12 AGO 2003

Radio Carcere: Intervista a Don Luigi Ciotti

[NON DEFINITO] | di Riccardo Arena - 00:00 Durata: 1 ora 19 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 12 agosto 2003 Questa puntata di Radio Carcere, rubrica settimanale a cura di Riccardo Arena, è dedicata all'intervista a Don Luigi Ciotti, presidente dell'Associazione Libera, che si occupa della lotta contro le mafie ed è a favore della legalità nei suoi più vari aspetti.

La conversazione inizia con una valutazione della legge sull'indultino, di cui si auspica una celere approvazione.

Don Ciotti prova inquietudine per la realtà vissuta nel mondo carcerario, manifesta inoltre l'esigenza che lo Stato offra percorsi alternativi e che si trovino soluzioni concrete e strutturali.

Di
seguito vi sono alcune delle affermazioni che caratterizzano il colloquio.

É necessario che la gente sia consapevole che non sono mostri quelli che escono dalle carceri.

La nostra società è povera perché non riesce a dare dignità alle persone.

Bisogna mettere la persona al centro, la politica deve assumersi le sue responsabilità.

Si sono cercati percorsi alternativi per garantire i forti e i potenti, non bisogna dimenticarsi di migliaia di persone, un tappeto sotto il quale si nascondono le cose che disturbano la società.

Chi è orfano dei diritti spesso non riesce a mettere in pratica i propri doveri.

leggi tutto

riduci

  • Introduzione di Riccardo Arena

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 1 min 46 sec
  • La valutazione sull'indultino e l'inquietudine per i tempi di realizzazione della riforma e di applicazione della giustizia

    0:01 Durata: 4 min 25 sec
  • «Non si devono cavalcare solo le sperimentazioni, importanti ma eccezionali» - La popolazione carceraria è l'anello più fragile

    0:06 Durata: 2 min 19 sec
  • Bisogna offrire un percorso alternativo e realizzare una riforma concreta

    0:08 Durata: 2 min 28 sec
  • «La politica sappia lasciarsi raggiungere dallo stupore, dai vissuti reali» - «E' necessario che il territorio accolga»

    0:10 Durata: 1 min 47 sec
  • Bisogna prendere coscienza del problema carcere - E' importante il ruolo dell'informazione - «Il carcere deve essere una risposta civile e umana»

    0:12 Durata: 2 min 11 sec
  • «La nostra società non è capace di ridare dignità alle persone» - «Io sto da una parte sola: da quella della giustizia, della legalità e della solidarietà»

    0:14 Durata: 3 min 24 sec
  • «Bisogna mettere le persone al centro» - «Interroghiamoci sul perché della violenza»

    0:18 Durata: 1 min 26 sec
  • «Non si gioca sulla pelle dei più fragili» - «Bisogna dare risposte umane»

    0:19 Durata: 3 min 7 sec
  • «Il ricorrere al tema della sicurezza è segno di una grande debolezza del nostro paese»

    0:22 Durata: 1 min 5 sec
  • «Parliamo di persone che hanno sbagliato, ma che chiedono di trovare un'opportunità di cambiamento»

    0:23 Durata: 1 min 49 sec
  • L'auspicio dell'approvazione dell'indultino - La mobilitazione del 23 luglio

    0:25 Durata: 4 min 18 sec
  • I suicidi e gli atti di autolesionismo in carcere - «Quel che conta oggi è l'apparire, il possesso e il denaro»

    0:29 Durata: 3 min 14 sec
  • Il legame tra processo penale e carcere - «Dobbiamo evitare che alcuni diritti vadano in lista d'attesa»

    0:33 Durata: 4 min 4 sec
  • «Radio Carcere, come Libera, trovino un modo concreto con il mondo della politica di affrontare il problema carcere»

    0:37 Durata: 4 min 15 sec
  • La grazia per Sofri: «Non c'è giustizia senza ricerca della verità»

    0:41 Durata: 5 min 26 sec
  • La vicenda di Silvia Baraldini

    0:46 Durata: 2 min 46 sec
  • Alcune vicende dal carcere - «La povertà è frutto d'ingiustizia»

    0:49 Durata: 4 min 7 sec
  • «Il problema delle carceri non porta un grande consenso» - Le iniziative radicali

    0:53 Durata: 2 min 10 sec
  • Il concetto odierno di legalità - Il ruolo dell'informazione

    0:55 Durata: 1 min 31 sec
  • La sicurezza e la vivibilità delle città - La crisi della capacità di convivenza - «Oggi il valore è il mercato»

    0:57 Durata: 3 min 16 sec
  • L'iniziativa «Liberiamo la dignità»

    1:00 Durata: 1 min 10 sec
  • «Si parte dai bisogni delle persone» - «I nostri doveri sono i diritti degli altri»

    1:01 Durata: 3 min
  • Il ruolo delle persone che lavorano in carcere - Le cooperative che danno lavoro agli ex-detenuti

    1:04 Durata: 3 min 37 sec
  • «Miglioreranno i primi, se si parte dagli ultimi» - Messaggio alle persone detenute: «Chiedo perdono»

    1:08 Durata: 2 min 39 sec
  • «Mi auguro che venga un giorno in cui non parliamo di utenti, ma di persone»

    1:11 Durata: 2 min 1 sec
  • «Certe vicende c'impongono d'interrogarci sulle nostre responsabilità, le nostre leggerezze e le nostre ipocrisie»

    1:13 Durata: 1 min 20 sec
  • Conclusioni di Riccardo Arena

    <br>
    1:14 Durata: 1 min 52 sec
  • L'iniziativa «Liberiamo la dignità»

    Per qualsiasi informazione, per scrivere a Radio Carcere: Email: radiocarcere@radioradicale.it Indirizzo: Radio Radicale, rubrica Radio Carcere, via Principe Amedeo n. 2 - 00186 - Roma Telefono: 06/488781
    1:16 Durata: 2 min 52 sec