18 GIU 2003

Trasporti: Interrogazioni a risposta immediata - Audizione Gasparri su questioni inerenti il Codice delle comunicazioni elettroniche

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 5 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Interrogazioni a risposta immediata - Audizione del ministro delle comunicazioni, Maurizio Gasparri, su questioni inerenti lo schema di decreto legislativo recante il Codice delle comunicazioni elettroniche.

Registrazione audio di "Trasporti: Interrogazioni a risposta immediata - Audizione Gasparri su questioni inerenti il Codice delle comunicazioni elettroniche", registrato mercoledì 18 giugno 2003 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 1 ora e 5 minuti.
  • Replica di Guido Viceconte, sottosegretario per le infrastrutture e i trasporti

    Giorgio Panattoni (DS-U) illustra l'interrogazione n. 5-02106, sottolineando come per la prima volta, alla vigilia del semestre di presidenza italiana dell'Unione europea, non si sia svolto un dibattito parlamentare sulle linee che il Governo intende seguire in tale ambito. Evidenzia altresì come sia da considerarsi grave che non si sia svolto un dibattito parlamentare alla presenza del ministro competente sui temi che dovranno essere affrontati all'incontro dei ministri dei trasporti europei che si svolgerà all'inizio di luglio a Napoli. Richiamate le preoccupazioni relative alla realizzazione della tratta Torino-Lione, sollecita il Governo a fornire indicazioni in merito alle iniziative che intende perseguire. <br>Andrea Gibelli (LNP) rinuncia ad illustrare l'interrogazione n. 5-02111. <br>Il sottosegretario Guido Walter Cesare Viceconte risponde all'interrogazione in titolo nei termini riportati in allegato. <br>Indice degli interventi<br>La seduta comincia alle 14h35<br>Presidenza del Presidente <strong>Paolo Romani</strong><p><strong>Interrogazioni a risposta immediata <br>5-02106 Panattoni: Questioni inerenti il completamento dei corridoi n. 5 e n. 8. <br>5-02111 Gibelli: Questioni inerenti il completamento dei corridoi n. 5 e n. 8. </strong>
    0:00 Durata: 5 min 7 sec
  • Giorgio Panattoni (DS-U)

    Giorgio Panattoni (DS-U), replicando, si dichiara insoddisfatto della risposta del Governo, che giudica ancora una volta soltanto virtuale. Ricorda come, per la realizzazione del corridoio n.5 abbia importanza essenziale, anche con riferimento agli interessi nazionali, la tratta Torino-Lione, i cui lavori tuttavia, secondo le dichiarazioni del Governo francese, dovrebbero iniziare tra molti anni, vanificando gli impegni sinora assunti. Sottolinea pertanto l'esigenza di una iniziativa del Governo a tale riguardo. Richiamate le preoccupanti dichiarazioni del ministro dell'economia alla vigilia delle elezioni provinciali a Trieste, sempre con riferimento alla realizzazione del corridoio n.5, sollecita una più ampia informazione al Parlamento sulle linee che il Governo intende seguire. <br>
    0:05 Durata: 2 min 53 sec
  • Andrea Gibelli (LNP)

    Andrea Gibelli (LNP), replicando, si dichiara soddisfatto della risposta del Governo, sottolineando come la materia relativa alla realizzazione dei corridoi n. 5 e n. 8 presenti grande complessità. Ricordato come il protocollo dei trasporti ereditato dal passato Governo di centrosinistra sia causa di ritardi e appesantimenti burocratici, manifesta soddisfazione per il ripristino di contratti della TAV che consentirà un recupero di efficienza, a fronte delle gravi incongruenze determinatesi nella passata legislatura. <br>
    0:07 Durata: 3 min 48 sec
  • Giorgio Pasetto (MARGH-U)

    Giorgio Pasetto (MARGH-U) illustra l'interrogazione in titolo, sottolineando l'assenza di confronto in sede parlamentare con il ministro competente in ordine alla realizzazione dei corridoi n.5 e n.8. Evidenzia come in proposito rivesta particolare importanza l'istituzione dei relativi segretariati in Italia e come sia opportuna, in vista dell'allargamento dell'Unione europea, la riconversione dell'importante nodo di smistamento di Gorizia Sant'Andrea. <br><strong>5-02107 Pasetto: Segretariati per i corridoi n. 5 e n. 8. </strong>
    0:11 Durata: 2 min 13 sec
  • Replica di Guido Viceconte

    Il sottosegretario Guido Walter Cesare Viceconte risponde all'interrogazione nei termini riportati in allegato. <br>
    0:13 Durata: 4 min 38 sec
  • Giorgio Pasetto (MARGH-U)

    Giorgio Pasetto (MARGH-U), replicando, si dichiara parzialmente soddisfatto, sottolineando come la risposta del Governo abbia fornito sufficienti elementi conoscitivi solo in ordine al corridoio n. 8 ed al relativo segretariato, ma non per quanto attiene al corridoio n. 5, che pure riveste grande importanza con particolare riferimento alla tratta Torino-Lione. Evidenzia altresì come non siano state fornite indicazioni in ordine alla riconversione del centro di smistamento di Gorizia Sant'Andrea, che pure si manifesta necessaria in vista dell'ampliamento dell'Unione europea. <br>
    0:18 Durata: 2 min 43 sec
  • Introduzione del Presidente

    <p><strong>Audizione del ministro delle comunicazioni, Maurizio Gasparri, su questioni inerenti lo schema di decreto legislativo recante il Codice delle comunicazioni elettroniche</strong>
    0:21 Durata: 2 min 6 sec
  • Relazione di Maurizio Gasparri, ministro delle Comunicazioni

    <br>
    0:23 Durata: 30 min 28 sec
  • Renzo Lusetti (MARGH-U)

    <br>Osservazioni e quesiti dei Commissari
    0:53 Durata: 1 min 36 sec
  • Replica di Maurizio Gasparri

    0:55 Durata: 1 min 21 sec
  • Carlo Rognoni (DS-U) - Replica di Maurizio Gasparri

    0:56 Durata: 1 min 38 sec
  • Giorgio Panattoni (DS-U)

    0:58 Durata: 4 min 21 sec
  • Marcello Meroi (AN)

    La seduta termina alle 15h40.
    1:02 Durata: 2 min 24 sec