15 GEN 2002

Antimafia: Votazione del regolamento ed illustrazione del programma di lavoro

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 19 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Votazione del regolamento ed illustrazione del programma di lavoro.

Registrazione audio di "Antimafia: Votazione del regolamento ed illustrazione del programma di lavoro", registrato martedì 15 gennaio 2002 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 2 ore e 19 minuti.
  • Presidente

    In apertura di seduta il Presidente ricorda la figura del capitano a riposo dei Carabinieri Giuseppe De Bonis, stimato collaboratore della Commissione per molte legislature, scomparso lo scorso 30 novembre.<br>La Commissione tutta si unisce nel commosso ricordo.<br>Il Presidente comunica che sono giunti documenti il cui elenco è in distribuzione e che vengono acquisiti agli atti dell'inchiesta.<br>Propone poi che la Commissione deliberi l'acquisizione del patrimonio documentale delle analoghe Commissioni precedenti, ex articolo 6 comma 5 della legge istitutiva, in modo da poter disporre, nella XIV legislatura, di tutto l'archivio dei documenti.<br>Propone altresì che la Commissione deliberi di far propria l'attività svolta dall'ufficio stralcio e concernente la verifica dei vincoli di segretezza o di riservatezza degli atti e dei documenti, secondo quanto stabilito dalla precedente Commissione nella seduta del 6 marzo 2001.<br>La Commissione concorda su entrambe le proposte. <br>Il Presidente rende noto infine che è in corso, da parte degli Uffici di segreteria della Commissione, l'esame di tutta la corrispondenza e di tutte le richieste di documentazione che sono pervenute durante la fase dello stralcio e che i relativi elenchi sono in fase di elaborazione. <p>Il Presidente ricorda che l'articolo 6 della legge istitutiva attribuisce all'approvazione del Regolamento il valore di adempimento prioritario per la Commissione.<br> Avverte che il testo base in esame è quello adottato nella scorsa legislatura e che le proposte di modifica che verranno di seguito illustrate sono suggerite dalle novità introdotte dalla legge istitutiva della Commissione, dalle modifiche recentemente apportate al Regolamento del Senato ed infine dall'esperienza acquisita nel corso dell'attività svolta nelle pregresse legislature.<br>Il Presidente, passando all'illustrazione del testo proposto, dà conto anche della presentazione di emendamenti rispettivamente da parte dell'onorevole Lumia a nome del Gruppo DS-L'Ulivo e dell'onorevole Sinisi, a nome del Gruppo Margherita-l'Ulivo, che egli ritiene siano meritevoli di accoglimento.<br>L'articolo 1 (Compiti della Commissione), al quale non sono state proposte modifiche, viene posto in votazione e quindi accolto. <br>L'articolo 2 (Composizione e durata) viene messo in votazione ed accolto nel testo vigente nella scorsa legislatura.<br>Sono separatamente posti in votazione e rispettivamente accolti, senza modificazioni al testo vigente nella XIII legislatura, gli articoli 3, 4, 5 ,6, 7, 8 e 9.<br>Passando all'esame dell'articolo 10 (Ordine del giorno delle sedute), il Presidente propone il seguente testo:<br>«1. La Commissione non può deliberare su argomenti che non siano all'ordine del giorno della seduta, salvo che non venga diversamente deciso dalla maggioranza dei due terzi dei presenti. <br>2. Coloro che intendano fare dichiarazioni, comunicazioni o richieste alla Commissione su argomenti non iscritti all'ordine del giorno, devono previamente informare il Presidente dell'oggetto dei loro interventi. Il Presidente può far trattare l'argomento all'inizio della seduta oppure differisce tali interventi al termine della seduta, qualora la trattazione immediata sia di pregiudizio per il normale svolgimento dei lavori. Questi argomenti, se la Commissione lo consente, sono iscritti all'ordine del giorno della seduta successiva».<br>Posto in votazione, l'articolo 10, è accolto dalla Commissione nel testo proposto dal Presidente.<br>Gli articoli 11 (Numero legale) e 12 (Deliberazioni della Commissione) sono rispettivamente posti in votazione, e accolti dalla Commissione, nel testo adottato nella XIII legislatura.<br>Con riferimento all'articolo 13 (Pubblicità dei lavori), il PRESIDENTE propone di emendare il comma 1 sostituendo le parole: «una breve nota informativa» con le seguenti: «un resoconto sommario». I restanti commi non recano proposte di modifica.<br>L'articolo 13 viene posto in votazione con la modifica al comma 1 proposta dal Presidente e quindi accolto dalla Commissione, che in una successiva votazione accoglie l'articolo 14 (Norme applicabili) previgente. <br>Passando all'esame dell'articolo 15 (Svolgimento dell'inchiesta. Poteri e limitazioni), il Presidente illustra le modifiche proposte. <br>Indice degli interventi<br>Presidenza del Presidente <strong>Roberto Centaro</strong><br>
    0:00 Durata: 20 min 11 sec
  • Filippo Mancuso (FI)

