22 OTT 2001

PE: Ripresa della sessione - Ordine dei lavori

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 36 min 46 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Strasburgo, 22 ottobre 2001 - Documento audiovisivo completo della parte di sessione plenaria recante all'ordine del giorno i seguenti punti: "Ripresa della sessione - Comunicazione della Presidenza - Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Composizione del Parlamento - Composizione delle commissioni - Ordine dei lavori".

Registrazione video di "PE: Ripresa della sessione - Ordine dei lavori", registrato lunedì 22 ottobre 2001 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 36 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Presidente

    La Presidente rende omaggio alla memoria delle 118 vittime dell'incidente occorso lo scorso 8 ottobre all'aeroporto di Linate a Milano in seguito alla collisione tra un velivolo della Compagnia SAS e un aereo privato. Comunica di aver già trasmesso le sue condoglianze ai Primi ministri danese e italiano e di aver espresso la sua solidarietà alle famiglie delle vittime.<br>Il processo verbale della seduta precedente è approvato. <strong>Indice degli interventi</strong><br>Presidenza della Presidente Nicole FONTAINE<br><br><strong>Ripresa della sessione - Comunicazione della Presidenza - Approvazione del processo verbale della seduta precedente </strong>
    0:00 Durata: 1 min 52 sec
  • Presidente

    La Presidente informa il Parlamento che l'on. Wiebenga è stato nominato membro del Consiglio di Stato dei Paesi Bassi a decorrere dall'8 ottobre 2001.<br>La Presidente si congratula con il deputato per tale nomina e constata, in conformità dell'articolo 8, paragrafo 4 del regolamento, l'incompatibilità di tale funzione con l'esercizio del mandato di deputato al Parlamento europeo.<br>Il Parlamento constata la vacanza.<br>Su richiesta del gruppo UEN, il Parlamento ratifica la nomina dell'on. Mussa a membro della commissione ENVI. <br><strong>Composizione del Parlamento - Composizione delle commissioni </strong>
    0:01 Durata: 1 min 47 sec
  • Presidente

    <br><strong>Ordine dei lavori</strong><br>Sedute dal 22 al 25 ottobre 2001<br>lunedì 22<br>- nessuna richiesta di modifica <br>martedì 23<br>- il termine per la presentazione delle candidature per l'elezione di un vicepresidente, iscritta nel turno di votazioni delle 12.00 di martedì, è fissato a stasera, alle 18.00; <br>- a norma dell'articolo 62, paragrafo 5 del regolamento, 95 deputati si sono opposti all'applicazione alla relazione Corbey sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio, prevista per il turno di votazioni di martedì, della procedura di delega del potere deliberante a una commissione. Tale relazione è quindi iscritta all'ordine del giorno della prossima tornata secondo la procedura corrente; - a norma dell'articolo 62, paragrafo 5 del regolamento, 95 deputati si sono opposti all'applicazione alla relazione Corbey sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio, prevista per il turno di votazioni di martedì, della procedura di delega del potere deliberante a una commissione. Tale relazione è quindi iscritta all'ordine del giorno della prossima tornata secondo la procedura corrente;
    0:03 Durata: 59 sec
  • Goran FARM (PSE, Svezia)

    - l'on. Färm, richiamandosi all'articolo 144 del regolamento, chiede che la sua relazione sull'ulteriore assistenza macrofinanziaria a favore dell'ex Repubblica iugoslava di Macedonia sia deferita in commissione; il deputato interviene anche a nome del gruppo PSE. La Presidente, dopo aver comunicato che la Commissione sta effettivamente elaborando una versione riveduta della proposta, constata che non vi sono obiezioni a tale richiesta;
    0:04 Durata: 1 min 41 sec
  • Presidente

    - l'applicazione della procedura senza relazione alla proposta di decisione del Consiglio concernente il Codex Alimentarius iscritta nel turno di votazioni delle 12.00 di martedì, riceve l'opposizione di 37 deputati e pertanto a norma dell'articolo 114, paragrafo 2 del regolamento, tale punto è rinviato alla commissione competente. <br>mercoledì 24 e giovedì 25:<br>- nessuna richiesta di modifica <br>Seguono le dichiarazioni delle motivazioni di urgenza.
    0:06 Durata: 2 min 19 sec
  • Mario BORGHEZIO (TDI, Italia)

