01 LUG 2002

PE: Ripresa della sessione - Ordine dei lavori

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 24 min 56 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Strasburgo, 1 luglio 2002 - Documento audiovisivo completo della parte di sessione plenaria recante all'ordine del giorno i seguenti punti: "Ripresa della sessione - Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Composizione del Parlamento - Composizione dei gruppi politici - Composizione delle delegazioni interparlamentari - Ordine dei lavori".

Registrazione audio di "PE: Ripresa della sessione - Ordine dei lavori", registrato lunedì 1 luglio 2002 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 24 minuti.
  • Presidente

    Il Presidente informa che<br>- l'on. Gallagher è stato nominato membro del governo irlandese; <br>- la on. Fontaine è stata nominata ministro delegato all'industria presso il ministero dell'economia, delle finanze e dell'industria, del governo francese; <br>- gli onn. Bayrou, Madelin e Novelli sono stati eletti deputati all'Assemblea nazionale francese <br>Si congratula della loro nomina o della loro elezione.<br>Ai sensi dell'articolo 12, paragrafo 2, secondo comma, dell'Atto relativo all'elezione dei deputati al Parlamento europeo a suffragio universale diretto e alla legislazione francese in materia, constata l'incompatibilità di tali incarichi con il mandato di deputato europeo e quindi la vacanza di tali seggi con decorrenza 18 giugno per l'on. Gallagher e 17 giugno per gli ex deputati francesi.<br>Il Presidente informa il Parlamento che le autorità francesi competenti hanno comunicato che sono stati designati come deputati al Parlamento:<br>- la on. Fabienne Keller in sostituzione della on. Fontaine, con decorrenza 17 giugno 2002; <br>- la on. Françoise Veyrinas in sostituzione dell'on. Bayrou, con decorrenza 28 giugno 2002; <br>- la on. Anne-Marie Schaffner in sostituzione dell'on. Madelin, con decorrenza 28 giugno 2002; <br>- l'on. Jean-Pierre Bebear in sostituzione dell'on. Novelli, con decorrenza 28 giugno 2002; <br>- la on. Marie-Hélène Descamp in sostituzione della on. Saïfi, con decorrenza 13 giugno 2002. <br>Porge il benvenuto ai nuovi colleghi e ricorda il disposto dell'articolo 7, paragrafo 5, del regolamento.<p>Il Presidente comunica che:<br>- gli onn. Okking e Krarup hanno aderito al gruppo GUE/NGL a partire dal 1o luglio 2002; <br>- gli onn. Naïr, Dary, Scarbonchi e Caudron non sono più membri del gruppo PSE a partire dal 27 giugno 2002.<p>Su proposta della Conferenza dei presidenti in data 27 giugno 2002, il Parlamento ratifica la nomina dell'on. Piscarreta quale primo vicepresidente della delegazione per le relazioni con i paesi membri dell'ASEAN, il Sud-Est asiatico e la Repubblica di Corea. <br>Indice degli interventi<br>Presidenza del Presidente Pat COX<p><strong>Ripresa della sessione - Approvazione del processo verbale della seduta precedente - Composizione del Parlamento - Composizione dei gruppi politici - Composizione delle delegazioni interparlamentari</strong><br>
    0:00 Durata: 3 min 59 sec
  • Presidente

    L'ordine del giorno reca la fissazione dell'ordine dei lavori.<br>Il Presidente comunica che è stato distribuito il progetto definitivo di ordine del giorno della tornata di luglio 2002, al quale sono state proposte le seguenti modifiche (articolo 111 del regolamento):<br>Lunedì 1o luglio<br>- Il gruppo UEN ha chiesto che la relazione Turchi su un contributo finanziario al settore delle reti transeuropee sia esaminata come ultimo punto dell'ordine del giorno. <br>Il Parlamento accoglie la richiesta.<br>Martedì 2 e mercoledì 3 luglio<br>Nessuna richiesta di modifica.<br>Giovedì 4 luglio<br>Discussioni su problemi d'attualità<br>Punto III: Diritti umani<br>- Il gruppo ELDR ha chiesto di aggiungere una quarta voce dal titolo "Situazione a Cuba". <br>Con votazione per AN (ELDR) l'Assemblea respinge la richiesta (58 favorevoli, 167 contrari, 5 astenuti).<br>Punto IV: Democrazia in Afghanistan<br>- I gruppi PPE-DE e PSE hanno chiesto che tale punto sia sostituito da un nuovo punto dal titolo "Crisi in Argentina". <p>Intervengono gli onn Wurtz, il quale, a nome del gruppo GUE/NGL, propone che tale argomento sia aggiunto come punto V anzichè sostituire il punto IV, Van den Berg, il quale, a nome del gruppo PSE, considera che tanto la situazione a Cuba, quanto quella in Afghanistan dovrebbero formare oggetto di una discussione in settembre dopo un esame più approfondito da parte della commissione AFET e Cohn-Bendit, il quale appoggia la proposta dell'on. Wurtz.<br>Il Presidente pone in votazione la richiesta dei gruppi PPE-DE e PSE.<br>Il Parlamento accoglie la richiesta. <br><strong>Ordine dei lavori</strong><br>
    0:03 Durata: 2 min 23 sec
  • Francis WURTZ (GUE, Francia)

