01 OTT 2001

PE: Ripresa della sessione - Ordine dei lavori

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 2 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Strasburgo, 1 ottobre 2001 - Documento audiovisivo completo della parte di sessione plenaria recante all'ordine del giorno i seguenti punti: "Ripresa della sessione - Composizione del Parlamento - Composizione dei gruppi politici - Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Dichiarazioni della Presidenza - Ordine dei lavori".

Registrazione video di "PE: Ripresa della sessione - Ordine dei lavori", registrato lunedì 1 ottobre 2001 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 2 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Presidente

    La Presidente informa il Parlamento che le autorità belghe competenti hanno comunicato che la on. Véronique De Keyser è stata nominata deputato al Parlamento, con decorrenza 25 settembre 2001, in sostituzione dell'on. Santkin, deceduto.<br>Porge il benvenuto alla nuova collega.<br>La Presidente informa il Parlamento che la on. Ilka Schröder è divenuta membro del gruppo GUE/NGL a decorrere dal 28 settembre 2001. <strong>Indice degli interventi</strong><br>Presidenza della Presidente Nicole FONTAINE<br><br><strong>Ripresa della sessione - Composizione del Parlamento - Composizione dei gruppi politici</strong>
    0:00 Durata: 1 min 16 sec
  • Presidente

    La Presidente fa una dichiarazione in merito a diverse, recenti catastrofi che hanno avuto luogo dopo l'ultima tornata: l'esplosione dell'industria AZF di Tolosa (a seguito della quale la Presidente ha indirizzato al sindaco ed alla cittadinanza di Tolosa le condoglianze del Parlamento), l'assassinio del giornalista Martin O'Hagan in Irlanda del Nord, l'attentato contro il Parlamento del cantone di Zug in Svizzera (la Presidente comunica di aver espresso il suo cordoglio, a nome del Parlamento, alle autorità, ai congiunti delle vittime ed ai feriti) e l'attentato suicida ai danni del Parlamento del Cachemire in India (la Presidente rende omaggio alle vittime e rivolge alle loro famiglie, a nome del Parlamento, le sue condoglianze).<br>Su proposta della Presidente, il Parlamento osserva un minuto di silenzio. <br><strong>Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Dichiarazioni della Presidenza</strong>
    0:01 Durata: 4 min 52 sec
  • Gerard ONESTA (Verdi/ALE, Francia), sull'esplosione dell'industria AZF di Tolosa

    <br><strong>Mozioni di procedura.</strong><br>La Presidente propone, in via straordinaria, di autorizzare la presentazione immediata di mozioni di procedura attinenti alle catastrofi da lei appena ricordate.
    0:06 Durata: 1 min 34 sec
  • Enrique BARON CRESPO (PSE, Spagna), a nome del gruppo PSE

    L'on. Barón Crespo rileva che sono stati perpetrati due attentati ai danni di assemblee parlamentari, e denuncia le dichiarazioni del Presidente del Consiglio della Repubblica italiana, Silvio Berlusconi, su ciò che egli ha definito la "superiorità della civiltà occidentale", propositi ai quali l'on. Barón Crespo ritiene che il Parlamento europeo ha il dovere di reagire. <br>
    0:07 Durata: 2 min 44 sec
  • Francis WURTZ (GUE, Francia), a nome del gruppo GUE

    L'on. Wurtz denuncia anch'egli tali affermazioni e chiede che la Conferenza dei Presidenti valuti quale atto politico di rilievo possa essere intrapreso. <br>
    0:10 Durata: 1 min 25 sec
  • Hans-Gert POETTERING (PPE, Germania), a nome del gruppo PPE

    L'on. Poettering si pronuncia contro le sovrapposizioni di cui sopra e in favore della cooperazione con tutti i musulmani pacifici. <br>
    0:11 Durata: 2 min 8 sec
  • Elizabeth BANOTTI (PPE, Irlanda)

    L'on. Banotti si congratula con la Presidente per il discorso da lei tenuto in occasione dell'ultima riunione del Consiglio europeo. <br>
    0:13 Durata: 47 sec
  • Giorgos KATIFORIS (PSE, Grecia)

    L'on. Katiforis, dopo aver ricordato la situazione a Cipro, denuncia le dichiarazioni del Primo ministro turco Ecevit sul terrorismo. <br>
    0:14 Durata: 59 sec
  • Proinsias DE ROSSA (PSE, Irlanda), sull'assassinio di Martin O'Hagan

    <br>
    0:15 Durata: 2 min 15 sec
  • Johannes SWOBODA (PSE, Austria)

    L'on. Swoboda, riallacciandosi all'intervento dell'on. Barón Crespo, chiede alla Presidente di esprimere in termini chiari la posizione del Parlamento sul dialogo interreligioso ed interculturale (la Presidente gli risponde che gli indirizzerà una rassegna stampa sui suoi interventi recenti sul tema). <br>
    0:18 Durata: 2 min 58 sec
  • Giacomo SANTINI (PPE, Italia) - Presidente

    L'on. Santini, con riferimento all'intervento dell'on. Barón Crespo, rileva che le affermazioni del Presidente Berlusconi sono state mal interpretate.<br><br>Dopo aver constatato che gli interventi non vertono esclusivamente sulle sue dichiarazioni relative agli eventi catastrofici, la Presidente decide di passare al punto successivo dell'ordine del giorno e di consentire ai deputati che lo desiderano di intervenire dopo la fissazione dell'ordine dei lavori. <br>
    0:20 Durata: 2 min 58 sec
  • Enrique BARON CRESPO (PSE, Spagna)