    L'on. Borghezio chiede che il Parlamento esamini il caso dei lavoratori coatti italiani in Germania durante la Seconda guerra mondiale, i quali, a causa di una decisione recentemente assunta in Germania, rischiano di non poter beneficiare di alcun indennizzo da parte di tale paese; <br><strong>Mozioni di procedura</strong>
    0:08 Durata: 1 min 30 sec
  • Avril DOYLE (PPE, Irlanda)

    L'on. Doyle chiede che ai deputati venga trasmessa in via prioritaria una recente ricerca dello STOA sugli impianti per lo smaltimento di scorie nucleari di La Hague e di Sellafield (la Presidente risponde che valuterà attentamente tale richiesta); <br>
    0:10 Durata: 1 min 2 sec
  • Daniel Marc COHN-BENDIT (Verts/ALE, Francia)

    L'on. Cohn-Bendit protesta contro la decisione assunta dalla Conferenza dei presidenti in merito all'assegnazione del premio Sacharov, decisione da lui giudicata in contraddizione con la posizione espressa dalla commissione AFET; <br>
    0:11 Durata: 1 min 35 sec
  • Hans-Gert POETTERING (PPE, Germania)

    L'on. Poettering, a nome del gruppo PPE/DE, rispondendo a quest'ultimo intervento, rileva che la Conferenza dei presidenti si è limitata a confermare il voto espresso dalla commissione AFET; <br>
    0:12 Durata: 45 sec
  • Enrique BARON CRESPO (PSE, Spagna)

    L'on. Barón Crespo, a nome del gruppo PSE, conferma le affermazioni dell'on. Poettering; <br>
    0:13 Durata: 1 min 26 sec
  • Francis WURTZ (GUE, Francia)

    L'on. Wurtz, a nome del gruppo GUE/NGL, dopo aver espresso il suo apprezzamento per il fatto che la Conferenza dei presidenti abbia deliberato alla quasi-unanimità in merito all'attribuzione del premio Sacharov, chiede il ritiro dai territori palestinesi occupati dei carri armati israeliani e sollecita la Presidente ad intervenire in tal senso presso il governo Sharon (la Presidente esprime il suo assenso); <br>
    0:14 Durata: 1 min 59 sec
  • Daniel Marc COHN-BENDIT (Verts/ALE, Francia) - Enrique BARON CRESPO (PSE, Spagna)

    Gli onn. Cohn-Bendit e Barón Crespo sui precedenti interventi; <br>
    0:16 Durata: 1 min 10 sec
  • Antonios TRAKATELLIS (PPE, Grecia)

    L'on. Trakatellis, in qualità di presidente dello STOA, indica che l'elaborazione della ricerca citata dalla on. Doyle non è ancora stata completata e che essa verrà trasmessa al Parlamento non appena possibile; <br>
    0:18 Durata: 55 sec
  • Konstantinos ALYSSANDRAKIS (GUE, Grecia)

    L'on. Alyssandrakis, ricordando le cinque vittime di una recente esplosione a bordo di una petroliera a Salamina, protesta contro le condizioni di lavoro imposte dagli armatori e dal governo greco e esprime le sue condoglianze alle famiglie delle vittime; <br>
    0:19 Durata: 1 min 13 sec
  • Freddy BLAK (PSE, Danimarca)

    L'on. Blak si dichiara soddisfatto di poter finalmente assistere alle trasmissioni della televisione danese dal Parlamento e ringrazia la on. Banotti, questore competente per tale questione, per il suo intervento; <br>
    0:20 Durata: 47 sec
  • Carlo FATUZZO (PPE, Italia)

    L'on. Fatuzzo si associa all'intervento dell'on. Borghezio; <br>
    0:21 Durata: 1 min 13 sec
  • Theresa VILLIERS (PPE, Regno Unito)

    L'on. Villiers deplora la mancata iscrizione nell'ordine del giorno di questa settimana della direttiva sul riciclaggio di capitali, sulla quale il Comitato di conciliazione sta raggiungendo un accordo; <br>
    0:22 Durata: 1 min 7 sec
  • James L. C. PROVAN (PPE, Regno Unito)