    <br>
    0:06 Durata: 25 sec
  • Margrientus J. VAN DEN BERG (PSE, Paesi Bassi)

    0:06 Durata: 49 sec
  • Daniel Marc COHN-BENDIT (Verts/ALE, Francia)

    0:07 Durata: 1 min 35 sec
  • Proinsias DE ROSSA (PSE, Irlanda)

    - De Rossa, il quale, dopo aver ricordato che la Corte Penale Internazionale dell'Aia entra oggi in funzione, protesta vivamente contro il veto posto dagli Stati Uniti in sede di Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, al mandato della Forza per il ristabilimento della pace in Bosnia; chiede al Presidente di protestare presso il governo americano contro quest'atto e deplora il tentativo degli Stati Uniti di agire ai limiti delle norme di diritto internazionale (Il Presidente suggerisce la possibilità di affrontare la questione mercoledì dopo le dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sulle relazioni transatlantiche); <br><strong>Mozioni di procedura</strong><br>Intervengono gli onn.:
    0:09 Durata: 2 min 24 sec
  • Struan STEVENSON (PPE, Regno Unito)

    - Stevenson, il quale menziona l'incidente avvenuto giovedì scorso in Borgogna ad un autobus che trasportava degli studenti scozzesi, il quale ha fatto una vittima e numerosi feriti; egli ringrazia il sindaco di Bierre-les-Semur, i servizi medici e gli abitanti che hanno prestato aiuto alle vittime; <br>
    0:11 Durata: 1 min 54 sec
  • Ilda FIGUEIREDO (GUE, Portogallo)

    - Figuereido, la quale protesta per il fatto che è stato impedito a più persone, provenienti dal Portogallo, tra le quali diversi deputati, da parte della polizia spagnola di recarsi al Consiglio europeo di Siviglia, a dispetto, secondo lui, dei principi della libertà di circolazione e della libertà di riunione; chiede che il Consiglio fornisca dei chiarimenti a riguardo; <br>
    0:13 Durata: 1 min 46 sec
  • Carlos LAGE (PSE, Portogallo)

    - Lage, il quale si associa alle parole e alla richiesta della on. Figuereido <br>
    0:15 Durata: 1 min 3 sec
  • Gerardo GALEOTE QUECEDO (PPE, Spagna)

    - Galeote Quecedo, il quale segnala che il commissario Vitorino si è già pronunciato sul tema precisando che l'accordo di Schengen non è stato violato e che fa notare che il Ministro degli affari esteri spagnolo ha già presentato le proprie scuse; <br>
    0:16 Durata: 37 sec
  • Elly PLOOIJ-VAN GORSEL (ELDR, Paesi Bassi)

    - Plooij-Van Gorsel, la quale protesta contro il peggioramento delle condizioni di lavoro dei deputati a Strasburgo, riferendosi specificamente ad una decisione giudiziaria che impedisce ai deputati di poter utilizzare la flotta di taxi che viene loro abitualmente riservata, nonché alla soppressione di alcuni voli per Strasburgo (Il Presidente risponde che, nell'attesa che la situazione si evolva, sono state prese delle misure provvisorie); <br>
    0:16 Durata: 1 min 49 sec
  • Olivier DUPUIS (NI - Lista Bonino, Italia)

    - Dupuis, il quale, tornando all'intervento dell'on. De Rossa, giudica necessario che gli Stati Uniti aderiscano all'idea della Corte Penale Internazionale; <br>
    0:18 Durata: 42 sec
  • Roger HELMER (PPE, Regno Unito)

    - Helmer, il quale sostiene la posizione degli Stati Uniti volta a tutelare i propri cittadini; <br>
    0:19 Durata: 49 sec
  • Cecilia MALMSTROM (ELDR, Svezia)

    - Malmström, il quale segnala che il gruppo ELDR ha invitato quattro liberali cubani ad una riunione giovedì, ma che essi non hanno potuto ottenere il visto per lasciare il proprio Paese; chiede al Presidente di protestare presso le autorità cubane; <br>
    0:20 Durata: 1 min 2 sec
  • Konstantinos ALYSSANDRAKIS (GUE, Grecia)

    - Alyssandrakis sulla situazione in Palestina; <br>
    0:21 Durata: 1 min 26 sec
  • Maurizio TURCO (NI - Lista Bonino, Italia)

    - Turco, il quale annuncia di aver cominciato uno sciopero della fame affinché sia iscritta all'ordine del giorno della prossima Conferenza dei Presidenti, il 4 luglio prossimo, una dichiarazione scritta da lui depositata il 20 giugno scorso e precedentemente respinta da parte del servizi competenti per vizio di forma; <br>
    0:22 Durata: 1 min 14 sec
  • Charles TANNOCK (PPE, Regno Unito)

    - Tannock, il quale esprime il suo sostegno all'intervento dell'on. Helmer. <p>Il dibattito sui punti all'o.d.g. è concluso. <br>
    0:23 Durata: 59 sec