22 MAR 2004

Notiziario del 22 marzo 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 22 min 23 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di lunedì 22 marzo 2004In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 22 marzo 2004" di lunedì 22 marzo 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 22 minuti.
  • L'assassinio di Ahmed Yassin

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 1 min
  • Emma Bonino, da Nassiriya

    <br><strong>Ieri mattina, alle 7 ora italiana, Emma Bonino, Marco Cappato e Gianfranco Dell'Alba sono atterrati a Nassiriya</strong>, in Iraq, provenienti dal Kuwait su un c 130 dell'aeronautica italiana. Una missione che dovrebbe durare qualche giorno, e che è iniziata ieri con un incontro con le autorità della città e con le truppe italiane impegnate nella zona. Sentiamo cosa ha detto la Bonino ieri sera in collegamento con Marco Pannella, durante la conversazione settimanale del lunedì.
    0:01 Durata: 4 min 58 sec
  • Luca Coscioni, presidente di Radicali Italiani

    <br><strong>Da venerdì, tra pochi giorni, si aprirà a Roma la convenzione lanciata qualche settimana fa da Marco Pannella</strong> dopo l'avvio del dialogo con Giuliano Amato, dialogo inaugurato da una lettera di Pannella e proseguito con un incontro che i due hanno avuto due settimane fa. Per chiunque voglia partecipare - sono previste condizioni molto favorevoli per il soggiorno - basta chiamare il numero 06 689791 oppure entrare nel sito radicali.it o radioradicale.it, dove ci sono tutte le informazioni. Nei giorni scorsi ha annunciato che ci sarà Luca Coscioni.
    0:07 Durata: 2 min 13 sec
  • Sandro Curzi, direttore di Liberazione (intervista di Dino Marafioti)

    <br><strong>Dopo l'affossamento a Montecitorio della proposta di legge Boato, Pannella è tornato ad intervenire su questa battaglia</strong>, ed ha annunciato un nuovo sciopero della sete a partire dal 31 marzo qualora - per quella data - «il Presidente non avrà recuperato i propri poteri, quanto meno quello della grazia». «Occorre che il presidente venga aiutato a riappropriarsi di quel Potere di Grazia, costituzionalmente irrinunciabile - ha detto tra l'altro Pannella. Occorre che venga aiutato, e non solo per sé ma per l'ufficio di presidente della Repubblica, anche e in primo luogo per i suoi successori. Ormai sarà molto più chiaro e facile al signor presidente il constatare che ne abbiamo difeso prerogative e funzioni. Mi auguro che egli torni ad ascoltare personalità della Repubblica e della scienza giuridica cui notoriamente era legato da profonde, reciproche stima e fiducia. Non c'è più tempo da perdere, poiché se ne è dissipato oltre il tollerabile». «'Tornerò quindi a dar corpo alla necessità vitale e alla sete di diritto, a effettuare l'azione nonviolenta e di dialogo dello sciopero della sete a partire dal 31 marzo. Nella deprecabile ipotesi che non sia stato prima di allora da lui e per lui recuperata la pienezza di diritto e di poteri, quanto meno di quello di grazia». Pannella aveva anche chiesto esplicitamente le dimissioni del segretario generale della presidenza della repubblica, Gaetano Gifuni, per aver avallato e sostenuto tesi come quella avanzata in dicembre dal ministro della giustizia, secondo il quale c'era bisogno di una legge per risolvere la questione. Proprio sulla richiesta di dimissioni sabato scorso era intervenuto sul suo quotidiano il direttore di Liberazione Sandro Curzi. e lo aveva fatto rispondendo ad un lettore che aveva criticato il giornale di rifondazione comunista per non aver dato la notizia della richiesta di Pannella.
    0:11 Durata: 3 min 2 sec
  • Carlo Leoni (DS-U) (intervista di Alessio Falconio)

    0:14 Durata: 1 min 57 sec
  • Giuseppe Fanfani (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    0:16 Durata: 1 min 16 sec
  • Enrico Buemi (Misto-SDI) (intervista di Alessio Falconio)

    0:17 Durata: 24 sec
  • La rubrica del professor Luigi De Marchi

    <br>
    0:18 Durata: 6 min 30 sec
  • Ultimi aggiornamenti sull'uccisione dello sceicco Ahmed Yassin

    0:24 Durata: 1 min 3 sec