16 OTT 2003

Notiziario del 16 ottobre 2003

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 23 min 2 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario del 16 ottobre 2003In studio Giovanna Reanda.

Puntata di "Notiziario del 16 ottobre 2003" di giovedì 16 ottobre 2003 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 23 minuti.
  • Enrico Buemi (Misto-SDI) (Intervista realizzata da Alessio Falconio)

    <br><strong>Indice</strong><p>Il 16 ottobre di tre anni fa scompariva di<strong> Antonio Russo</strong>. Già questa mattina Radio Radicale lo ha ricordato con un servizio di Aurelio Aversa, mentre questa notte Alessandro Caforio ha mandato in onda alcune registrazioni con la sua voce. Inoltre uno speciale, a cura di Andrea De Angelis, con documenti audio e video, è disponibile sul sito di radio radicale, www.radioradicale.it.<p>La questione <strong>pena di morte</strong>. E' stata depositata alla Camera una mozione a prima firma Enrico Buemi dello Sdi e sottoscritta da 50 parlamentari per impegnare il governo italiano «a compiere i passi conclusivi ormai urgenti e necessari per la presentazione e l'adozione nell'assemblea generale in corso di una risoluzione a favore della moratoria universale delle esecuzioni capitali in adempimento dei suoi proclamati impegni e dei mandati del parlamento europeo e del parlamento italiano». La mozione inoltre impegna il governo ad «avvalersi come già nel 94 dell'opera di impegno e collaborazione di Nessuno tocchi Caino, del Partito Radicale ed in particolare e formalmente di Emma Bonino».
    0:00 Durata: 3 min 36 sec
  • Margherita Boniver, sottosegretario per gli affari esteri

    Ieri pomeriggio a Palazzo Madama il sottosegretario agli esteri Margherita Boniver ha risposto ad una interrogazione a firma del capogruppo dello Sdi al Senato Ottaviano Del Turco proprio sulla questione moratoria.
    0:03 Durata: 3 min 7 sec
  • Ottaviano Del Turco (Misto-SDI)

    0:06 Durata: 3 min 58 sec
  • Elisabetta Zamparutti, di Nessuno tocchi Caino

    0:10 Durata: 4 min 59 sec
  • Lino Jannuzzi, giornalista (intervista realizzata da Claudio Landi)

    Veniamo alle polemiche sulle dichiarazioni del capogruppo Ds alla Camera <strong>Luciano Violante</strong> a proposito di Silvio Berlusconi e della questione mafia.
    0:15 Durata: 2 min 45 sec
  • Tiziano Treu (Mar-DL-U) (intervista realizzata da Claudio Landi)

    La questione della <strong>riforma delle pensioni</strong>.
    0:18 Durata: 2 min 25 sec
  • Segnalazioni finali

    <strong>Le iniziative radicali in corso</strong>. E' al settimo giorno il digiuno di indignazione e di dialogo di Andrea Turchetti, militante radicale dell'Emilia Romagna, nei confronti del consiglio regionale della sua regione, che ancora non ha deciso di mettere all'ordine del giorno la discussione su due mozioni presentate da diversi consiglieri sulla cannabis terapueutica. Le mozioni sono state presentate oltre 500 giorni fa. Chi volesse saperne di più può entrare nel sito dei radicali romagnoli www.radicaliromagnoli.it.<p>Il 26 settembre scorso era iniziato uno sciopero della fame del responsabile radicale per la campagna per il diritto alla lingua e alla lingua internazionale, Giorgio Pagano, che quasi un anno fa era stato ricevuto dalla ministra dell'istruzione Letizia Moratti. La Moratti in quella circostanza aveva manifestato interesse per il tema della lingua internazionale e per la richiesta dei radicali di convocare una conferenza europea sulla lingua da organizzare durante il semestre di presidenza italiana della Ue. Ma questa disponibilità non si era ancora tradotta in realtà. Ieri però il ministro Moratti ha annunciato che riceverà una delegazione radicale il 23 ottobre. Per questo, dopo 18 giorni di sciopero della fame, Pagano ha sospeso l'iniziativa. Ovviamente si possono ancora inviare fax al ministro Moratti per ricordarle il senso di questo iniziativa, e si può ancora firmare l'appello al ministro, che è disponibile sul sito www.linguainternazionale.it.<p>Prosegue la campagna elettorale di Cristina Sponza, militante riformatrice e presidenzialista del Friuli Venezia Giulia, in corsa per le elezioni suppletive del collegio 2 di Trieste che si terranno alla fine del mese di ottobre.
    0:20 Durata: 2 min 12 sec