13 GEN 2004

Capezzone: Il punto sulla giornata politica del 13 gennaio 2004

[NON DEFINITO] | di Daniele Capezzone - 00:00 Durata: 56 min 51 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 13 gennaio 2004 - Consueto appuntamento serale con Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani, per fare il punto sulla giornata politica e l'attualità radicale.

«Tutti sono stati interpellati dai maggiori notiziari sulle decisioni della Corte Costituzionale circa il lodo Maccanico-Schifani, tranne i radicali - esordisce Capezzone - In mancanza di una capacità nostra di confrontarci con la realtà, la prossima scadenza elettorale si risolverà in un massacro».

Precisa poi le decisioni della Corte Costituzionale: «Berlusconi raccoglie quello che ha seminato - osserva Capezzone
- non si vede alcuna riforma, in particolare sul terreno della giustizia, queste leggine di comodo non sono servite a niente».

Dopo aver lamentato il silenzio mediatico sulle iniziative e le prese di posizioni radicali, Capezzone fa una carrellata delle reazioni politiche alla decisione della Consulta, leggendo un ampio stralcio del commento di Schifani.

Passa poi ad altri argomenti politici della giornata, quali la preparazione della verifica di maggioranza, il raffreddamento tra AN e UDC e le denunce di Bossi.

Analizza quindi la situazione nel centro-sinistra e le varie discussioni circa la lista unica.

Parla poi delle voci circolate circa la salute di Silvio Berlusconi.

Capezzone approfondisce quindi l'attualità radicale, rinnovando l'invito ad iscriversi ai vari soggetti radicali, cosa che si può fare anche telefonando al numero 06/689791.

Si augura anche che in questi giorni una serie di parlamentari vogliano sottrarsi alle sabbie mobili cui questa legislatura sembra condannata ed iscriversi ai radicali.

Ricorda il congresso dell'Associazione Luca Coscioni, che si terrà il 17 e il 18 gennaio presso la struttura di Santa Maria della Pietà a Roma.

In questo congresso si dovranno prendere delle decisioni: è possibile presentare uno o più referendum sull'argomento? E' possibile pianificare azioni di disobbedienza civile?La puntata si conclude con una serie d'interviste realizzate da Lorena D'Urso, Alessio Falconio, Lorenzo Rendi, Dino Marafioti, Paolo Martini ed Emilio Targia sulla sentenza della Corte Costituzionale e sul relativo referendum, ormai di fatto vanificato.

I siti per iscriversi ai radicali: radicali.it radicalparty.org lucacoscioni.it.

leggi tutto

riduci

  • I media e la conferenza di Sana'a - I radicali e le decisioni della Corte Costituzionale

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 1 min 37 sec
  • Le decisioni della Corte Costituzionale: il quadro politico

    0:01 Durata: 3 min 4 sec
  • Le reazioni politiche a destra e a sinistra

    0:04 Durata: 4 min 2 sec
  • La preparazione della verifica di maggioranza - Il raffreddamento tra AN e UDC e le denunce di Bossi

    0:08 Durata: 3 min 7 sec
  • La discussione politica nel centrosinistra

    0:11 Durata: 2 min 42 sec
  • Le condizioni di salute di Silvio Berlusconi

    0:15 Durata: 1 min 14 sec
  • Le iscrizioni ai soggetti radicali - Le decisioni del prossimo comitato

    0:16 Durata: 2 min 7 sec
  • Il congresso dell'Associazione Luca Coscioni

    0:18 Durata: 3 min 17 sec
  • Giuseppe Frigo, ex presidente dell'Unione Camere Penali

    <em>realizzata da Lorena D'Urso</em> <br><strong>Le interviste</strong>
    0:21 Durata: 11 min 22 sec
  • Carlo Taormina (FI)

    0:33 Durata: 8 min 24 sec
  • Alfredo Biondi (FI)

    <em>realizzate da Alessio Falconio</em>
    0:41 Durata: 2 min 3 sec
  • Domenico Nania (AN)

    <em>realizzata da Lorenzo Rendi</em>
    0:43 Durata: 3 min 53 sec
  • Antonio Di Pietro, leader dell'Italia dei Valori

    <em>realizzata da Dino Marafioti</em>
    0:47 Durata: 4 min 41 sec
  • Nando Dalla Chiesa (Mar-DL-U)

    <em>realizzata da Paolo Martini</em>
    0:52 Durata: 2 min 58 sec
  • Daniele Capezzone

    <em>realizzata da Emilio Targia</em>
    0:54 Durata: 2 min 20 sec