25 NOV 2003

Capezzone: Il punto sulla giornata politica del 25 novembre 2003

[NON DEFINITO] | di Daniele Capezzone - 00:00 Durata: 53 min 27 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 25 novembre 2003 - Appuntamento serale con il segretario di Radicali Italiani Daniele Capezzone per analizzare gli eventi politici e radicali della giornata.

In apertura di trasmissione Capezzone riferisce sul sondaggio politico organizzato da DataMedia, interessante e preoccupante.

Due mesi fa sommando i cittadini indecisi, quelli che non rispondevano e quelli pronti a votare scheda bianca o nulla, si giungeva al 38% dell'elettorato.

Dopo due mesi questo tipo di elettorato sale al 47%.

Tra coloro che esprimono, è in salita il dato dei radicali, che vanno al 2,8%.

Capezzone così commenta:
«dato significativo per ciò che ci riguarda, dato negativissimo quello delle astensioni, molto seria la crisi nella maggioranza».

Passa poi alla politica interna ed estera.

Sul piano della politica interna, c'è l'inizio del dibattito in Senato sull'ordinamento giudiziario, non particolarmente buono, infatti la maggioranza non sembra molto compatta.

Sul piano della politica internazionale, si è tenuto l'Ecofin, il consiglio dei ministri economici dell'Unione europea, che ha scelto, contro il parere della commissione europea di bloccare le procedure antideficit previste nei confronti di Francia e Germania.

Come conseguenza ci sarà una corsa al deficit da parte di vari paesi.

Pedro Solbes, commissario UE agli Affari Economici e Monetari ha avuto uno scontro duro con Giulio Tremonti e già si comincia a parlare di riflessi sulla conferenza intergovernativa.

Tra il 13 ed il 14 dicembre Berlusconi, presidente del Consiglio dell'Ue, dovrebbe, nell'ultima seduta, trovare una quadratura sulla questione della convenzione europea; questa era già un'impresa difficilissima, ora alla luce di questo scontro, è da molti giudicata disperata.

Nella parte restante della trasmissione Capezzone propone quattro documenti: un'intervista di Paolo Martini a Christian Rocca, di cui è recentemente uscito il libro intitolato Esportare l'America; la conversazione di Paolo Martini con Stefano Vaccara, direttore di Oggi sette, settimanale in lingua italiana che esce negli Usa per la comunità italo-americana; la conversazione tra Daniele Capezzone e Dino Marafioti sul caso del senatore a vita Emilio Colombo; la discussione in commissione esteri al Parlamento europeo tra Marco Pannella ed Antonio Martino, ministro della difesa, riguardante sempre il caso Colombo.

leggi tutto

riduci

  • Il sondaggio politico di Datamedia

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 2 min 24 sec
  • Il dibattito al Senato - Le decisioni prese dall'Ecofin e le sue conseguenze

    0:02 Durata: 1 min 44 sec
  • I quattro documenti proposti

    0:04 Durata: 1 min 11 sec
  • Christian Rocca

    <em>intervista realizzata da Paolo Martini</em> <br><strong>I documenti</strong>
    0:05 Durata: 22 min 42 sec
  • Stefano Vaccara, direttore di Oggi sette

    <em>intervista realizzata da Paolo Martini</em>
    0:27 Durata: 11 min 52 sec
  • Daniele Capezzone

    <em>intervista realizzata da Dino Marafioti</em>
    0:39 Durata: 5 min 1 sec
  • Discussione tra Marco Pannella e Antonio Martino in commissione esteri al PE

    0:44 Durata: 8 min 33 sec