29 MAR 2005

Notiziario del 29 marzo 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 21 min 44 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di martedì 29 marzo 2005In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 29 marzo 2005" di martedì 29 marzo 2005 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 21 minuti.
  • Andrea Castoldi, della Tns Abacus (intervista di Lanfranco Palazzolo)

    <br><strong>Indice</strong><p>Nei giorni scorsi, con una lunga intervista al quotidiano la Repubblica, <strong>il Cardinal Camillo Ruini ha ribadito che la chiesa cattolica ha il diritto di intervenire dando indicazioni di voto in questioni etiche, e quindi anche sul referendum sulla procreazione assistita</strong>. Ruini e molti dei sostenitori della legge puntano sull'astensione. Ma un recente sondaggio dice al contrario che la maggioranza degli italiani - il 64 per cento - dichiara che andrà a votare. Sentiamo Andrea Castoldi, della Tns Abacus. Castoldi è colui che ha elaborato il sondaggio, e lo ha intervistato Lanfranco Palazzolo.
    0:00 Durata: 1 min 54 sec
  • Enrico Boselli (Misto-SDI) - Rita Bernardini, tesoriere di Radicali Italiani

    <br>Intanto <strong>rimane aperto il tema del giorno del voto, sul quale il governo deciderà dopo le regionali</strong>. Sentiamo cosa ne dice Enrico Boselli, leader dello Sdi, intervenuto ieri in diretta ad una trasmissione di Radio Radicale insieme a Rita Bernardini
    0:03 Durata: 2 min 31 sec
  • Lanfranco Turci (DS-U)

    <br>Lanfranco Turci, membro del comitato referendario, ci ricorda di aver parlato con il governo pochi giorni fa - sentiamolo.
    0:05 Durata: 1 min 1 sec
  • Antonio Del Pennino (Misto-PRI)

    <br><strong>Ancora sul voto sentiamo cosa dice il senatore repubblicano Antonio Del Pennino</strong>, uno dei parlamentari della Casa delle libertà che appoggia i referendum.
    0:06 Durata: 2 min 11 sec
  • Maura Cossutta (Misto-Com.it) - Rita Bernardini, tesoriere di Radicali Italiani

    <br><strong>Maura Cossutta, deputata dei comunisti italiani, ricorda che il rischio principale è quello del quorum</strong> - sentiamola, a dialogo con Rita Bernardini, sugli impegni di queste ultime settimane.
    0:09 Durata: 2 min 56 sec
  • Giuliano Ferrara, giornalista e direttore de Il Foglio (intervista di Riccardo Arena)

    <br><strong>L'ultimo Comitato Nazionale di Radicali Italiani ha rilanciato la battaglia politica sul provvedimento che porta il nome del deputato di AN Cirielli.</strong> Si tratta di quella che molti conoscono come legge salva Previti, non ricordando però che insieme a quella parte la legge prevede un durissimo inasprimento delle pene per i recidivi, visto che elimina per costoro i benefici della legge Gozzini e - al terzo reato - elimina qualsiasi beneficio. I recidivi nelle carceri italiane sono quasi due detenuti su tre. Per questo l'associazione Il detenuto ignoto, Nessuno tocchi Caino, Radicali Italiani e Radio Carcere hanno lanciato una campagna perché non passi questa norma. Ce ne siamo occupati qualche settimana fa con una puntata straordinaria di Radio Carcere. tra gli ospiti, al microfono di Riccardo Arena, il direttore del Foglio Giuliano Ferrara. sentiamo cosa ha detto.
    0:13 Durata: 2 min 9 sec
  • Luigi Vitali, sottosegretario per la giustizia (intervista di Riccardo Arena)

    <br>Al sottosegretario alla giustizia Luigi Vitali Riccardo Arena ha chiesto che bisogno c'è di questa norma, che rischia di cancellare il principio di uguaglianza - sentiamo Vitali.
    0:15 Durata: 2 min 10 sec
  • Renato Farina, vicedirettore del quotidiano Libero

    <br>Sentiamo ora - anche sulle cose dette da Vitali - l'opinione di Renato Farina, vicedirettore del quotidiano Libero.
    0:17 Durata: 1 min 30 sec
  • La nota di Gianfranco Dell'Alba, ex europarlamentare radicale

    <br><strong>La settimana in Europa</strong>. Non sono molti gli avvenimenti della settimana. in Parlamento si parlerà di allargamento a Bulgaria e Romania in sede di commissione esteri, che darà il suo parere sui progressi fatti da questi due paesi verso l'adesione all'Unione europea. Ad aprile il Parlamento dovrà dare il via libera per la firma dei trattati. Il dibattito in commissione ci sarà oggi, mentre domani si dovrebbe votare. Sempre oggi ci sarà una seduta della commissione affari economici e monetari. All'ordine del giorno l'audizione dei rappresentanti dei sindacati, delle regioni e delle città europee sui servizi di interesse generale. Ancora oggi il commissario Kovacs sarà davanti alla commissione mercato interno e consumatori per una audizione. Mercoledì la commissione libertà civili, giustizia ed affari interni si occuperà di tutte le questioni legate ai confini esterni dell'unione (visti, sistema informativo comune, eccetera). la commissione esteri insieme al sottocomitato diritti umani si occuperà dell'accordo di associazione tra Unione europea e Siria. La seduta è prevista mercoledì e giovedì. Quanto alla commissione, il presidente Barroso oggi sarà nel suo paese, precisamente ad Estoril, a ricevere il premio «personalità del 2004». La commissaria Ferrero Waldner sarà domani a Kiev al vertice UE - Ucraina. Giovedì il commissario ai trasporti Barrot sarà in Italia e in Austria. Visiterà il traforo del Brennero e si incontrerà con i ministri Gorbach e Lunardi. Il commissario mc Greevy sarà invece in Spagna, dove Incontrerà il ministro dell'economia spagnolo Pedro Solbes. A Madrid giovedì sarà anche il commissario Barroso, che interverrà ad un convegno organizzato dall'Istituto internazionale della finanza di Madrid. <br>Ed ora sentiamo la nota della settimana di Gianfranco Dell'Alba.
    0:21 Durata: 5 min 22 sec