27 SET 2004

Notiziario del 27 settembre 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 23 min 38 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di lunedì 27 settembre 2004In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 27 settembre 2004" di lunedì 27 settembre 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 23 minuti.
  • Luca Barbareschi, attore (intervista di Cristiana Pugliese)

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Ancora oggi e domani si potrà continuare a firmare per i referendum sulla legge sulla procreazione medicalmente assistita.</strong> L'altro ieri infatti i referendari hanno dovuto prolungare ulteriormente il termine perché ancora non è sicuro il raggiungimento dell'obiettivo, quello di raggiungere e superare le cinquecento mila firme necessarie. Come sapete le firme dovranno essere consegnate entro il 30 settembre presso la Corte di Cassazione e fino a mezz'ora prima della consegna - ha detto ieri Daniele Capezzone - non saremo in grado di sapere se l'obiettivo sarà stato raggiunto. L'elenco dei punti di raccolta firme è disponibile sui siti radicali.it o lucacoscioni.it, oppure chiamando il numero 06 689791, la sede radicale del comitato referendario. E' altrettanto importante che chi ci ascolta da Roma dia qualche ora del suo tempo per le operazioni di controllo firme, che proseguono giorno e notte nella sede del comitato, a Torre Argentina. Ha firmato i referendum pochi giorni fa l'attore Luca Barbareschi - Cristiana Pugliese gli ha chiesto di commentare le tesi di coloro che sostengono che questi quesiti spaccano il paese.
    0:01 Durata: 3 min 44 sec
  • Marco Cappato, segretario dell'Associazione Luca Coscioni

    <br><strong>Già per i prossimi due fine settimana però sono previste altre iniziative</strong>: il 30 si consegneranno le firme in Cassazione, il primo ottobre alle 9 45 si apriranno i lavori del Comitato Nazionale di Radicali Italiani, convocato ieri da Daniele Capezzone e Rita Bernardini. Sono invitati a partecipare - oltre ai membri di diritto - tutti coloro che hanno lavorato alla raccolta di firme in questi mesi. Il fine settimana successivo, cioè il 9 e 10 ottobre, si terrà - ancora a Roma, ancora all'hotel Ergife - la sessione costitutiva del Congresso per la libertà di ricerca scientifica - un grande appuntamento al quale sta lavorando l'Associazione Luca Coscioni, che vedrà convenire a Roma scienziati ma anche intellettuali e politici di tutto il mondo - sentiamo dal segretario dell'Associazione Luca Coscioni, Marco Cappato, in cosa consisterà questo appuntamento.
    0:06 Durata: 2 min 23 sec
  • Maria Cristina Magli, del Sismer di Bologna (intervista di Donatella Poretti)

    <br><strong>A proposito di ricerca scientifica, si è tenuto lo scorso fine settimana a Stresa un convegno scientifico</strong> dal titolo «Dall'ovocita all'embrione, la strada per la vita», con la partecipazione di numerosi scienziati. Donatella Poretti ha parlato con Maria Cristina Magli, del Sismer di Bologna, del rischio che molti scienziati italiani vadano a lavorare all'estero, visto che la legge 40 impedisce molte delle cose che all'estero si possono fare- sentiamo la Magli
    0:09 Durata: 1 min 26 sec
  • La rubrica del professor Luigi De Marchi

    <br>
    0:10 Durata: 7 min 24 sec
  • «Il lessico dell'economia», rubrica della professoressa Fiorella Kostoris Padoa Schioppa

    0:17 Durata: 8 min 41 sec