28 SET 2004

Notiziario del 28 settembre 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 18 min 29 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di martedì 28 settembre 2004 In studio Giovanna Reanda.

Puntata di "Notiziario del 28 settembre 2004" di martedì 28 settembre 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 18 minuti.
  • Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani, in diretta

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Ultimo giorno di raccolta firme sui referendum sulla procreazione medicalmente assistita</strong>. Domani poi si prepareranno i pacchi con le firme da consegnare il 30 alla Cassazione. L'elenco dei punti di raccolta firme è disponibile sui siti radicali.it o lucacoscioni.it, oppure chiamando il numero 06 689791, la sede radicale del comitato referendario. Vogliamo fare il punto su queste ultime ore con Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani
    0:00 Durata: 4 min 59 sec
  • Rita Bernardini, tesoriere di Radicali Italiani, in diretta

    <br>Siamo collegati con Rita Bernardini, tesoriere di radicali italiani, che fa anche parte del comitato unitario sui cinque referendum.
    0:05 Durata: 4 min 42 sec
  • Marco Pannella

    <br>«<strong>Non accetto la divisione tra scienza e Chiesa. La laicità non è irreligiosità</strong>. Io sono un uomo della Chiesa, ma il San Raffaele no, non è della Chiesa». Sono due frasi tratte da una intervista che ieri Don Luigi Verzè, fondatore dell'ospedale San Raffaele di Milano, ha concesso ad una emittente radiofonica, Rtl 102.5. E' un ulteriore presa di posizione del sacerdote ed imprenditore, sul quale è in uscita in questi giorni una biografia - dal titolo Pelle per pelle - che pure contiene alcuni forti richiami ai temi della laicità e della scienza. In questo libro Don Verzè dice tra l'altro che il prossimo papa dovrà riaprire il dibattito sulla procreazione, sul celibato dei sacerdoti, sulle donne nella Chiesa, sulla comunione ai divorziati, sulla pillola e sul preservativo. Sono alcuni dei nodi che secondo lui dovrebbero essere inseriti nella agenda di colui che prenderà il posto di Papa Giovanni Paolo secondo. Queste dichiarazioni sono state commentate da Pannella nella consueta conversazione del lunedì - sentiamo come.
    0:11 Durata: 4 min 3 sec
  • Giovanni Felice Mapelli, del centro studi teologici di Milano (intervista di Dino Marafioti)

    <br><strong>Su Don Verzè, sul suo rapporto con la Chiesa e sulle sue idee sulla ricerca abbiamo interpellato un teologo milanese</strong> che ben conosce la figura del fondatore del San Raffaele: si tratta di Giovanni Felice Mapelli, del centro studi teologici di Milano - lo ha intervistato Dino Marafioti
    0:15 Durata: 4 min 45 sec