16 LUG 2003

Vigilanza Rai: Audizione del Direttore di RAINEWS 24, Roberto Morrione

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 46 min 36 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Audizione del Direttore di RAINEWS 24, Roberto Morrione.

Registrazione audio di "Vigilanza Rai: Audizione del Direttore di RAINEWS 24, Roberto Morrione", registrato mercoledì 16 luglio 2003 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 46 minuti.
  • Presidente

    Il presidente, senatore Claudio Petruccioli, nel ricordare come la seduta in corso si inquadri in una serie di audizioni di responsabili dei programmi giornalistici della RAI, rileva che l'audizione del dottor Morrione, direttore di RAINEWS 24, presenta profili di particolare interesse, non solo perché il direttore di questa testata è stato ascoltato dalla Commissione solo una volta, all'inizio dell'esperienza del giornale digitale e quindi appare quanto mai opportuna una valutazione dell'esperienza fin qui maturata, ma anche perché nell'ambito dei processi di passaggio al digitale terrestre e di sviluppo della convergenza mediatica, il ruolo di RAINEWS 24 appare evidentemente di primaria importanza. <br>Indice degli interventi<br>L'audizione comincia alle 14h15<br>Presidenza del Presidente <strong>Claudio Petruccioli</strong>
    0:00 Durata: 3 min 43 sec
  • Relazione di Roberto Morrione, Direttore di RAINEWS 24

    Il direttore Morrione osserva in primo luogo che RAINEWS 24, pur se è nata da soli quattro anni ed è indubbiamente la più piccola fra le testate della RAI, si presenta come proiettata verso il futuro e l'innovazione, nella consapevolezza della centralità propria nel processo di convergenza. <br>RAINEWS 24 produce dieci ore e trenta minuti di trasmissioni al giorno con un costo annuo di 28 milioni di euro; di questi 11 milioni costituiscono spese vive sotto il controllo del direttore di testata e, poiché 6 milioni rappresentano il costo delle mere spese di trasmissione, si può affermare che il costo vivo medio del prodotto della testata è di 3.000 euro all'ora, ciò a fronte di un costo medio dei programmi RAI che va dai 4 milioni agli 80 milioni di vecchie lire al minuto.<br>Per quanto riguarda gli ascolti, la programmazione in chiaro trasmessa nelle prime ore del mattino su RAITRE, secondo accurate rilevazioni, totalizza circa 600 mila spettatori che seguono per almeno quindici minuti.<br>Per quanto riguarda il canale satellitare si calcola che la programmazione di RAINEWS 24 raggiunga all'incirca un milione e mezzo di famiglie.<br>RAINEWS 24, come è noto, è fortemente presente su Internet e, grazie alla collaborazione con il Centro sperimentale di Torino, è ormai pronta a produrre servizi per UMTS.<br>Il direttore Morrione si sofferma quindi sui servizi prodotti, in collaborazione con la sede RAI di Palermo, per RAIMED, che grazie alla presenza nella testata di tre redattori di lingua araba consente alla RAI di essere oggi l'unica grande televisione occidentale a trasmettere servizi giornalistici per l'utenza dei paesi arabi, nonché sullo sviluppo in atto della tecnologia delle telecamere digitali, che aumenterà di molto la possibilità della testata di coprire con adeguati servizi le notizie da tutto il mondo. <br>
    0:03 Durata: 13 min 12 sec
  • Giuseppe Giulietti (DS-U)

    Il deputato Giulietti nel ringraziare il Presidente per aver convocato questa importante audizione invita la Presidenza e la Commissione a seguire con attenzione taluni preoccupanti segnali che vengono in questi giorni dal Consiglio di Amministrazione della RAI. In particolare pare sconcertante la delibera che sembra sia stata assunta nelle scorse ore, in base alla quale sarebbe sconsigliata la partecipazione "non occasionale" a programmi televisivi di parenti o conviventi di uomini politici. <br>A parte la sgradevole impressione che tale delibera sia stata assunta subito dopo che Fabio Fazio ha preannunciato una intervista con il professor Franco Prodi, appare quanto mai singolare che, mentre a uomini politici come Vittorio Sgarbi si consente di partecipare a programmi anche di intrattenimento purché non percepiscano retribuzione, si approvi una norma che potrebbe portare, in ipotesi, a sindacare sulla composizione del corpo di ballo di una trasmissione televisiva.<br>Tornando al merito dell'audizione, il deputato Giulietti esprime in primo luogo la sua personale stima per il lavoro svolto da RAINEWS 24, che è apparso particolarmente felice nella copertura della guerra dell'Iraq, ed esprime l'auspicio che analoga attenzione possa essere prestata anche ad argomenti della stessa natura ma di minore interesse mediatico, come le bugie sulla guerra o le guerre dimenticate.<br>Il deputato Giulietti chiede quindi al direttore Morrione se egli non pensi che le specificità editoriali e tecnologiche di RAINEWS 24 possano servire a sperimentare nuove modalità di copertura delle notizie, dirette a dare voce ai soggetti privi di una rappresentanza istituzionale, per esempio istituendo un collegamento con i siti delle associazioni degli studenti che stanno attualmente guidando la campagna di protesta contro il regime iraniano.<br>Più in generale il deputato Giulietti chiede al dottor Morrione quali siano il ruolo e la missione che, nel quadro dello sviluppo tecnologico in atto, la pianificazione editoriale della RAI attribuisce a RAINEWS 24. <br>Osservazioni e quesiti dei Commissari
    0:16 Durata: 9 min 35 sec
  • Giampaolo D'Andrea (Mar-DL-U)

