14 GIU 2001

PE: Apertura della seduta - Prodotti agricoli provenienti dai DOM, Azzorre, Madera e Canarie (discussione)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 52 min 22 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Strasburgo, 14 giugno 2001 - Documento audiovisivo completo della parte di sessione plenaria recante all'ordine del giorno i seguenti punti: "Apertura della seduta - Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Prodotti agricoli provenienti dai DOM, Azzorre, Madera e Canarie (misure in materia strutturale recanti misure specifiche) - Prodotti agricoli originari dei DOM, Azzorre, Madera e Canarie (azioni specifiche) - Azioni strutturali nel settore della pesca (modifica del regolamento che definisce modalità e condizioni) - Azioni strutturali nel settore della pesca (deroghe al regolamento che definisce modalità e condizioni) (discussione con l'intervento di Franz FISCHLER, Commissario per l'Agricoltura, lo sviluppo rurale e la pesca)".

leggi tutto

riduci

  • Neil MacCORMICK (Verts/ALE, Regno Unito)

    <strong>Indice degli interventi</strong><br>Presidenza del Vice-Presidente Alejo VIDAL-QUADRAS ROCA<br><br><strong>Apertura della seduta - Approvazione del processo verbale della seduta precedente</strong><br><br>L'on. MacCormick, ritornando sul suo intervento in chiusura dell'ora delle interrogazioni alla Commissione, protesta per il fatto che detta ora delle interrogazioni sia stata decurtata e che sia stata data risposta soltanto a cinque interrogazioni; propone che venga esaminata la possibilità di fare svolgere, su base regolare, delle ore delle interrogazioni anche durante le sedute di Bruxelles.
    0:00 Durata: 2 min 7 sec
  • Niall ANDREWS (UEN, Irlanda)

    <br>L'on. Andrews - fatto presente che, a quanto gli consta, il Parlamento avrebbe firmato un contratto con una nuova agenzia di viaggi, che prenderebbe il posto dell'esistente - chiede che allorché vengono prese decisioni amministrative di questo tipo i deputati siano consultati; chiede inoltre che l'Assemblea sia informata delle decisioni e degli eventuali risparmi così realizzati (la Presidenza prende atto delle richieste, che trasmetterà all'Ufficio di presidenza).
    0:02 Durata: 2 min 6 sec
  • James FITZSIMONS (UEN, Irlanda)

    <br>L'on. Fitzsimons, riferendosi all'intervento dell'on. Le Pen nel corso della discussione sulla preparazione del prossimo Consiglio europeo, protesta per l'uso strumentale che questi avrebbe fatto dell'esito del recente referendum irlandese sulla ratifica del trattato di Nizza.
    0:04 Durata: 1 min 13 sec
  • James L. C. PROVAN (PPE, Regno Unito)

    <br>L'on. Provan, riferendosi al precedente intervento dell'on. Andrews, si dice preoccupato a sua volta per il modo in cui è stata gestita la questione relativa all'agenzia di viaggi, che dovrebbe essere deferita, afferma l'oratore, ai Questori; riferendosi poi al problema sollevato dall'on. MacCormick, ricorda che le questioni relative all'organizzazione dei lavori del Parlamento sono state deferite dall'Ufficio di presidenza alla commissione AFCO.
    0:05 Durata: 49 sec
  • Jean-Louis BOURLANGES (PPE, Francia)

    <br>L'on. Bourlanges, riferendosi al precedente intervento dell'on. MacCormick, afferma che il Parlamento non utilizza pienamente le settimane a sua disposizione per le sedute a Strasburgo; si oppone quindi alla proposta di tenere ore delle interrogazioni anche durante le sedute di Bruxelles (che sono, a norma di trattato, ricorda l'oratore, sedute "complementari"); comunica poi di essersi voluto astenere in occasione della votazione finale sulla risoluzione sulla preparazione del prossimo Consiglio europeo
    0:06 Durata: 1 min 16 sec
  • Eva KLAMT (PPE, Germania)

