25 NOV 2004

Capezzone. Il punto sulla giornata politica del 25 novembre 2004

[NON DEFINITO] | di Daniele Capezzone - 00:00 Durata: 51 min 26 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 25 novembre 2004 - La puntata si apre con una notizia che riguarda il potere di grazia del Presidente della Repubblica.

Ciampi ha ritenuto di non concedere ancora la grazia a Bompressi per l'opposizione del ministro della giustizia.

Si è aperto un dibattito sull'argomento al quale ha partecipato anche Pannella attraverso un articolo su Il Foglio, di cui Capezzone dà lettura.

Tra l'alto, dice Pannella, 11occorre impedire che un lungo e complesso inganno prosegua e si compia ai danni della legalità costituzionale e del Presidente Ciampi.

Capezzone passa poi a parlare della questione tasse
e della no tax area.

L'impressione è che questa misura sia fortemente circoscritta, commenta Capezzone, come sono circoscritti gli altri tagli.

Analizza quindi la situazione in Ucraina, dove la Corte Suprema non ha convalidato la proclamazione dei risultati elettorali.

Putin continua a dire che si è trattato di elezioni trasparenti, ma non trova sostenitori né negli Usa né nell'Unione europea.

Mentre la posizione di Berlusconi non è chiara, anzi è complice ed omertosa.

Chiudono la puntata alcune considerazioni sulla presenza mediatica dei radicali e una serie di interviste di Landi e Falconio.

leggi tutto

riduci