02 FEB 2004

Notiziario dei 2 febbraio 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 28 min 2 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di lunedì 2 febbraio 2004In studio Roberto Spagnoli.

Puntata di "Notiziario dei 2 febbraio 2004" di lunedì 2 febbraio 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 28 minuti.
  • L'attualità in Medio Oriente

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 1 min 5 sec
  • La rubrica di Luigi De Marchi

    0:00 Durata: 6 min 29 sec
  • Stralcio della conversazione settimanale con Marco Pannella

    <br>Consueto appuntamento, ieri sera, con la «<strong>conversazione settimanale con Marco Pannella</strong>». Occasione per approfondire i temi dell'attualità politica, gli scenari internazionali e le iniziative dei radicali. Nell'appuntamento di questa settimana Pannella è tornato sulla vicenda della grazia per Adriano Sofri e sul DDL Boato.
    0:01 Durata: 3 min 54 sec
  • Daniele Capezzone

    <br>Vi ricordiamo che potrete riascoltare integralmente la trasmissione con Pannella questa mattina a partire dalle ore 11, subito dopo il filodiretto con l'on. Achille Occhetto, oggi ospite di Claudio Landi. La «conversazione» è disponibile anche sul sito di Radio Radicale, radioradicale.it, in versione audiovideo. <p>Ieri mattina negli studi di Radio Radicale il segretario di «radicalitaliani» <strong>Daniele Capezzone è tornato sulla questione della «legalità»</strong> in riferimento alla prossima scadenza elettorale delle europee.
    0:06 Durata: 3 min 23 sec
  • Platinette

    <br>Ricordiamo che <strong>prosegue intanto, ed è arrivato ormai al sesto giorno, lo sciopero della fame di Rita Bernardini, tesoriera di radicali italiani, e di Federico Valerio, militante della associazione Luca Coscioni a Milano.</strong> Il digiuno di dialogo ha come obiettivo quello di continuare a porre il problema dell'informazione della carta stampata e della radiotelevisione, anche in riferimento al modo in cui è stato seguito il congresso dell'associazione Luca Coscioni. La Bernardini e Valerio hanno scritto infatti una lettera ai direttori di quasi tutte le testate italiane per ricordare che quel congresso, che si è svolto due settimane fa a Roma, non è stato degno dell'attenzione di quasi nessun giornale a parte l'Unità, l'Opinione, il Foglio, il Riformista e parzialmente il Corriere della Sera. <p><strong>Prosegue anche lo sciopero della fame dell'eurodeputato radicale Olivier Dupuis</strong>, giunto al quindicesimo giorno. lo sciopero della fame di Dupuis è rivolto innanzitutto ai governi dei paesi dell'unione europea affinché affrontino con determinazione - sia dal punto di vista politico che umanitario - la questione de genocidio in atto in Cecenia. <p>Una settimana fa, nel corso di una conferenza stampa, <strong>Platinette annunciava la sua disponibilità ad una eventuale candidatura con i radicali </strong>alle prossime elezioni. sentiamo con quali motivazioni.
    0:11 Durata: 2 min 31 sec
  • Marco Paolini, attore e regista (intervista realizzata da Emilio Targia)

    <br><strong>Caso sofri.</strong> la proposta di legge Boato sul potere di grazia del premier sembra avere la strada sbarrata, anche perché la maggioranza non ha alcuna intenzione di dividersi su questo punto. stasera intanto serata di solidarietà per Adriano Sofri al Saschall di firenze, con numerose personalità del mondo dell'arte e della cultura. Sentiamo sul caso Sofri il parere dell'attore e regista Marco Paolini.
    0:14 Durata: 1 min 21 sec
  • «Il lessico dell'economia», rubrica di Fiorella Kostoris Padoa Schioppa

    0:15 Durata: 9 min 19 sec