26 APR 2005

Radio Carcere: L'urgenza del disegno di legge sull'amnistia e sull'indulto vista attraverso la voce delle persone detenute

[NON DEFINITO] | di Riccardo Arena - 00:00 Durata: 58 min 47 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 26 aprile 2005 - Radio Carcere approfondisce il tema dell'esigenza di un'amnistia e di un indulto, ritornati in auge grazie allo sciopero della fame intrapreso da Pannella ed anche all'iniziativa radicale.

Tema che viene ora affrontato non grazie all'intervento di giuristi, senatori, deputati ed esperti del settore, ma mediante la voce delle persone detenute.

Protagonisti della trasmissione saranno infatti tre persone da poco uscite dal carcere che ci consentiranno di entrare e valutare il drammatico scorrere dei giorni in tre carceri diverse: quello di Como, quello di Monza ed il
Rebibbia di Roma.

Da queste voci si potrà tastare con mano l'esigenza di un atto di clemenza per far sì che la vita nei penitenziari conservi almeno un minimo di dignità.

Prima di ascoltare queste voci, Arena ringrazia la calorosissima accoglienza a lui tributata dalle persone detenute nel carcere di Civitavecchia.

Poi fa il punto della situazione riguardo alle iniziative nonviolente in corso in diversi istituti di pena italiani, atti resi ancora più duri e difficili da realizzare in quei luoghi.

leggi tutto

riduci