11 SET 2002

Mitrokhin: Seguito dell'esame del Regolamento interno

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 53 min 7 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Seguito dell'esame del Regolamento interno, ai sensi dell'articolo 2 della legge 7 maggio 2002, n.

90 .

Registrazione di "Mitrokhin: Seguito dell'esame del Regolamento interno", registrato mercoledì 11 settembre 2002 alle 00:00.

La registrazione ha una durata di 53 minuti.
  • Presidente

    Il Presidente dà conto della presentazione di alcuni emendamenti, pubblicati in allegato. <br>Indice degli interventi<br>La seduta comincia alle 17h30<br>Presidenza del Presidente <strong>Paolo Guzzanti</strong><br>
    0:00 Durata: 3 min 10 sec
  • Mario Gasbarri (DS-U)

    Il senatore Gasbarri illustra gli emendamenti 4.1 e 10.2. <br>
    0:03 Durata: 3 min 9 sec
  • Fabrizio Cicchitto (FI)

    Il deputato Cicchitto e il senatore Mugnai esprimono la loro contrarietà a tutti gli emendamenti presentati, mentre il deputato Diliberto invita i presentatori a riformulare l'emendamento 4.1 nel senso di prevedere che i componenti della Commissione siano obbligati al segreto per quanto riguarda le deposizioni di persone che ne abbiano richiesto la riservatezza. <br>
    0:06 Durata: 2 min 36 sec
  • Franco Mugnai (AN)

    0:08 Durata: 1 min 5 sec
  • Oliviero Diliberto (Misto-Com.it)

    0:10 Durata: 1 min 26 sec
  • Andrea Papini (MARGH-U)

    Il deputato Papini richiama l'articolo 3, comma 6, della legge istitutiva, in base al quale la Commissione a maggioranza assoluta dei propri membri decide quali atti e documenti debbano essere divulgati. <br>
    0:11 Durata: 1 min 29 sec
  • Valter Bielli (DS-U)

    Il deputato Bielli accoglie la riformulazione proposta dal deputato Diliberto ritenendo che debbano essere adeguatamente tutelate sia l'esigenza di fornire informazioni sull'attività della Commissione sia la necessità di evitare fughe di notizie su questioni che devono rimanere coperte da assoluto riserbo perché coinvolgono soggetti ascoltati dalla Commissione in seduta segreta. <br>
    0:12 Durata: 2 min 45 sec
  • Giampaolo Bettamio (FI)

    Dopo che il senatore Bettamio ha espresso riserve sugli emendamenti 8.1. e 10.1, il deputato Cicchitto si dichiara favorevole alla riformulazione dell'emendamento 4.1 avanzata dal deputato Diliberto e accolta dal deputato Bielli. <br>
    0:15 Durata: 1 min 2 sec
  • Presidente

    0:16 Durata: 5 min 3 sec
  • Fabrizio Cicchitto (FI)

    0:21 Durata: 1 min 37 sec
  • Giulio Andreotti (Aut)

    Il senatore Andreotti esprime l'avviso che la riservatezza sui lavori della Commissione possa essere maggiormente garantita da una corretta prassi politica piuttosto che da una esplicita disposizione sull'obbligo del segreto contenuta nel Regolamento interno. Richiama pertanto tutti i componenti della Commissione ad un atteggiamento di massima prudenza e correttezza, considerato che nel dossier Mitrokhin è contenuto un elenco analitico di persone la cui onorabilità deve essere adeguatamente tutelata. <br>
    0:23 Durata: 4 min
  • Andrea Papini (MARGH-U)

    Il deputato Papini ritiene che debba essere tenuta distinta la posizione del singolo componente della Commissione che esprime opinioni personali rispetto a quella del presidente e dei componenti dell'Ufficio di Presidenza i quali, proprio per la loro veste istituzionale, dovrebbero astenersi da esternazioni su vicende all'esame della Commissione. <br>
    0:27 Durata: 5 min 20 sec
  • Presidente

    Il Presidente, rispondendo alle legittime preoccupazioni formulate dal senatore ANDREOTTI, rileva che solo nell'articolo 1, comma 1, lettera c), della legge istitutiva si fa riferimento a indagini sullo stato delle persone citate nel dossier Mitrokhin, mentre per il resto la Commissione è chiamata a svolgere accertamenti su fatti e circostanze relativi alle modalità di acquisizione e di gestione del dossier da parte delle autorità italiane nonché sull'attività di intelligence posta in essere dai servizi segreti. <br>
    0:32 Durata: 4 min 41 sec
  • Presidente

    Accertata la presenza del numero legale, sono posti separatamente ai voti e approvati gli articoli 1, 2, e 3, ai quali non sono state proposte modifiche.<br>Passando all'esame dell'articolo 4, è posto ai voti e approvato l'emendamento 4.1 (Nuovo testo).<br>L'articolo 4 viene quindi messo ai voti e approvato, nel testo modificato.<br>Sono quindi approvati dalla Commissione, con distinte votazioni, gli articoli 5, 6, e 7.<br>Con riferimento all'articolo 8, è posto ai voti e respinto l'emendamento 8.1.<br>Con distinte votazioni, la Commissione approva quindi gli articoli 8 e 9.<br>In relazione all'articolo 10 il PRESIDENTE ricorda che sono stati presentati gli emendamenti 10.1 e 10.2 che, posti separatamente ai voti, sono respinti.<br>La Commissione, con distinte votazioni, approva gli articoli 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, e 25. <br><strong>Si procede alle votazioni</strong>
    0:37 Durata: 4 min 27 sec
  • Valter Bielli (DS-U)

    Il deputato Bielli annuncia il suo voto favorevole sul Regolamento interno. Ritiene che debba essere sottolineato l'atteggiamento di leale collaborazione assunto dai gruppi di opposizione i quali, pur avendo manifestato in passato perplessità e critiche in ordine alla costituzione della Commissione, hanno inteso garantire con la loro presenza l'approvazione del Regolamento interno; auspica che un analogo spirito collaborativo informi i successivi lavori della Commissione. <br>
    0:41 Durata: 1 min 14 sec
  • Lino Duilio (MARGH-U)

    Il deputato Duilio annuncia il suo voto favorevole nell'auspicio che l'attività di indagine sia finalizzata alla ricerca della verità e non sia condizionata da intenti di impropria riscrittura della storia italiana.<br>Il testo del Regolamento interno nel suo complesso (pubblicato in allegato) è posto in votazione e quindi approvato dalla Commissione all'unanimità, nel testo modificato. <br>
    0:43 Durata: 1 min 11 sec
  • Presidente

    Il Presidente esprime soddisfazione per l'esito della votazione appena svoltasi e ricorda che la costituzione della Commissione fu proposta per la prima volta nella scorsa legislatura dall'onorevole D'Alema. In ordine agli interventi dei deputati Bielli e Duilio condivide l'auspicio di un sereno e proficuo svolgimento dei lavori della Commissione e respinge qualsiasi sospetto in ordine a presunti atteggiamenti di rivalsa o ad intenti persecutori da parte della maggioranza. <br>Dopo interventi dei deputati Fragalà, Cicchitto e Mongello e del senatore Bettamio sui lavori della Commissione, il Presidente preannuncia che l'Ufficio di Presidenza integrato dai rappresentanti dei Gruppi sarà convocato martedì 17 settembre 2002, alle ore 13,30. <p>La seduta termina alle 18h30. <br>
    0:44 Durata: 8 min 52 sec