    Il senatore D'Andrea chiede al direttore Morrione di conoscere quale sia il ruolo assegnato a RAINEWS 24 nel piano industriale della società, con particolare riferimento alle risorse assegnate alla testata. <br>
    0:26 Durata: 2 min 11 sec
  • Antonio Falomi (DS-U)

    Il senatore Falomi rileva l'assenza della maggioranza, pure aveva richiesto e caldeggiato questa audizione, che peraltro è stata molto utile, in quanto ha consentito di fare chiarezza sui presunti costi eccessivi di RAINEWS 24 rispetto al pubblico raggiunto, che erano stati indicati come un elemento da chiarire con l'audizione odierna. <br>Il senatore Falomi nell'associarsi alla richiesta rivolta al dottor Morrione di esprimere una valutazione sulle prospettive assegnate a RAINEWS 24 nel quadro delle politiche aziendali di sviluppo, chiede altresì di conoscere come sia valutato dalla testata l'annuncio della prossima realizzazione di un canale digitale all news da parte di Sky Italia. A parte i problemi che la testata dovrà ovviamente affrontare per l'ingresso sul mercato di un agguerrito concorrente, appare a questo punto legittimo chiedersi quali intenzioni abbia Sky Italia circa il proseguimento dell'utilizzazione della sua piattaforma satellitare da parte di RAINEWS 24. <br>L'oratore coglie l'occasione della presenza di un autorevole direttore di testata per deplorare l'incomprensibile latitanza dell'informazione televisiva su una questione così importante per la televisione stessa come il disegno di legge delega in discussione al Senato sul riassetto del sistema televisivo. In proposito egli osserva che in presenza della una forte riduzione delle trasmissioni di approfondimento che si verifica d'estate, sarebbe necessario un impegno in questo senso in particolare da parte dei telegiornali. <br>
    0:28 Durata: 4 min 29 sec
  • Presidente

    Il presidente Petruccioli nel dare la parola al dottor Morrione per la replica si rammarica dell'assenza di componenti di tutti i gruppi della maggioranza, che pure avevano richiesto l'audizione; fino ad ora egli non ha ricevuto alcuna comunicazione che possa spiegare questa totale assenza, probabilmente determinata dal verificarsi di sfortunate coincidenze, dal momento che egli non ha alcun motivo per ritenere che si tratti di una assenza intenzionale alla quale attribuire un qualsiasi significato polemico. <br>
    0:33 Durata: 2 min 15 sec
  • Replica di Roberto Morrione

    Il dottor Morrione esprime in primo luogo viva soddisfazione per il fatto di essere stato convocato in una audizione che gli da anche l'occasione di dissipare una ingiustificata fama di dirigente particolarmente politicizzato. <br>Il dottor Morrione si sofferma quindi su talune delle questioni sollevate dal deputato Giulietti facendo presente che RAINEWS 24 ha sempre profuso un particolare impegno nella copertura giornalistica delle cosiddette guerre dimenticate.<br>Si pensi per esempio all'attenzione con cui la testata ha seguito la crisi di Timor Est fin da sei mesi prima che il suo precipitare attirasse l'interesse dei media.<br>Allo stesso modo RAINEWS 24 è stata in questi quattro anni particolarmente presente, ben più di qualsiasi altra testata della RAI o della concorrenza, nelle crisi regionali africane.<br>Per quanto riguarda poi in particolare le crisi irachena e iraniana, il dottor Morrione da in primo luogo conto di un articolato giudizio comparso su "Famiglia Cristiana" circa il fatto che RAINEWS 24 si sia distinta nel corso della guerra irachena e delle vicende che l'hanno preceduta e seguita per una informazione non solo completa, ma in grado di dare quello sguardo d'insieme e quegli elementi di approfondimento che non sempre altre testate hanno potuto fornire.<br>Il dottor Morrione sottolinea quindi l'attenzione con cui RAINEWS 24 sta seguendo la crisi iraniana, facendo presente che ha già trasmesso due lunghe interviste con il responsabile dell'associazione degli studenti iraniani in Italia che è in contatto con i gruppi che guidano le manifestazioni contro il governo. <br>Nell'osservare come proprio la capacità della testata di assicurare una copertura informativa continua anche su notizie che per forza di cose sfuggono all'informazione televisiva tradizionale contribuisca già a rispondere alle domande sulla missione editoriale, il direttore Morrione fa presente che attualmente le risorse assegnate a RAINEWS 24 per la partecipazione alla sperimentazione per il passaggio al digitale terrestre sono piuttosto limitate, non superando i cento miliardi di vecchie lire.<br>Per quanto riguarda la questione relativa ai rapporti con Sky Italia, va detto che questa società ha per ora proposto alla RAI la conferma del bouquet per l'utilizzazione della piattaforma satellitare. <br>Il presidente Petruccioli ringrazia il direttore Morrione e dichiara chiusa l'audizione.<br>La seduta termina alle 15h00. <p>
    0:35 Durata: 11 min 11 sec