25 SET 2003

Notiziario del 25 settembre 2003

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 25 min 36 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario del 25 settembre 2003In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 25 settembre 2003" di giovedì 25 settembre 2003 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 25 minuti.
  • Rita Bernardini, presidente di Radicali Italiani

    <br><strong>Indice</strong><p>E' iniziato ieri in aula al Senato l'iter del disegno di legge sulla <strong>procreazione medicalmente assistita</strong>. Questa legge è considerata un misto di intolleranza ed assurdità dai radicali e dall'Associazione Luca Coscioni perché - oltre a limitare fortemente la possibilità di far ricorso alla fecondazione assistita, oltre ad impedirla se fatta al di fuori del matrimonio - precluderebbe anche qualsiasi possibilità di fare ricerca scientifica sugli embrioni. <br>Intanto hanno superato quota duemila gli scienziati che hanno aderito all'appello dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca, un appello che critica nettamente due provvedimenti all'esame del parlamento: quello sulle invenzioni biotecnologiche e quello sulla fecondazione assistita.
    0:00 Durata: 4 min 43 sec
  • Alessandra Mussolini (AN)

    Interviste di alcune parlamentari che ieri mattina, mentre era in corso la seduta, hanno manifestato in aula il loro dissenso rispetto a questo provvedimento.
    0:04 Durata: 1 min 28 sec
  • Maura Cossutta (Misto-Com.it)

    0:06 Durata: 53 sec
  • Chiara Moroni (Misto-LdRN.PSI)

    0:07 Durata: 1 min 50 sec
  • Antonio Del Pennino (Misto-PRI)

    0:08 Durata: 1 min 56 sec
  • David Carretta

    L'altro fronte di iniziativa politica dei radicali in questi giorni è legato alla <strong>pena di morte</strong>, e alla proposta di moratoria delle esecuzioni capitali. L'Associazione Nessuno tocchi Caino è impegnata in una serie di iniziative in Europa su questo tema. Oggi diversi incontri sono previsti a Madrid, domani a Londra. ieri a Parigi, con Marco Pannella, ieri si è tenuta anche una conferenza stampa dal titolo «Per una moratoria Onu delle esecuzioni capitali».
    0:10 Durata: 4 min 38 sec
  • Matteo Mecacci, rappresentante del PRT all'Onu (intervista realizzata da Giovanna Reanda)

    A New York domani si incontreranno i membri del Convening group della <strong>community of democracies</strong>, al quale prenderà parte anche il ministro degli esteri italiano Franco Frattini.
    0:15 Durata: 3 min 37 sec
  • Gianfranco Dell'Alba, europarlamentare (intervista realizzata da David Carretta)

    Questa mattina, a partire dalle 9.00, ci sarà una manifestazione convocata da Radicali Italiani, da Nessuno tocchi Caino e dal PRT davanti a Palazzo Madama, a sostegno della mozione depositata al Senato da oltre 30 senatori, appartenenti a vari gruppi politici, che impegna il governo italiano a portare quest'anno all'Onu la proposta di una moratoria universale delle esecuzioni capitali. I radicali chiedono che la mozione sia discussa e votata entro domani, ultimo giorno utile prima della riunione il 29 settembre a Bruxelles dei ministri degli Esteri dell'Unione europea, nella quale il ministro Franco Frattini ha annunciato di voler riproporre ai partners europei l'iniziativa italiana all'Onu. Il 4 settembre scorso un documento analogo approvato dal Parlamento europeo invita la presidenza italiana a concretizzare il suo impegno e a far adottare una moratoria universale sulle esecuzioni capitali durante la prossima assemblea generale delle Nazioni unite. Ieri mattina è stato consegnato dalla Commissione europea al Parlamento europeo un primo documento sulla vicenda <strong>Eurostat</strong>. Lo ha detto Gianfranco Dell'Alba, membro del Parlamento e della Commissione di controllo sul bilancio. Ieri, in tarda serata, dovrebbero essere arrivati ai parlamentari anche i documenti sulla vicenda promessi dal Presidente della commissione, Prodi, che oggi riferirà, davanti alla Conferenza dei capigruppo allargata ai membri della commissione di controllo sul bilancio, sulla vicenda delle presunte irregolarità dell'istituto di statistica europeo.
    0:18 Durata: 6 min 31 sec