli striscioni di cui si parla soltanto una volta penetrati in Aula e non prima.
    0:14 Durata: 1 min 8 sec
  • Enrique BARON CRESPO (PSE, Spagna)

    <br>Barón Crespo, presidente del gruppo PSE, il quale, riferendosi al suo intervento nel quale chiedeva l'iscrizione della relazione in parola all'ordine del giorno della presente seduta, chiede che si precisi, per evitare rischi di confusione con la procedura che si applica in caso di rinvio in commissione, che tale richiesta è stata fatta sulla base dell'articolo 111 del regolamento (la Presidente conferma che così sarà fatto).
    0:15 Durata: 1 min 10 sec
  • Thomas MANN (PPE, Germania), sul processo verbale di ieri

    0:16 Durata: 25 sec
  • Esko Olavi SEPPANEN (GUE, Finlandia)

    <br>Seppänen, il quale afferma che la richiesta appena presentata dall'on. Barón Crespo non rispecchia quanto ha detto ieri.
    0:17 Durata: 49 sec
  • La Presidente

    <br><strong>Ordine del giorno</strong><br><br>Su richiesta di vari gruppi politici, la Presidente propone all'Assemblea, sulla base dell'articolo 111, paragrafo 2, del regolamento, di iscrivere all'ordine del giorno della presente seduta, come primo punto, la relazione Schleicher, a nome della commissione AFCO, sullo statuto e il finanziamento dei partiti politici europei.
    0:18 Durata: 51 sec
  • Hans-Gert POETTERING (PPE, Germania)

    <br>Sulla proposta intervengono gli onn. Poettering, presidente del gruppo PPE/DE, Dell'Alba e Napolitano, presidente della commissione AFCO.
    0:18 Durata: 46 sec
  • Gianfranco DELL'ALBA (NA, Italia)

    0:19 Durata: 2 min 9 sec
  • Giorgio NAPOLITANO (PSE, Italia)

    La proposta è accolta.<br>I punti all'o.d.g. sono conclusi
    0:21 Durata: 2 min 46 sec