17 GIU 2004

Notiziario del 17 giugno 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 20 min 9 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di giovedì 17 giugno 2004In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 17 giugno 2004" di giovedì 17 giugno 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 20 minuti.
  • Dichiarazione di Emma Bonino e Marco Pannella

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Un partito democratico, un nuovo raggruppamento politico al parlamento europeo di impronta europeista e federalista</strong>: lo ha annunciato ieri il leader dell'Udf, l'unione per la democrazia francese, Francois Bayrou, preannunciando anche - per oggi - una dichiarazione insieme al leader della margherita Francesco Rutelli.
    0:00 Durata: 1 min 13 sec
  • Paolo Pillitteri, giornalista e scrittore, in diretta

    <br><strong>Parliamo del risultato elettorale, e in particolare del risultato dei "laici dentro e fuori Forza Italia"</strong>, che - scriveva ieri Paolo Pillitteri su L'opinione - non possono esultare per il risultato del 13 giugno, ma che sicuramente testimoniano del progressivo affievolimento dell'anima liberale della maggioranza. Pillitteri elencava alcune delle iniziative politiche dei radicali: droga, fecondazione, divorzio. e chiedeva alla Cdl di «allargare l'orizzonte». Ne vogliamo parlare in diretta con lo stesso Pillitteri
    0:02 Durata: 6 min 24 sec
  • Enrico Buemi (Misto-SDI) (intervista di Alessio Falconio)

    <br>Sentiamo - ancora sui<strong> rapporti tra i radicali ed i poli</strong> - il parere di un altro socialista, che fa parte del centrosinistra: il deputato dello Sdi Enrico Buemi
    0:08 Durata: 2 min 57 sec
  • Ottaviano Del Turco (Misto-SDI)

    <br>Un ottimo risultato elettorale in termini di preferenze è sicuramente quello di <strong>Ottaviano Del Turco</strong>, il più votato nella sua regione, l'Abruzzo - Alessio Falconio lo ha intervistato e gli ha chiesto se è soddisfatto delle sue cento ottanta mila preferenze nella circoscrizione dell'Italia meridionale
    0:12 Durata: 2 min 11 sec
  • Luigi Crespi, direttore de Il crespino (intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Continuiamo ad analizzare il risultato elettorale</strong>, e lo facciamo con Luigi Crespi, l'ex patron di datamedia, oggi direttore del settimanale specializzato «Il crespino», che prima delle elezioni ci aveva detto del rischio di un «effetto Aiazzone» per il Premier. Claudio Landi gli ha chiesto come spiega la crescita della Lega Nord. Sentiamo la sua risposta
    0:14 Durata: 2 min 47 sec
  • Ultime notizie dall'Iraq

    0:17 Durata: 34 sec
  • Giuseppe Valentino, (AN) sottosegretario per la giustizia (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Ieri mattina alla Camera dei Deputati si è temuto il ricorso al voto di fiducia da parte del governo</strong> dopo una serie di mancanze del numero legale, testimonianza del clima di tensione all'interno della Cdl dopo le elezioni. Il provvedimento poi - nel pomeriggio - ha proseguito il suo iter, ed è stato approvato l'articolo 1. ma il seguito del provvedimento sarà esaminato e votato dopo i ballottaggi del 27 giugno. Alessio Falconio ha chiesto al sottosegretario alla giustizia Giuseppe Valentino se i deputati assenti siano stati di un gruppo politico in particolare o no. se sia insomma un segnale da parte del suo partito - AN - e da parte dell'Udc. Sentiamo la risposta di Valentino
    0:18 Durata: 4 min 3 sec