26 NOV 2003

Notiziario del 26 novembre 2003

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 21 min 11 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di mercoledì 26 novembre 2003 In studio Giovanna Reanda.

Puntata di "Notiziario del 26 novembre 2003" di mercoledì 26 novembre 2003 .

La registrazione di questa puntata ha una durata di 21 minuti.
  • Marco Pannella in commissione esteri del Parlamento europeo

    <br><strong>Indice</strong><p>Ieri durante una seduta della commissione esteri del Parlamento europeo Marco Pannella - rivolgendosi al ministro della difesa Antonio Martino - lo ha sollecitato ad esprimere una opinione sulla <strong>vicenda di Emilio Colombo</strong>, il senatore a vita che si era presentato ai magistrati per chiarire la sua posizione in merito alla inchiesta che gli inquirenti hanno denominato «Cleopatra», su sesso e droga nella capitale. Colombo infatti aveva detto ai magistrati di aver fatto uso di cocaina e le sue dichiarazioni sono finite in poche ore su tutti i giornali. Sentiamo Pannella, e poi la risposta di Martino.
    0:00 Durata: 2 min 34 sec
  • Antonio Martino, ministro della difesa

    0:03 Durata: 3 min 22 sec
  • Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani (intervista realizzata da Dino Marafioti)

    <br>Nella stessa seduta Pannella ha anche posto una domanda al ministro Frattini sulla <strong>Cecenia</strong>, e sulle dichiarazioni che il presidente Berlusconi aveva fatto dopo il vertice Ue - Russia. Pannella ha ricordato il documento votato la scorsa settimana dal parlamento europeo, che deplorava le dichiarazioni del premier, ed ha definito «offensive della realtà storica» le sue affermazioni. Pannella ha ricordato che per quindici giorni Adriano Sofri è stato in sciopero della fame, con l'auspicio che Berlusconi correggesse le sue dichiarazioni in conferenza stampa con Putin. Frattini, parlando a nome della presidenza italiana, ha risposto citando l'atto ufficiale del vertice che - a giudizio del ministro - spiega «con chiarezza chi, come e in che termini è stata affrontata la questione cecena. Non credo di poter aggiungere nulla a questo dibattito», ha concluso Frattini. <p>Torniamo a parlare della <strong>vicenda che ha coinvolto il senatore Emilio Colombo</strong>: il segretario di Radicali Italiani Daniele Capezzone, con una dichiarazione, aveva espresso solidarietà al senatore a vita. Sentiamo Capezzone intervistato da Dino Marafioti.
    0:07 Durata: 1 min 58 sec
  • Giovanni Crema (Misto-SDI) (intervista realizzata da Claudio Landi)

    <br>La giunta per le elezioni e le immunità di Palazzo Madama si è occupata ieri del<strong>la vicenda Colombo</strong>. Claudio Landi ne ha parlato con il presidente, il socialista Giovanni Crema.
    0:09 Durata: 2 min 9 sec
  • Renato Giuseppe Schifani (FI) (intervista realizzata da Claudio Landi)

    <br>Parlamentari del centrodestra e del centrosinistra continuano ad esprimere apprezzamento per l'ipotesi di affidare un <strong>incarico onu ad Emma Bonino</strong>, anche per procedere rapidamente alla sostituzione di Sergio Vieria de Mello a Bagdad. Ministri come Frattini, Prestigiacomo e Buttiglione, viceministri come Urso, sottosegretari come Mantica si sono espressi finora favorevolmente rispetto a questa ipotesi, anche se in molti hanno sottolineato che il compito di procedere alla nomina spetta al segretario generale dell'onu. D'altra parte - e Marco Pannella lo ha sottolineato negli ultimi giorni - è evidente l'assenza di iniziativa politica da parte del governo, e della Farnesina in particolare. Per questo - ha detto il leader radicale - c'è da essere scettici sulla reale volontà di affidare alla Bonino questo incarico. Sentiamo il capogruppo di Forza Italia al Senato Renato Schifani, intervistato ieri da Claudio Landi.
    0:13 Durata: 28 sec
  • Italico Perlini (FI) (intervista realizzata da Alessio Falconio)

    E sentiamo cosa pensa di un eventuale incarico onu alla Bonino il deputato di Forza Italia Italico Perlini
    0:13 Durata: 1 min 29 sec
  • Benito Savo (FI) (intervista realizzata da Alessio Falconio)

    0:15 Durata: 1 min 55 sec
  • Elvio Fassone (DS-U) (intervista realizzata da Claudio Landi)

    <br>E' ripresa ieri mattina - dopo una settimana di sospensione dei lavori - <strong>l'attività dell'aula del Senato</strong>, che sarà impegnata in questi giorni nella discussione della legge Gasparri e nelle votazioni sulla fecondazione assistita. Ieri è iniziata la discussione generale sul disegno di legge di riforma dell'ordinamento giudiziario. un provvedimento che introduce alcune modifiche sulle carriere nella magistratura, riforma l'accesso al concorso per diventare magistrati, introduce elementi di merito nella valutazione dell'attività dei giudici. Sentiamo il giudizio di uno dei relatori di minoranza, il senatore diessino Elvio Fassone.
    0:17 Durata: 4 min 2 sec
  • Giuseppe Valentino, sottosegretario per la giustizia (intervista realizzata da Claudio Landi)

    0:21 Durata: 56 sec
  • Carlo Giovanardi, ministro per i rapporti con il Parlamento

    <br>Il ministro dell'ambiente Altero Matteoli ha escluso ieri il ritiro del decreto legge sullo <strong>stoccaggio di scorie nucleari a Scanzano Ionico</strong>. Alessio Falconio ha chiesto al ministro dei rapporti con il parlamento Carlo Giovanardi se il provvedimento subirà modifiche.
    0:23 Durata: 2 min 18 sec