03 NOV 2004

Notiziario del 3 novembre 2004

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 26 min 20 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di mercoledì 3 novembre 2004In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 3 novembre 2004" di mercoledì 3 novembre 2004 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 26 minuti.
  • Ultimi aggiornamenti sulle elezioni degli USA

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Risultati delle elezioni presidenziali americane </strong>
    0:00 Durata: 4 min 6 sec
  • Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani

    <br>Commenti sulle elezioni negli USA
    0:04 Durata: 6 min 45 sec
  • Giuseppe Maria Ayala (DS-U) (intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Prosegue in aula al Senato l'esame del disegno di legge di riforma dell'ordinamento giudiziario</strong> - ieri la conferenza dei capigruppo ha deciso un calendario che prevede il via libero del provvedimento il prossimo 11 novembre, e che non prevede l'apposizione del voto di fiducia da parte del governo. Claudio Landi ha chiesto al senatore diessino Ayala perché l'opposizione contesta il disegno di legge delega.
    0:11 Durata: 4 min 11 sec
  • Ultimi aggiornamenti sulle elezioni degli USA

    0:15 Durata: 1 min 13 sec
  • Paolo Calzini, docente di politica internazionale alla John Hopkins University di Bologna (intervista di Ada Pagliarulo)

    <br><strong>Andranno al ballottaggio i due candidati principali delle presidenziali in Ucraina</strong>: da una parte il premier Viktor Yanucovich, sostenuto dal presidente Kuchma e, soprattutto, dal presidente russo Putin, che si è recato a tre giorni dal voto in Ucraina, facendosi riprendere in diretta televisiva al fianco del candidato da lui sponsorizzato; dall'altra, il candidato dell'opposizione, Yuscenko, che ha denunciato massicci brogli e che ha il sostegno del movimento studentesco «pora», legato alla open society del finanziere George Soros. Secondo l'Osce, il Consiglio d'Europa e autorevoli esponenti politici statunitensi, la consultazione elettorale non ha rispettato criteri di trasparenza e correttezza. Ada Pagliarulo ne ha parlato con il professor Paolo Calzini, docente di politica internazionale alla John Hopkins University di Bologna.
    0:17 Durata: 3 min 14 sec
  • Salvatore Cuffaro, presidente della Regione Sicilia (intervista di Sergio Scandura)

    <br><strong>Ieri il gup Fasciana di Palermo ha deciso il rinvio a giudizio del presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro</strong> insieme a 13 altri imputati. Cuffaro deve rispondere del reato di favoreggiamento nei confronti di cosa nostra, mentre il gup ha disposto il non luogo a procedere per l'altro reato ipotizzato dalla procura: la rivelazione di segreto d'ufficio. Allo stesso Cuffaro Sergio Scandura ha chiesto come valuta questo rinvio a giudizio - sentiamo il Presidente della Regione Sicilia.
    0:21 Durata: 2 min 6 sec
  • Il commento di Iuri Maria Prado

    <br>
    0:23 Durata: 3 min 33 sec
  • Ultimi aggiornamenti sulle elezioni degli USA

    0:27 Durata: 1 min 12 sec