21 APR 2005

Notiziario del 21 aprile 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 23 min 34 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di giovedì 21 aprile 2005In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 21 aprile 2005" di giovedì 21 aprile 2005 .

La registrazione di questa puntata ha una durata di 23 minuti.
  • Mauro Fabris (Misto-Pop-Udeur) (intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Ieri pomeriggio dunque - come ampiamente preannunciato - il Presidente del Consiglio ha rassegnato le proprie dimissioni al Capo dello Stato</strong>, che questa mattina alle nove e trenta inizierà le consultazioni. Berlusconi ieri ha detto che si dimette perché le decisioni di AN - che come l'Udc aveva chiesto un Berlusconi bis - lo hanno costretto a rispettare le forme istituzionali. Il premier si è anche detto certo di una buona riuscita del nuovo governo e della tenuta della maggioranza, che si dovrà impegnare per rispondere alle richieste manifestate dal voto degli elettori lo scorso aprile.<br>Subito dopo l'intervento in aula del premier Claudio Landi ha intervistato alcuni dei leader di maggioranza ed opposizione a Palazzo Madama - sentiamo intanto il presidente dei senatori dell'Udeur Mauro Fabris
    0:01 Durata: 23 sec
  • Gavino Angius (DS-U) (intervista di Claudio Landi)

    0:01 Durata: 1 min 30 sec
  • Domenico Nania (AN) (intervista di Claudio Landi)

    0:02 Durata: 1 min 15 sec
  • Maurizio Eufemi (UDC) (intervista di Claudio Landi)

    0:04 Durata: 1 min 17 sec
  • Willer Bordon (Mar-DL-U) (intervista di Claudio Landi)

    0:05 Durata: 36 sec
  • Giovanni Alemanno, ministro delle politiche agricole (intervista di Claudio Landi)

    0:06 Durata: 1 min 12 sec
  • Rocco Buttiglione, ministro per le politiche comunitarie (intervista di Alessio Falconio)

    <br>Sentiamo ora un altro ministro, quello delle politiche comunitarie Rocco Buttiglione - lo ha intervistato Alessio Falconio, e gli ha chiesto un giudizio sull'intervento del premier.
    0:07 Durata: 1 min 18 sec
  • Ignazio La Russa (AN)

    <br>Ancora su Berlusconi sentiamo cosa ne dice il vicepresidente vicario di AN Ignazio La Russa
    0:08 Durata: 2 min 32 sec
  • Giancarlo Pagliarini (LNFP) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Sentiamo il giudizio della situazione politica all'interno della maggioranza</strong> di Giancarlo Pagliarini, deputato della Lega Nord, al microfono di Alessio Falconio
    0:11 Durata: 2 min 21 sec
  • Irene Testa segretario dell'associazione «il detenuto ignoto».

    <br><strong>Da ieri Marco Pannella è di nuovo in sciopero della fame</strong>. Come sapete Pannella - quando Papa Giovanni Paolo Secondo era ancora vivo - decise di iniziare uno sciopero della sete e della fame perché il Parlamento rispettasse gli applausi tributati al Santo Padre quando - tre anni fa in Parlamento - chiese misure di clemenza per i detenuti italiani. Di amnistia si è ricominciato a parlare in Parlamento, con la decisione del presidente della commissione giustizia Pecorella di calendarizzare l'esame dei molti progetti di legge sull'amnistia e l'indulto giacenti da anni in commissione. Ieri la stessa commissione avrebbe dovuto esprimere un voto di indirizzo, per verificare l'effettiva disponibilità dei partiti a procedere su questa strada - ma, vista la crisi di governo, la seduta di ieri è stata rinviata. Davanti a Montecitorio tuttavia si sono comunque dati appuntamento i radicali, insieme a 29 associazioni che si occupano di carcere, per chiedere al Parlamento di decidere.<br>Vogliamo proporvi qualche momento dalla manifestazione di ieri, nella quale i partecipanti hanno parlato da una grande gabbia portata nella piazza. Ad aprire la manifestazione è stata Rita Bernardini, tesoriere di Radicali Italiani. Sentiamo una sintesi di interventi, tra i tanti che ci sono stati. Il primo è quello di Irene Testa, segretario dell'associazione «il detenuto ignoto».
    0:15 Durata: 2 min 39 sec
  • Luigi Manconi, garante per i diritti dei detenuti nel Comune di Roma

    0:17 Durata: 50 sec
  • Sergio Stanzani, Presidente del Partito Radicale Transnazionale

    0:18 Durata: 1 min 29 sec
  • Giovanni Russo Spena (RC)

    0:20 Durata: 48 sec
  • Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani

    0:21 Durata: 1 min 38 sec
  • Donato Capece, segretario del Sappe

    <br><strong>Si è detto favorevole all'amnistia il segretario del Sappe</strong>, sindacato autonomo polizia penitenziaria, Donato Capece. Sentiamo quali sono le sue argomentazioni, e quali i problemi delle carceri italiane e degli agenti di polizia penitenziaria.
    0:22 Durata: 3 min 46 sec