    <br>L'on. Klamt fa rilevare che l'amministrazione del Parlamento ha previsto che possano essere utilizzati per il trasporto dei deputati a Strasburgo soltanto autoveicoli non contrassegnati come "taxi", il che sarebbe in contrasto con la normativa francese in materia, con il risultato che gli autisti del Parlamento vengono inopportunamente fermati e controllati dalla polizia; dal momento che in un documento del 1998 il ministero dei trasporti francese ha precisato che per Strasburgo vige invece una normativa specifica in materia, l'oratrice chiede alla Presidenza di intervenire presso il ministero degli interni francese al fine di pervenire a una soluzione duratura di questo problema (la Presidenza risponde che la questione sarà esaminata).
    0:07 Durata: 1 min 29 sec
  • Richard Graham CORBETT (PSE, Regno Unito)

    <br>L'on. Corbett, riferendosi al precedente intervento dell'on Bourlanges, fa rilevare che il Parlamento non sfrutta pienamente il tempo di Aula a sua disposizione a Strasburgo, come provato, afferma l'oratore, dal fatto che ieri la seduta è stata sospesa dalle 11.30 alle 12.00, per mancanza di oratori.
    0:09 Durata: 51 sec
  • Miguel Angel MARTINEZ MARTINEZ (PSE, Spagna)

    <br><strong>Prodotti agricoli provenienti dai DOM, Azzorre, Madera e Canarie (misure in materia strutturale recanti misure specifiche) - Prodotti agricoli originari dei DOM, Azzorre, Madera e Canarie (azioni specifiche) - Azioni strutturali nel settore della pesca (modifica del regolamento che definisce modalità e condizioni) - Azioni strutturali nel settore della pesca (deroghe al regolamento che definisce modalità e condizioni) * (discussione)</strong><br><br>L'ordine del giorno reca, in discussione congiunta, quattro relazioni.<br>L'on. Martínez Martínez illustra le sue relazioni, presentate a nome della commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale.
    0:09 Durata: 6 min
  • Bernard POIGNANT (PSE, Francia)

    <br>L'on. Poignant illustra la sua relazione, presentata a nome della commissione per la pesca, sulla proposta di regolamento del Consiglio recante modifica del regolamento (CE) 2792/1999 che definisce modalità e condizioni delle azioni strutturali nel settore della pesca.
    0:15 Durata: 5 min 12 sec
  • Carmen FRAGA ESTÉVEZ (PPE, Spagna)

    <br>La on. Fraga Estévez illustra la sua relazione, presentata a nome della commissione per la pesca, sulla proposta di regolamento del Consiglio recante deroga di talune disposizioni del regolamento (CE) 2792/1999 che definisce modalità e condizioni delle azioni strutturali della Comunità nel settore della pesca.
    0:21 Durata: 4 min 52 sec
  • Isidoro SANCHEZ GARCIA (ELDR, Spagna), relatore per parere della commissione RETT

    <br>
    0:25 Durata: 3 min 59 sec
  • Carlos COSTA NEVES (PPE, Portogallo), relatore per parere della commissione BUDG

    0:29 Durata: 1 min 21 sec
  • Arlindo CUNHA (PPE, Portogallo)

    <br>Interventi a nome dei gruppi politici
    0:31 Durata: 3 min 3 sec
  • Jean-Claude FRUTEAU (PSE, Francia)

    0:34 Durata: 2 min 16 sec
  • Patricia McKENNA (Verts/ALE, Irlanda)

    0:36 Durata: 1 min 45 sec
  • Ilda FIGUEREIDO (GUE, Portogallo)

    0:38 Durata: 2 min 55 sec
  • Rijk VAN DAM (EDD, Olanda)

    0:41 Durata: 1 min 52 sec
  • Carl LANG (TDI, Francia)

    0:43 Durata: 1 min 41 sec
  • Dominique F.C. SOUCHET (NI, Francia)

    <br>Interventi dei singoli deputati
    0:44 Durata: 2 min 2 sec
  • Daniel VARELA-SUANZES-CARPEGNA (PPE, Spagna)

    0:46 Durata: 2 min 25 sec
  • Rosa MIGUELEZ RAMOS (PSE, Spagna)

    A causa del termine della trasmissione sul canale EbS, la restante parte della discussione non è disponibile
    0:49 Durata: 3 min 8 sec