23 FEB 2005

Notiziario del 23 febbraio 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 25 min 21 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di mercoledì 23 febbraio 2005In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 23 febbraio 2005" di mercoledì 23 febbraio 2005 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 25 minuti.
  • Intervento di Marco Pannella in diretta da Bruxelles

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 8 min 43 sec
  • Arturo Parisi (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>I Radicali si impegnino a schierarsi contro il centrodestra</strong>: così Armando Cossutta - uno dei primi ad uscire dal vertice dell'unione convocato per il pomeriggio di ieri - riassumeva il senso di un documento, definito di «apertura ai radicali», elaborato dai vertici del centrosinistra. Un via libera all'intesa - come ha spiegato poi anche Piero Fassino -a patto che sia «chiaramente alternativa» a Berlusconi. Fassino in sostanza ha spiegato che c'è un via libera all'intesa ma che ci sarà bisogno comunque di un nuovo incontro con i Radicali, che si dovrebbe tenere questa mattina stessa. Sentiamo le dichiarazioni raccolte da Alessio Falconio davanti alla sede dell'unione. La prima è di Arturo Parisi, e spiega cosa dice il documento approvato dall'unione.
    0:10 Durata: 1 min 6 sec
  • Piero Fassino (DS-U)

    <br>Sentiamo ora cosa ha detto dopo il vertice dell'unione il leader dei DS Piero Fassino
    0:11 Durata: 58 sec
  • Comunicato di Marco Pannella

    <br><strong>Già nella mattinata di ieri Pannella aveva parlato della inevitabile «valanga di ostacoli» che sarebbero arrivati</strong>, e - in un primo bilancio pomeridiano, a fronte di una dichiarazione di Arturo Parisi - Pannella scriveva chiaramente: «abbiamo ora anche il guaio del troppo amore dei vertici dell'unione, come nel caso di Pecoraro Scanio, che d'un tratto vuole un matrimonio indissolubile, quanto meno fino alle prossime politiche»,e «non gli basta un breve incontro romantico e fecondo». Pannella ricordava anche che «è stato dissipato un tempo prezioso, al limite dell'indispensabile». Poi, in serata, Pannella scriveva una più articolata risposta a Parisi e a coloro che nel centrosinistra chiedono ai Radicali «i documenti».
    0:13 Durata: 5 min 1 sec
  • Giorgio Tonini (DS-U) (intervista di Claudio Landi)

    <br>Sentiamo ora cosa dicono delle possibilità di un accordo tra Radicali e centrosinistra altri due parlamentari dell'unione. Il primo è il senatore diessino Giorgio Tonini
    0:18 Durata: 1 min 13 sec
  • Tiziano Treu (Mar-DL-U) (intervista di Claudio Landi)

    0:19 Durata: 1 min 22 sec
  • Gianni De Michelis (PSI), segretario Nuovo Psi (intervista di David Carretta)

    <br><strong>Veniamo al viaggio del Presidente degli Stati Uniti in Europa</strong>. Ieri Bush rivolgendosi all'Europa, ha detto che compito del vecchio continente è anche aiutare la Russia ad andare verso la democrazia. David Carretta ha raccolto alcuni pareri di europarlamentari italiani - sentiamo se è d'accordo con le parole di Bush Gianni De Michelis
    0:21 Durata: 2 min 28 sec
  • Antonio Tajani (PPE) (intervista di David Carretta)

    <br>Sentiamo ora se è d'accordo con l'invito di Bush Antonio Tajani, vicepresidente del Partito Popolare Europeo e parlamentare di Forza Italia.
    0:24 Durata: 1 min 3 sec
  • Francesco Enrico Speroni, europarlamentare della Lega (intervista di David Carretta)

    <br>Sentiamo infine il giudizio di Enrico Speroni, europarlamentare della Lega
    0:25 Durata: 20 sec
  • Il commento di Iuri Maria Prado

    <br>
    0:25 Durata: 3 min 7 sec