    L'on. Provan, presidente della delegazione del Parlamento presso lo stesso Comitato di conciliazione, il quale, esprimendosi nello stesso senso, spiega che tale situazione è dovuta ai tempi di attesa necessari alla comunicazione dei documenti del Consiglio nelle undici lingue ufficiali; <br>
    0:23 Durata: 1 min 11 sec
  • Philip Rodway BUSHILL-MATTHEWS (PPE, Regno Unito)

    L'on. Bushill-Matthews, dopo aver ricordato l'opposizione del Parlamento ad ogni forma di discriminazione, constata la presenza di discriminazioni fondata sull'età per l'accesso agli impieghi presso il Comitato economico e sociale (la Presidente risponde che tale informazione verrà verificata); <br>
    0:24 Durata: 1 min
  • Roy PERRY (PPE, Regno Unito)

    L'on. Perry, collegandosi all'intervento della on. Doyle, precisa che la commissione per le petizioni auspica che lo STOA concluda la sua ricerca nei più brevi termini su una base obiettiva; <br>
    0:25 Durata: 1 min 11 sec
  • Proinsias DE ROSSA (PSE, Irlanda)

    L'on. De Rossa, ritornando su un suo intervento effettuato durante la seduta del 1o ottobre scorso, sottolinea le difficoltà economiche nelle quali versano le compagnie aeree europee dopo gli attentati dell'11 settembre scorso e invita la Commissione a rivedere la sua posizione in merito al sostegno da dare a queste ultime; <br>
    0:26 Durata: 1 min 45 sec
  • Gerard ONESTA (Verts/ALE, Francia)

    L'on. Onesta si indigna del fatto che lo stabilimento AZF di Tolosa l'altro ieri abbia scaricato diverse tonnellate di ammoniaca nella Garonna e chiede alla Presidente di controllare che la Commissione dia seguito alla risoluzione approvata dal Parlamento il 3 ottobre scorso sull'esplosione di Tolosa (la Presidente risponde che se ne occuperà volentieri); <br>
    0:28 Durata: 46 sec
  • Heidi Anneli HAUTALA (Verts/ALE, Finlandia)

    L'on. Hautala comunica che la on. McKenna, membro di questo Parlamento, è stata recentemente arrestata con altre 18 persone a seguito di una manifestazione antinucleare in Scozia; invita la Presidente a intervenire e a far valere l'immunità dell'on. McKenna, chiedendo anche di avviare una discussione sull'utilizzazione dell'energia nucleare (la Presidente le risponde di essere stata appena informata della notizia e che si adopererà per risolvere la questione); <br>
    0:29 Durata: 1 min 27 sec
  • Sarah LUDFORD (ELDR, Regno Unito)

    L'on. Ludford, ritornando sull'intervento della on. Villiers, accusa il suo gruppo e in particolare la delegazione a cui la on. Villiers appartiene di aver ostacolato l'iter della questione; <br>
    0:30 Durata: 1 min 3 sec
  • Fiorella GHILARDOTTI (PSE, Italia)

    L'on. Ghilardotti ringrazia la Presidente di aver ricordato il drammatico avvenimento dell'aeroporto di Milano-Linate e chiede che il Consiglio e la Commissione prendano le misure necessarie per migliorare il livello di sicurezza negli aeroporti; <br>
    0:31 Durata: 1 min 40 sec
  • Efstratios KORAKAS (GUE, Grecia)

    L'on. Korakas denuncia gli obiettivi di guerra americani in Afghanistan; <br>
    0:33 Durata: 1 min 40 sec
  • Ulla Margrethe SANDBAEK (EDD, Danimarca)

    L'on. Sandbæk, la quale comunica che il ministro ceceno Saïd Emin Ibragimov è attualmente ricoverato in un ospedale di Strasburgo in quanto sta attuando uno sciopero della fame per protestare contro le operazioni militari in atto nel suo paese, e pertanto chiede alla Presidente di incontrarlo.<br><br>I punti all'o.d.g. sono conclusi <br>
    0:35 Durata: 1 min 43 sec