20 MAG 2004

Notiziario del 20 maggio 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 18 min 7 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di giovedì 20 maggio 2004In studio Giovanna Reanda.

Puntata di "Notiziario del 20 maggio 2004" di giovedì 20 maggio 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 18 minuti.
  • I punti di raccolta firme per il referendum presenti oggi

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Referendum</strong>: come sapete da un mese i radicali stanno raccogliendo le firme per un referendum che mira a cancellare la legge recentemente votata dal Parlamento sulla fecondazione assistita. La legge impedisce tra l'altro alle coppie sterili di ricorrere alla fecondazione eterologa, alle coppie portatrici di malattie genetiche di accedere alla diagnosi preimpianto per selezionare gli embrioni sani, alle donne di evitare ripetuti cicli di cura, visto il limite massimo di 3 embrioni fa fecondare, agli scienziati di poter fare ricerca sulle cellule staminali embrionali, uno dei terreni potenzialmente più fecondi della ricerca per la cura di molte malattie croniche e degenerative, come il parkinson o il diabete. Fra l'altro un recente rapporto - stilato dall'Eures - ha dimostrato che la maggioranza degli italiani non condivide la legge così com'è. Per firmare basta andare nella segreteria comunale della propria città, per sostenere questa battaglia chiamare il numero 06 689791 e chiedere come dare una mano per i referendum. Ci sono poi alcuni punti di raccolta in alcune città italiane.
    0:01 Durata: 2 min 16 sec
  • Marco Pannella a Telelombardia

    <br><strong>Ieri sera Marco Pannella è stato ospite di Telelombardia</strong>, nella trasmissione in prima serata, condotta da David Parenzo. Vogliamo farvi ascoltare una parte di quello che ha detto-
    0:03 Durata: 3 min 12 sec
  • Paolo Serventi Longhi, segretario dell'Fnsi (intervista di Dino Marafioti)

    <br><strong>I radicali nei giorni scorsi </strong>- mostrando i dati sulla presenza dei partiti e dei politici nelle trasmissioni televisive di approfondimento politico - <strong>hanno evidenziato come siano sostanzialmente cancellati dalla tv</strong>, nonostante sia anche in corso una raccolta di firme per un referendum quello per l'abrogazione della legge sulla procreazione assistita. Anche di questo si parlerà da domani in un forum organizzato dalla Fnsi, il sindacato dei giornalisti. Sentiamo il segretario Paolo Serventi Longhi, intervistato ieri da Dino Marafioti.
    0:07 Durata: 3 min 36 sec
  • Roberto Villetti (Misto-SDI) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>L'incontro di ieri del Presidente del Consiglio con il segretario generale dell'onu Kofi Annan</strong>, che ha anche ringraziato l'Italia per il suo impegno militare in Iraq, è un altro degli elementi di cui si discuterà oggi nel dibattito parlamentare. Come sapete all'interno del centrosinistra i socialisti insistono perché la mozione per il ritiro sia esplicita, e contenga una parte in cui vengano spiegate le ragioni di questa posizione, per differenziare la Lista Prodi dal resto dei partiti di sinistra - di questo dibattito ha parlato Alessio Falconio con il deputato dello Sdi Roberto Villetti.
    0:11 Durata: 2 min 34 sec
  • Gerardo Bianco (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Fra i dubbiosi su una mozione che chieda semplicemente il ritiro delle truppe italiane dall'Iraq c'è Gerardo Bianco</strong>, storico parlamentare democristiano e oggi della margherita, che ieri ne ha parlato, nei corridoi con Montecitorio, con Pierluigi Castagnetti- Alessio Falconio gli ha chiesto cosa si sono detti
    0:14 Durata: 1 min 31 sec
  • Giorgio Bogi (DS-U) (intervista di Alessio Falconio)

    0:16 Durata: 1 min 42 sec
  • Enrico Jacchia, esperto di strategia militare (intervista di Lanfranco Palazzolo)

    <br>Ieri in una intervista al corriere della sera la governatrice di Nassiriya <strong>Barbara Contini auspicava regole di ingaggio uniche per tutta la coalizione presente in Iraq.</strong> Ma cosa sono le regole di ingaggio? E perché sono in genere segrete? Sentiamo l'esperto di strategia militare Enrico Jacchia, intervistato ieri da Lanfranco Palazzolo
    0:18 Durata: 3 min 16 sec