01 LUG 2004

Notiziario del 1° luglio 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 18 min 17 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di giovedì 1° luglio 2004In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 1° luglio 2004" di giovedì 1 luglio 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 18 minuti.
  • Roberto Maroni, ministro del lavoro e delle politiche sociali

    <br><strong>Indice degli interventi</strong><p><strong>La verifica in corso nella maggioranza.</strong> Ieri giornata molto intensa e fitta di incontri tra i massimi leader della coalizione di governo. Da un lato, AN presenta un documento economico con il quale di fatto prende le distanze dalle politiche del ministro Tremonti in maniera definitiva, dall'altro il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si intrattiene per un'ora a colloquio col Presidente della Camera Casini. E la Lega Nord fa sentire la propria voce per chiedere il rispetto delle priorità programmatiche: prima il federalismo, caro al carroccio, e poi le altre questioni... Sentiamo il ministro del Welfare Roberto Maroni a colloquio con i giornalisti ieri alla camera.
    0:00 Durata: 2 min 29 sec
  • Mario Baccini, sottosegretario per gli affari esteri (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Ed oggi occhi puntati sulla direzione dell'Udc.</strong> Sentiamo il sottosegretario agli esteri Mario Baccini con Alessio Falconio
    0:03 Durata: 3 min 22 sec
  • Giuseppe Valentino, sottosegretario per la giustizia (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>E ieri alla camera la maggioranza ha votato la fiducia sulla riforma dell'ordinamento giudiziario</strong>. «La maggioranza, che è uscita non bene dalle elezioni, reagisce nel modo giusto accelerando le riforme, e dando prova di grande compattezza» ha detto il ministro Castelli. sentiamo le valutazioni dell'on Giuseppe Valentino, sottosegretario alla giustizia, con Alessio Falconio.
    0:07 Durata: 1 min 7 sec
  • Renato Borzone, presidente della Camera penale di Roma (intervista di Lorena D'Urso)

    <br><strong>Molto critiche sulla riforma dell'ordinamento giudiziario, e sulla fiducia voluta dal governo, sia l'Anm che l'Unione delle Camere Penali.</strong> Sentiamo l'avvocato Renato Borzone, presidente della Camera penale di Roma, al microfono di Lorena D'Urso
    0:08 Durata: 2 min 42 sec
  • Natale D'Amico (Mar-DL-U) (intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Veniamo alla questione del gruppo dove dovrebbero siedere al parlamento europeo i deputati radicali Emma Bonino e Marco Pannella</strong>. I radicali avevano espresso apprezzamento per il futuro gruppo liberale, che comprenderà Bayrou, la Margherita e i liberali inglesi. ma da parte della Margherita, per bocca di Pistelli, sembra esser scattato un «veto» all'ingresso di Pannella e Bonino. Sentiamo il vicepresidente della Margherita al Senato Natale D'Amico con Claudio Landi.
    0:11 Durata: 2 min 42 sec
  • Andrea Ronchi (AN) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Sarà discussa intanto oggi alla Camera la mozione che ha come primo firmatario il deputato della Margherita Roberto Giachetti sulla gravissima situazione umanitaria nella regione del Darfur,</strong> nel Sudan occidentale. Situazione, come ricorderete, che Emma Bonino aveva più volte denunciato. Sentiamo su questo l'esponente di AN ronchi al microfono di Alessio Falconio.
    0:15 Durata: 1 min 14 sec
  • Sergio D'Elia, segretario di «Nessuno tocchi Caino»

    <br><strong>La situazione in Iraq dopo il «passaggio di consegne»</strong>: ci si continua ad interrogare in queste ore sulla questione del processo a Saddam e sull'ipotesi pena di morte. Giovanna Reanda ha intervistato su questo il segretario di «Nessuno tocchi Caino», Sergio D'Elia.
    0:16 Durata: 4 min 41 sec