    <br>Suggerimenti ed osservazioni dei Commissari sull'articolo 15
    0:20 Durata: 1 min 46 sec
  • Luigi Bobbio (AN)

    0:21 Durata: 40 sec
  • Giuseppe Lumia (DS-U)

    0:22 Durata: 3 min 1 sec
  • Luigi Bobbio (AN)

    0:25 Durata: 2 min 29 sec
  • Presidente

    la Commissione approva l'articolo 15 nel seguente testo:<br>«art. 15 (Poteri e limitazioni nello svolgimento dell'inchiesta).<br>1. La Commissione procede alle indagini ed agli esami con gli stessi poteri e le stesse limitazioni dell'autorità giudiziaria.<br>2. La Commissione può affidare ai Comitati di cui all'articolo 1, comma 3, della legge 19 ottobre 2001, n. 386, compiti particolari su oggetti e anche per tempi determinati. I Comitati riferiscono alla Commissione in ordine alle risultanze della loro attività di acquisizione conoscitiva. Gli atti formati e la documentazione raccolta dai Comitati sono di volta in volta acquisiti all'inchiesta secondo la disciplina in tema di acquisizione degli atti da parte della Commissione. La partecipazione di collaboratori di cui all'articolo 25 alle riunioni dei Comitati è disposta dai coordinatori».<br>Si passa quindi all'esame dell'articolo 16 (Attività istruttoria), al cui comma 1 il Presidente propone la soppressione, rispetto al testo vigente nella precedente legislatura, del riferimento alle libere audizioni. <br>
    0:28 Durata: 2 min 3 sec
  • Oratore non annunciato

    <br>Suggerimenti ed osservazioni dei Commissari sull'articolo 16
    0:30 Durata: 1 min 54 sec
  • Ottaviano Del Turco (Misto-SDI)

    0:32 Durata: 1 min 1 sec
  • Fabio FATUZZO (AN)

    0:33 Durata: 31 sec
  • Giampaolo Zancan (Verdi-U)

    0:33 Durata: 1 min 36 sec
  • Giannicola Sinisi (MARGH-U)

    0:35 Durata: 2 min 43 sec
  • Luigi Bobbio (AN)

    0:37 Durata: 1 min
  • Nitto Francesco Palma (FI)

    0:38 Durata: 4 min 28 sec
  • Filippo Mancuso (FI)

    0:43 Durata: 1 min 44 sec
  • Oratore non annunciato

    0:45 Durata: 1 min 3 sec
  • Filippo Mancuso (FI)

    0:46 Durata: 1 min 6 sec
  • Presidente

    Viene quindi posto in votazione il seguente testo dell'articolo 16, che recepisce i suggerimenti emersi nel corso degli interventi: <br>«articolo 16 (Attività istruttoria)<br>1. Oltre alle indagini ed agli esami di cui al comma 1 dell'articolo 15, la Commissione può procedere ad indagini conoscitive, acquisendo documentazioni, notizie ed informazioni.<br>2. I Parlamentari, i membri del Governo ed i magistrati incaricati di procedimenti relativi agli stessi fatti che formano oggetto dell'inchiesta sono sempre sentiti nella forma dell'audizione libera.<br>3. Le persone imputate o indiziate di procedimenti penali sono sentite liberamente ed hanno facoltà di farsi assistere da un difensore di fiducia».<br>Con successive e separate votazioni, la Commissione approva gli articoli 17 (Esame di testimoni e confronti), 18 (Convocazioni di testimoni), 19 (Falsa testimonianza) e 20 (Denuncia di reato), ai quali non sono state proposte modifiche rispetto al testo vigente nella scorsa legislatura.<br>All'articolo 21 (Archivio della Commissione) il Presidente propone di modificare il secondo periodo del comma 1, secondo il seguente testo: «L'Ufficio di Presidenza integrato dai rappresentanti dei Gruppi, su proposta del Comitato sul regime degli atti, definisce i criteri generali per la classificazione degli atti e dei documenti, anche al fine di stabilire la riproducibilità e la trasmissione alle autorità richiedenti». <br>L'articolo 21 viene posto in votazione ed accolto dalla Commissione nel testo recante la modifica testè proposta ed illustrata dal Presidente.<br>La Commissione approva poi, con successive e separate votazioni e apportando modificazioni di carattere meramente formale, gli articoli 22 (Relazioni) e 23 (Pubblicazione di atti e documenti).<br>L'articolo 24 (Sede, segreteria e dotazione finanziaria della Commissione) viene posto in votazione ed accolto dalla Commissione nell'identico testo previgente nella scorsa legislatura.<p>Il Presidente illustra quindi la propria proposta emendativa al comma 5 dell'articolo 25 (Collaborazioni), del seguente tenore: «5. Il Presidente della Commissione, di volta in volta, può disporre che, in relazione all'oggetto dell'ordine del giorno, i collaboratori assistano alle sedute della Commissione». <br>
    0:47 Durata: 12 min 56 sec
  • Nitto Francesco Palma (FI)

