26 LUG 2001

Commissione Affari Sociali: Audizione di Girolamo Sirchia, sulle linee programmatiche del Governo in materia sanitaria

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 53 min 55 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Audizione del ministro della Sanità, Girolamo Sirchia, sulle linee programmatiche del Governo in materia sanitaria.

Registrazione audio di "Commissione Affari Sociali: Audizione di Girolamo Sirchia, sulle linee programmatiche del Governo in materia sanitaria", registrato giovedì 26 luglio 2001 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 53 minuti.
  • Relazione di Girolamo Sirchia, ministro della Sanità

    <strong>Indice degli interventi</strong><br>La seduta comincia alle 17h10<br>Presidenza del Presidente <strong>Giuseppe Palumbo</strong><br>Il Presidente comunica che il ministro alle 18 dovrà lasciare la Commissione. Avverte inoltre che, come già comunicato nella riunione dell'ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi, il seguito dell'audizione avrà luogo martedì 31 luglio alle ore 11. <br>
    0:00 Durata: 40 min 14 sec
  • Rosy Bindi (MARGH-U), sull'ordine dei lavori

    Il Presidente, come già da lui comunicato all'inizio della seduta, conferma che il ministro deve ora lasciare la Commissione. Il seguito del dibattito avrà luogo martedì 31 luglio alle ore 11. <br><br>Rosy Bindi, intervenendo sull'ordine dei lavori, chiede che il ministro si trattenga in Commissione quanto meno per ascoltare l'intervento di un deputato per gruppo. <br>Il ministro Girolamo SIRCHIA, interrompendo il deputato Bindi, fa presente di aver avvertito tempestivamente la presidenza della Commissione della sua necessità di lasciare la Commissione a quest'ora. <br>Rosy Bindi osserva che il ministro è atteso in Commissione da oltre un mese. La prossima settimana la Camera dovrà votare il documento di programmazione economico-finanziaria e ancora non si conosce chiaramente la linea di politica sanitaria che il Governo intende seguire: è inammissibile che il ministro si presenti oggi in Commissione avendo solo un'ora di tempo a disposizione e per giunta senza presentare alcun testo scritto. <br>Avendo il ministro Sirchia abbandonato l'aula nel corso del suo intervento, auspica che il motivo che di fatto determina la sospensione della seduta non sia la convocazione della conferenza stampa, che peraltro si svolgerà presso la sala stampa di Montecitorio, nonostante il ministro disponga di appositi spazi all'interno del suo Ministero. Preannuncia pertanto che i deputati del suo gruppo si recheranno alla conferenza stampa del ministro. <br>Giacomo Baiamonete considera intollerabile l'atteggiamento del deputato Bindi, che pretende di stabilire gli impegni del ministro. <br>
    0:40 Durata: 6 min 32 sec
  • Augusto Battaglia (DS-U), sull'ordine dei lavori

    Augusto Battaglia ricorda che la seduta, originariamente prevista per le ore 16, è stata già rinviata di un'ora. Ricorda altresì che in sede di ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi si era stabilito di procedere, dopo l'intervento del ministro, ad un intervento per ciascun rappresentante di gruppo e successivamente ad un'autoregolamentazione della durata degli altri interventi, in modo tale da consentire la conclusione dell'audizione entro martedì. Stigmatizza l'atteggiamento del ministro, che ha abbandonato l'aula della Commissione non già per un impegno istituzionale ma per una conferenza stampa: si impedisce così la prosecuzione dei lavori della Commissione, già troppo a lungo bloccati a causa dell'indeterminatezza degli orientamenti programmatici del Governo in materia sanitaria. Lamenta altresì che il ministro non abbia ritenuto di consegnare alla Commissione una relazione scritta. Invita infine il presidente a garantire il rispetto della Commissione e preannuncia interventi presso la Presidenza della Camera. <br>Il Presidente ribadisce di aver comunicato in apertura di seduta che il ministro sarebbe dovuto andare via alle 18 e che quindi il seguito dell'audizione si sarebbe svolto martedì 31 luglio. <br>
    0:46 Durata: 3 min 26 sec
  • Domenico Dil Virgilio (FI), sull'ordine dei lavori

    Domenico Di Virgilio, pur comprendendo le motivazioni dei deputati dei gruppi di opposizione, non ritiene giustificate le loro proteste dal momento che il dibattito sulle linee programmatiche del Governo in materia sanitaria potrà aver luogo martedì 31 luglio. Sottolinea altresì come il rinvio di un'ora dell'audizione sia stato determinato dai sopravvenuti impegni dell'Assemblea relativi all'informativa del Governo sul G8. <br>
    0:50 Durata: 1 min 21 sec
  • Luigi Pepe (MARGH-U), sull'ordine dei lavori

    Luigi Pepe si ritiene offeso, nella sua veste di parlamentare, dal comportamento del ministro. Reputerebbe grave, qualora ciò si verificasse, la distribuzione da parte del ministro ai giornalisti di un testo relativo all'intervento svolto in Commissione. Auspica che simili episodi non si verifichino più. <br><br>Il Presidente rinvia il seguito dell'audizione a martedì 31 luglio alle 11<br>.La seduta termina alle 18h10
    0:51 Durata: 2 min 22 sec