30 GIU 2004

Notiziario del 30 giugno 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 28 min 53 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di mercoledì 30 giugno 2004In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 30 giugno 2004" di mercoledì 30 giugno 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 28 minuti.
  • Wanda Mazzei, Presidente del Consiglio Comunale di Matera

    <br><strong>Indice </strong><p><strong>Oggi secondo giorno di incontri di Marco Pannella e Kok Ksor in Basilicata.</strong> Dopo Potenza e Latronico oggi sarà la volta di Matera, per un incontro con la giunta e il consiglio comunale di questa città e poi anche per una visita ai Sassi di Matera. Si parlerà della vicenda dei Montagnard e anche della campagna raccolta firme sul referendum sulla procreazione medicalmente assistita. Ne parliamo in diretta con la presidente del consiglio comunale di Matera, che è anche - per il secondo anno consecutivo - una iscritta all'Associazione Luca Coscioni si chiama Wanda Mazzei .
    0:00 Durata: 3 min 18 sec
  • Marco Pannella

    <br><strong>Ieri Pannella, intervenendo ad una assemblea a Potenza, ha anche parlato della collocazione degli eletti radicali nel prossimo europarlamento</strong>, offrendo quella che ha definito «una piccola primizia». sentiamo di cosa si tratta.
    0:04 Durata: 4 min 3 sec
  • Gianni Vernetti (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br>Sul<strong> rapporto tra i radicali ed i liberal democratici europei</strong> - Margherita compresa - Alessio Falconio ha intervistato Gianni Vernetti, che è appunto deputato della Margherita -sentiamolo.
    0:08 Durata: 2 min 14 sec
  • Roberto Giachetti (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Sarà discussa entro questa settimana</strong> - forse già oggi, più probabilmente giovedì - <strong>la mozione che ha come primo firmatario il deputato della Margherita Roberto Giachetti sulla gravissima situazione umanitaria nella regione del Darfur</strong>, nel Sudan occidentale. proprio ieri tra l'altro sulla prima pagina del Corriere della Sera è apparso un articolo firmato da Emma Bonino su questo tema. La decisione di inserire la mozione tra quelle relative al tema dell'Africa è stata preannunciata ieri mattina in aula a Giachetti dal presidente della Camera Casini. sentiamo Giachetti, intervistato subito dopo dal nostro Alessio Falconio.
    0:11 Durata: 3 min 20 sec
  • Roberto Castelli, ministro della giustizia (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>A Khartoum intanto sono arrivati nelle ultime ore Colin Powell e Kofi Annan</strong>, per fare pressioni sul governo sudanese perché metta fine ai combattimenti nel Darfur, dove - secondo dati dell'Onu - negli ultimi 16 mesi ci sono stati almeno 30 mila morti, circa un milione di sfollati di cui 100mila rifugiati nel vicino Ciad. <p><strong>Si voterà questa mattina alle 12 la fiducia posta dal governo sul disegno di legge sull'ordinamento giudiziario</strong>. ieri Alessio Falconio ha intervistato il ministro della giustizia Roberto Castelli e il presidente della commissione giustizia Gaetano Pecorella - sentiamo
    0:15 Durata: 3 min 8 sec
  • Gaetano Pecorella (FI), presidente della II Commissione (intervista di Alessio Falconio)

    0:18 Durata: 1 min 29 sec
  • Michele Salvati (DS-U) (intervista di Claudio Landi)

    <br>"<strong>Una federazione aperta". è in questa direzione che deve andare la lista unitaria secondo romano prodi,</strong> che ieri ha tracciato un bilancio di quella che ha definito la "grande vittoria" delle europee e dei ballottaggi. Per ora la lista unitaria avrà una sorta di esecutivo a nove membri, i leaders dei rispettivi partiti. Ma il dibattito nel centrosinistra è aperto, sulla forma che la coalizione dovrà darsi in vista delle elezioni politiche. Sentiamo il giudizio di Michele Salvati, intellettuale ed economista liberal, esponente dei DS.
    0:20 Durata: 3 min 29 sec
  • Biagio De Giovanni, filosofo (Intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Sentiamo ora cosa dice della natura della coalizione</strong> - a suo giudizio fondata sulla figura antagonista di Berlusconi - il filosofo Biagio De Giovanni
    0:24 Durata: 3 min 46 sec
  • Il commento di Iuri Maria Prado

    <br>
    0:27 Durata: 4 min 6 sec