02 MAR 2004

Notiziario del 2 marzo 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 29 min 57 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di martedì 2 marzo 2004In studio Paolo Martini.

Puntata di "Notiziario del 2 marzo 2004" di martedì 2 marzo 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.
  • Collegamento con Emma Bonino sulla conferenza di ieri a Londra su Medio Oriente

    <br><strong>Indice</strong>
    0:01 Durata: 6 min 47 sec
  • Cesare Salvi (DS-U) (intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Due giorni fa Marco Pannella aveva scritto una lettera aperta a Giuliano Amato</strong>, all'indomani delle sue dichiarazioni al seminario dell'Aspen Institute. Pannella, riferendosi anche ad altri interventi recenti dell'ex presidente del consiglio, citava una serie di riferimenti, di sintonie, di obiettivi comuni, non ultima la posizione sull'Iraq. Ad amato Pannella ha ricordato la serie di iniziative in corso dei radicali, dalla battaglia per una organizzazione mondiale della e delle democrazie alla questione della libertà di ricerca scientifica, uno dei temi di cui amato ha parlato al convegno Aspen di Venezia. Per questo - scriveva Pannella nella lettera - è opportuno ed urgente tornare ad incontrarci. Sulla lettera di Marco Pannella ad Amato, sentiamo Cesare Salvi, leader del cosiddetto correntone diesse e vicepresidente del Senato.
    0:08 Durata: 4 min 45 sec
  • Ottaviano Del Turco (Misto-SDI) (intervista di Alessio Falconio

    <br>Ancora sulla lettera di Pannella Alessio Falconio ha intervistato il senatore dello Sdi Ottaviano Del Turco
    0:13 Durata: 1 min 1 sec
  • Willer Bordon (Mar-DL-U) (intervista di Claudio Landi)

    <br>Sentiamo ora il presidente dei senatori della Margherita Willer Bordon
    0:14 Durata: 1 min 48 sec
  • Maurizio Turco, eurodeputato radicale

    <br><strong>La polemica sull'8 per mille e le dichiarazioni di Bossi.</strong> Ieri il Presidente del Consiglio, con una dichiarazione, ha precisato che la Casa delle libertà non ha avanzato nessuna ipotesi di abolizione del regime dell'otto per mille. «Al contrario - ha precisato Berlusconi- esiste la volontà di proseguire nelle relazioni quanto mai cordiali, proficue e costruttive che il governo ha stabilito in questi anni con la Santa Sede e la Cei». Berlusconi si è detto convinto che «l'otto per mille attribuito alla Chiesa in base alla libera scelta dei cittadini sia tra quei ricavi delle imposte che vengono meglio utilizzati non solo a sostegno della chiesa ma in favore dell'intera comunità nazionale e dei paesi del terzo mondo». Maurizio Turco, presidente dei deputati radicali europei e segretario dell'associazione Anticlericali.net, si è detto sconcertato dall'apprendere che il Presidente del Consiglio sia convinto che l'otto per mille sia attribuito in base ad una libera scelta dei cittadini. Del resto lo stesso Maurizio Turco, commentando le dichiarazioni del ministro Bossi sull'8 per mille aveva ricordato che se Bossi volesse mordere (anziché abbaiare) potrebbe sollecitare il consiglio dei ministri ad avviare una campagna di informazione in vista delle prossime dichiarazioni dei redditi.
    0:17 Durata: 4 min 3 sec
  • Diego Galli, membro della giunta dell'associazione Luca Coscioni

    <br>Parliamo della <strong>iniziativa giudiziaria del presidente di «radicalitaliani» Luca Coscioni</strong> contro i disservizi dell'assistenza sanitaria pubblica. I responsabili della Asl di terni il 7 luglio 2003 erano stati rinviati a giudizio per non aver assicurato l'assistenza fisioterapica a domicilio Per luca coscioni. ieri ad Orvieto l'udienza conclusiva di primo grado di giudizio . Sentiamo in diretta Diego Galli, membro della giunta dell'associazione Luca Coscioni
    0:22 Durata: 1 min 49 sec
  • Luca Coscioni, presidente di Radicali Italiani

    0:24 Durata: 1 min 47 sec
  • Roberta Jannuzzi, dello staff di radioradicale.it

    <br><strong>Sul sito di Radio Radicale radioradicale.it da oggi c'è un nuovo spazio speciale dedicato ai temi della laicità</strong>
    0:26 Durata: 1 min 47 sec
  • «I tre libri della settimana», rubrica di Massimiliano Finazzer Flory

    0:27 Durata: 6 min 10 sec