    <br>Suggerimenti ed osservazioni dei Commissari sul comma 5 dell'articolo 25
    1:00 Durata: 2 min 18 sec
  • Giannicola Sinisi (MARGH-U)

    1:02 Durata: 3 min 11 sec
  • Mario Greco (FI)

    1:05 Durata: 1 min 26 sec
  • Giuseppe Lumia (DS-U)

    1:07 Durata: 1 min 32 sec
  • Massimo Brutti (DS-U)

    1:08 Durata: 50 sec
  • Luigi Bobbio (AN)

    1:09 Durata: 28 sec
  • Nitto Francesco Palma (FI)

    1:09 Durata: 3 min 25 sec
  • Giuseppe Nocco (FI)

    1:13 Durata: 54 sec
  • Ottaviano Del Turco (Misto-SDI)

    1:14 Durata: 1 min 27 sec
  • Donato Tommaso Veraldi (Mar-DL-U)

    1:15 Durata: 1 min 34 sec
  • Luigi Vitali (FI)

    1:17 Durata: 55 sec
  • Enzo Ceremigna (Misto-SDI)

    1:18 Durata: 1 min 30 sec
  • Oratore non annunciato

    1:19 Durata: 2 min 36 sec
  • Massimo Brutti (DS-U)

    1:22 Durata: 2 min 1 sec
  • Marco Cicala (FI)

    1:24 Durata: 1 min 6 sec
  • Giuseppe Lumia (DS-U)

    1:25 Durata: 1 min 8 sec
  • Giuseppe Nocco (FI)

    1:26 Durata: 3 min 25 sec
  • Marco Minniti (DS-U)

    1:29 Durata: 1 min 44 sec
  • Emiddio Novi (FI)

    1:31 Durata: 2 min 6 sec
  • Nitto Francesco Palma (FI)

    1:33 Durata: 3 min 35 sec
  • Luigi Bobbio (AN)

    1:37 Durata: 2 min 11 sec
  • Giannicola Sinisi (MARGH-U)

    1:39 Durata: 3 min 7 sec
  • Giuseppe Ayala (DS-U)

    1:42 Durata: 2 min 50 sec
  • Francesco D'Onofrio (CCD-CDU:BF)

    1:45 Durata: 3 min 43 sec
  • Nitto Francesco Palma (FI)

    1:49 Durata: 1 min 33 sec
  • Presidente

    Il Presidente, raccogliendo le indicazioni emerse nel corso degli interventi, mette in votazione l'articolo 25 nell'identico testo vigente nella scorsa legislatura. <br>La Commissione approva.<br>La Commissione approva altresì, con una successiva votazione, l'articolo 26 (Modifiche al Regolamento della Commissione).<br>Il Presidente mette quindi in votazione il testo del Regolamento interno nel suo complesso, con le modificazioni accolte.<br>La Commissione lo approva all'unanimità. <p>Sull'ordine dei lavori<p> <br>
    1:50 Durata: 1 min 15 sec
  • Massimo Brutti (DS-U) - Presidente

    Sull'ordine dei lavori<br>Il senatore Brutti propone di rinviare ad altra seduta l'esposizione, da parte del Presidente, delle linee programmatiche dell'attività della Commissione, considerando che la tarda ora non permetterebbe di svolgere il conseguente dibattito. <br>Il Presidente esprime l'avviso che non sia opportuno rinviare l'illustrazione della sua relazione programmatica, in quanto prevale l'esigenza di soddisfare le legittime aspettative da parte dell'opinione pubblica di conoscere gli obiettivi e le linee di attività da cui muoverà la Commissione nella sua attività di inchiesta. Certamente il dibattito potrà essere più congruamente svolto in una successiva seduta, da convocare nella prossima settimana.<br>Poiché non ci sono osservazioni, così rimane stabilito. <p>Il Presidente rende le comunicazioni di cui all'ordine del giorno (che sono integralmente pubblicate nel resoconto stenografico della seduta).<br>Al termine della sua esposizione, il Presidente avverte, come precedentemente annunciato, che il dibattito sulle sue comunicazioni avrà luogo in una seduta che verrà convocata nella prossima settimana.<p>La seduta termina alle 19h45. <br>
    1:52 Durata: 27 min 53 sec