    <br><strong>Ordine dei lavori</strong><br>lunedì 1 ottobre<br>nessuna richiesta di modifica<br>martedì 2 e mercoledì 3 ottobre<br>Il gruppo PSE chiede che dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sulla situazione politico-umanitaria in Afganistan vengano iscritte dopo la relazione Titley sulle esportazioni di armi; propone inoltre, allo scopo di disporre del tempo necessario, di inscrivere l'esame della relazione Berger su una strategia per il mercato interno dei servizi all'ordine del giorno della seduta di mercoledì, dopo la relazione Huhne sul commercio elettronico.<br>Intervengono su tale richiesta i seguenti onorevoli:
    0:23 Durata: 1 min 50 sec
  • Arie OOSTLANDER (PPE, Olanda) - Votazione della richiesta del PSE

    il Parlamento approva la richiesta. <br>
    0:25 Durata: 6 min 6 sec
  • Hans-Gert POETTERING (PPE, Germania)

    <br>Intervengono gli onn. Poettering, a nome del gruppo PPE-DE, dapprima sul risultato della votazione e in seguito sull'assenza di concertazione su questo tema in seno alla Conferenza dei Presidenti, e Barón Crespo, a nome del gruppo PSE, su questo tema e per ricordare che l'Assemblea è sovrana per quanto attiene alla fissazione del suo ordine del giorno.
    0:31 Durata: 42 sec
  • Enrique BARON CRESPO (PSE, Spagna)

    0:32 Durata: 1 min 22 sec
  • Edward H.C. McMILLAN-SCOTT (PPE, Regno Unito) - Presidente

    <br>Interviene l'on. McMillan-Scott, in primo luogo sul suo incontro, la scorsa settimana a Roma, con l'ex re dell'Afganistan, Mohammed Zahir Shah, e sul ruolo che questi potrebbe giocare in tale paese, quindi per sottolineare che il Consiglio ha formulato delle proposte in materia di terrorismo; chiede quando il Parlamento verrà informato delle procedure previste per l'esame di dette proposte (la Presidente gli risponde che veglierà affinché la questione venga gestita nel migliore dei modi).
    0:33 Durata: 2 min 50 sec
  • Bertel HAARDER (ELDR, Danimarca)

    <br>giovedì 4 ottobre<br>Discussione su problemi di attualità:<br>Interviene l'on. Haarder, il quale rileva che il gruppo ELDR aveva ritenuto che l'ordine del giorno della discussione su problemi di attualità dovesse comprendere un solo argomento, ovvero il terrorismo, ma aggiunge che il suo gruppo parteciperà comunque alle votazioni sugli altri punti.
    0:36 Durata: 1 min 4 sec
  • Presidente, sui sottopunti da aggiungere al punto "Diritti umani"; votazioni su tali richieste

    0:37 Durata: 2 min 45 sec
  • Francesco FIORI (PPE, Italia)

    <br><strong>Mozioni di procedura (seguito)</strong><br>Intervengono gli onn.<br> Fiori, Ceyhun, Ghilardotti, Frassoni, Berès e Schulz sulle dichiarazioni del Presidente Silvio Berlusconi, l'on. Schulz in riferimento all'intervento dell'on. Poettering e per chiedere alla Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento europeo al Presidente del Consiglio italiano (la Presidente gli risponde che gli trasmetterà i comunicati e le dichiarazioni, estremamente espliciti, che essa ha diramato a seguito di tali affermazioni), Tajani e Schulz, su quest'ultimo intervento; Banotti, Provan e De Rossa sui problemi incontrati dalle compagnie aeree a causa dei recenti atti terroristici e su un possibile alleggerimento del divieto di aiuti statali a tali compagnie (la Presidente si impegna ad inoltrare alla Commissione le richieste formulate dagli oratori), il commissario Margot Wallström, la quale risponde che tale punto è già stato discusso dalla Commissione, che intende porvi rimedio, e che Loyola de Palacio, vicepresidente della Commissione nonché commissario competente per tale tematica, sarà informata dei rilievi avanzati dai deputati (la Presidente suggerisce che il tema suddetto sia incluso nella comunicazione della Commissione sugli orientamenti relativi alla rete di trasporto transeuropea) (punto 21), e Andrews; McKenna, sull'assassinio del giornalista irlandese Martin O'Hagan.
    0:40 Durata: 40 sec
  • Elizabeth BANOTTI (PPE, Irlanda)

    0:41 Durata: 56 sec
  • Patricia McKENNA (Verts/ALE, Irlanda)

    0:42 Durata: 1 min 39 sec
  • Ozan CEYHUN (Verts/ALE, Germania)

    0:43 Durata: 1 min
  • Fiorella GHILARDOTTI (PSE, Italia)

    0:44 Durata: 2 min 13 sec
  • James L. C. PROVAN (PPE, Regno Unito)

    0:47 Durata: 1 min 11 sec
  • Monica FRASSONI (Verts/ALE, Belgio)

    0:48 Durata: 1 min 8 sec
  • Proinsias DE ROSSA (PSE, Irlanda)

    0:49 Durata: 1 min 54 sec
  • Margot WALLSTROM, commissario per l'Ambiente

    0:51 Durata: 1 min 16 sec
  • Niall ANDREWS (UEN, Irlanda)

    0:52 Durata: 1 min 52 sec
  • Pervenche BERES (PSE, Francia)

    0:54 Durata: 57 sec
  • Martin SCHULZ (PSE, Germania) - Presidente

    0:55 Durata: 3 min 4 sec
  • Antonio TAJANI (PPE, Italia)

    I punti all'o.d.g. sono conclusi
    0:58 Durata: 4 min 6 sec