19 LUG 2003

Radio Carcere: Puntata straordinaria dedicata alla discussione sul cosiddetto indultino

[NON DEFINITO] | di Riccardo Arena - 00:00 Durata: 1 ora 34 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 19 luglio 2003 - La puntata odierna della rubrica settimanale a cura di Riccardo Arena ripercorre la storia politica ed estrapola gli aspetti negativi e positivi del disegno di legge sulla sospensione condizionale della pena, il cosiddetto indultino.

Partecipano alla discussione Massimo Brutti, vicepresidente dei DS al Senato, Leonzio Borea, dell'UDC, Enrico Buemi, dello SDI, membro della commissione giustizia della camera, nonché primo firmatario del disegno di legge sull'indultino; presenti in studio Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani, e Sergio D'Elia, segretario di
Nessuno tocchi Caino.

Varie le tesi politiche: Borea esprime le sue perplessità sulla costituzionalità del provvedimento, approvandone però il varo; Brutti, sostenendo invece che questa legge è un compromesso rispetto ad un indulto e che bisogna prendere misure incisive sulle condizioni nelle carceri, ne afferma la positività; D'Elia descrive l'illegalità dell'odierna situazione carceraria; Capezzone, infine, fa il punto sull'iter di questo disegno di legge notando l'urgenza della sua approvazione e l'importanza della mobilitazione e dell'azione nonviolenta radicale prevista per il 23 luglio 2003.

leggi tutto

riduci

  • Le parole pronunciate dal Papa di fronte al Parlamento riunito in seduta comune il 14 novembre 2002

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 2 min 16 sec
  • Introduzione di Riccardo Arena

    0:02 Durata: 2 min 52 sec
  • Il futuro possibile del disegno di legge sull'indultino al Senato: Massimo Brutti illustra a posizione dei Ds

    0:05 Durata: 1 min 27 sec
  • Leonzio Borea esprime le perplessità dell'Udc, pur sostenendo l'approvazione del disegno di legge

    0:06 Durata: 3 min 1 sec
  • Enrico Buemi approva il disegno di legge

    0:09 Durata: 59 sec
  • Daniele Capezzone e Leonzio Borea, sulla costituzionalità del disegno di legge sull'indultino

    0:10 Durata: 3 min 6 sec
  • Capezzone, sulla costituzionalità di altri provvedimenti legislativi in materia di giustizia

    0:13 Durata: 1 min 53 sec
  • Borea ripercorre il comportamento dell'Udc

    0:15 Durata: 1 min 58 sec
  • Brutti: «Questa era l'unica soluzione concreta» - «Poi bisogna intervenire sulle condizioni di vita nelle carceri»

    0:17 Durata: 4 min 54 sec
  • Borea: «Una maggioranza trasversale sul provvedimento si raggiungerà»

    0:22 Durata: 2 min 3 sec
  • Le posizioni delle varie parti politiche, l'ostruzionismo della Lega, il voto negativo di An e la calendarizzazione del disegno di legge

    0:24 Durata: 3 min 27 sec
  • Sergio D'Elia, sull'emergenza della situazione carceraria, di «assoluta illegalità», e l'inapplicabilità delle misure alternative al carcere

    0:27 Durata: 3 min 19 sec
  • La misura alternativa proposta da Borea - «Questa legge poteva essere approvata a metà febbraio» - «Bisogna aiutare il Parlamento a scrivere una pagina bella»

    0:31 Durata: 6 min 42 sec
  • Testimonianza di un ex-detenuto di Poggioreale di Napoli

    0:37 Durata: 3 min 13 sec
  • Buemi: «La condizione dei nostri detenuti è inaccettabile» - «Il Parlamento ed il Paese non è pronto ad un provvedimento di clemenza più ampio»

    0:40 Durata: 4 min 42 sec
  • «Non si può affrontare l'emergenza della situazione carceraria con tre nuove carceri»

    0:45 Durata: 2 min 48 sec
  • Capezzone: «Non c'è da stare tranquilli» - Brutti: «Concentriamoci su una cosa da fare subito»

    0:48 Durata: 3 min 14 sec
  • Buemi: «Non confondiamo l'indultino con la grazia a Sofri»

    0:51 Durata: 2 min 42 sec
  • Intervista a don Luigi Ciotti di Riccardo Arena - Il sostegno suo e dell'Associazione Libera all'iniziativa radicale del 23 luglio

    <br>
    0:54 Durata: 6 min 28 sec
  • Brutti: «Bisogna tenere distinta la discussione sull'indultino dalla possibilità di altri provvedimenti di clemenza, come la grazia, descritti da Castelli»

    <br>
    1:00 Durata: 4 min 15 sec
  • Borea: «In un incontro che ho avuto con lui, Sofri non ha parlato della sua condizione, ma di quella di tutti i detenuti»

    1:04 Durata: 2 min 22 sec
  • Brutti: «Parteciperò anch'io alla mobilitazione del 23 luglio»

    1:07 Durata: 1 min 12 sec
  • Borea: «Si può digiunare, ma anche pregare per i parlamentari che stanno votando»

    1:08 Durata: 1 min 3 sec
  • Buemi: «E' necessario che i comportamenti in carcere rimangano nel pieno rispetto delle norme»

    1:09 Durata: 1 min 25 sec
  • «E' necessario attivarsi per poter usufruire al più presto della legge» - «Lo Stato deve mantenere condizioni di legalità, specie nei confronti di chi gli viene affidato per espiare una pena»

    1:10 Durata: 2 min 43 sec
  • D'Elia: «La giornata del 23 luglio è importante; c'è il rischio di un rilancio nel nulla, che affosserebbe l'indultino» - «La giustizia senza la grazia è spietata e monca»

    1:13 Durata: 5 min 41 sec
  • Capezzone: «Se l'indultino viene approvato, bisogna fare una riforma strutturale delle carceri» - «Stiamo studiando come dotare i detenuti di strumenti di denuncia nazionale e internazionale delle condizioni carcerarie»

    1:19 Durata: 1 min 41 sec
  • Capezzone, sulla grazia a Sofri - «Nessuno impedisce al Capo dello Stato di procedere motu proprio»

    1:21 Durata: 2 min 31 sec
  • «Il Paese sarebbe felice di condividere un cammino di giustizia, generosità e lungimiranza sull'indulto, su Sofri, su altri casi»

    1:23 Durata: 1 min 30 sec
  • Conclusioni di Riccardo Arena

    <br>
    1:25 Durata: 3 min 10 sec
  • Testimonianza di due ex-detenuti nel carcere di Sassari

    Per qualsiasi informazione, per scrivere a Radio Carcere: Email: radiocarcere@radioradicale.it Indirizzo: Radio Radicale, rubrica Radio Carcere, via Principe Amedeo n. 2 - 00186 - Roma Telefono: 06/488781 <br>
    1:28 Durata: 6 min 3 sec