13 GEN 2004

Notiziario del 13 gennaio 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 23 min 55 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di martedì 13 gennaio 2003In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 13 gennaio 2004" di martedì 13 gennaio 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 23 minuti.
  • Emma Bonino (intervista realizzata da Giovanna Reanda)

    <br><strong>Indice</strong><p>Si è conclusa ieri a Sanaa, capitale dello Yemen, la <strong>Conferenza regionale intergovernativa sui diritti umani, la democrazia, il ruolo della Corte penale internazionale</strong>. La Conferenza - organizzata da «Non c'è pace senza giustizia» in collaborazione con la Repubblica della Yemen - ha prodotto una importante dichiarazione finale, della quale ci ha parlato ieri in diretta Emma Bonino.
    0:00 Durata: 2 min 13 sec
  • Margherita Boniver, sottosegretario per gli affari esteri

    <br>La <strong>dichiarazione</strong> ricorda che democrazia e diritti umani sono «interdipendenti ed inseparabili», che le differenze culturali e religiose non devono essere «fonte di scontro o di confronto» tra i popoli, che «i sistemi democratici proteggono i diritti di tutti senza discriminazioni». La dichiarazione afferma anche che la democrazia non si conquista solo con leggi o istituzioni, ma anche con la pratica dei principi democratici. E questa pratica si mette in atto anche con elezioni, con governi responsabili, con sistemi giudiziari indipendenti. La dichiarazione afferma inoltre che sono contrari alla pratica della democrazia e dei diritti umani l'occupazione straniera, la concentrazione o l'abuso di potere, la povertà , il sistema educativo non adeguato, la corruzione. <br>La dichiarazione si propone anche d'incoraggiare «gli sforzi per assicurare forum di discussione» tra paesi. Afferma che media liberi ed indipendenti sono essenziali per la promozione della democrazia e dei diritti umani, e che per questo il pluralismo e l'informazione libera da vincoli statali sono vitali. Così il settore privato è un partner vitale per rafforzare democrazia e diritti umani; infine la dichiarazione afferma l'importanza di una forte giustizia internazionale per perseguire i crimini internazionali.<br>In una serie di punti successivi, poi, la dichiarazione afferma una serie di impegni: il primo è quello di lavorare seriamente alla realizzazione dei principi affermati nel documento. Poi si parla del ruolo delle donne, di protezione dei diritti fondamentali delle persone e si esprime una forte critica della occupazione dei territori in Palestina, ruolo della Corte penale internazionale.<p>Oggi la <strong>sottosegretaria agli esteri Margherita Boniver inizia una missione nel sud est asiatico</strong>, sentiamo quali paesi toccherà.
    0:04 Durata: 2 min 49 sec
  • Ettore Randazzo, presidente dell'Unione Camere Penali (intervista realizzata da Lorena D'Urso)

    <br><strong>Si è aperto ieri per l'anno giudiziario</strong>, con la consueta relazione del Procuratore Generale Favara. Alla cerimonia non hanno partecipato gli avvocati, come aveva preannunciato il presidente del Consiglio Nazionale Forense Remo Danovi. Ieri Ettore Randazzo, Presidente della Unione delle Camere Penali, ha annunciato altre iniziative di protesta: oggi i penalisti italiani saranno infatti a Strasburgo, per portare la protesta degli avvocati davanti al Parlamento Europeo.
    0:08 Durata: 3 min 18 sec
  • Giorgio Spangher (membro laico(FI))

    <br>Lorena D'Urso ha anche intervistato Giorgio Spangher, membro laico del CSM, al quale ha ricordato che nella sua relazione il procuratore Favara ha definito «falso problema» quello della separazione delle carriere.
    0:11 Durata: 2 min 12 sec
  • Francesco Cossiga, senatore a vita (intervista realizzata da Alessio Falconio)

    <br>E' imminente il deposito da parte della Corte Costituzionale della <strong>sentenza sulla incostituzionalità della legge che sospende i processi per le cinque più alte cariche dello Stato</strong>, il cosiddetto lodo Maccanico-Schifani. Su questa decisione Alessio Falconio ha intervistato l'ex Presidente della Repubblica Cossiga, che spiega perché non crede che la consulta dichiarerà incostituzionale la legge.
    0:13 Durata: 2 min 53 sec
  • Oliviero Diliberto (Misto-Com.it)

    <br>Veniamo alla <strong>vicenda Parmalat</strong> e alle accuse al sistema creditizio italiano che - a giudizio di molti - è sicuramente corresponsabile dello scandalo che ha travolto il patron dell'azienda di Collecchio. <br>Sul governatore della Banca D'Italia Fazio ieri si è espresso il segretario dei Comunisti italiani Oliviero Diliberto, ospite di un filodiretto a Radio Radicale.
    0:17 Durata: 3 min 23 sec
  • Chrisina Sponza, della giunta di Radicali Italiani.

    <br>Prosegue la <strong>campagna per le iscrizioni a Radicali Italiani per il 2004</strong>. Facciamo il punto sulle iscrizioni con Christina Sponza, della giunta di Radicali Italiani.
    0:20 Durata: 2 min 15 sec
  • I tre libri della settimana, di Massimiliano Finazzer Flory

    0:22 Durata: 4 min 52 sec